fbpx

Gen 20

Ridare potere al popolo è sfida su tutto l’occidente, il 28 gennaio l’Italia sovrana scenderà in piazza

 

Il nuovo presidente degli Stati Uniti Trump ha detto che ridarà il potere al popolo americano. È questa la sfida che hanno davanti tutte le nazioni occidentali: riprendersi la loro libertà e la loro sovranità oggi in mano a sedicenti élite che difendono gli interessi del grande capitale, dei banchieri e dei lobbisti, a discapito dei diritti dei popoli.

Il vento di ribellione alla globalizzazione senza regole soffia forte anche in Europa e presto si farà sentire presto anche in Italia. E l’Italia sovrana scenderà in piazza il 28 gennaio a Roma.

Condividi

1 comment

    • Franco Cordiale on 21 Gen 2017 at 19:07
    • Rispondi

    UN FRONTE NAZIONALE si formi finalmente tra Fratelli d’ Italia, Lega Nord, Forza Italia. Un fronte che rivendichi il diritto degli italiani a tornare ad essere POPOLO SOVRANO. In caso contrario prevedo serissimi guai, che potrebbero perfino rasentare la guerra civile, nello smantellamento definitivo dello Stato, incarnato da quella tempra d’uomo di Gentiloni, “che tremar il modo fa”, come si diceva un tempo del Bologna d’anteguerra. Fidatevi: non é “roba da fascisti” se é vero che propongo tale soluzione perfino io, che un tempo votavo a sinistra ! Se i nostri avi hanno compiuto un processo chiamato Risorgimento, costato quel che é costato, preferireste regredire verso una specie di regno romano-barbarico senza identità e senza voce, manovrato dalla cupola finanziaria di Bruxelles? Un tritume socio-politico (vi contribuisce la nostra povera, sgangherata scuola) dove torneremo ad essere “un volgo disperso, che nome non ha” ?

Rispondi