fbpx

Mar 08

Sulla ‘Ue a due velocità’ della Merkel non sappiamo che farcene delle rassicurazioni di Gentiloni

 

La Merkel vuole la Ue a più velocità e Gentiloni si preoccupa di venire in Parlamento per difendere questa scelta e dire che non è un “complotto contro l’Italia”.

Non sappiamo che farcene delle rassicurazioni del premier “fotocopia” di Renzi: sappiamo bene che la Germania ha sempre usato la UE e l’euro per fare i suoi interessi, mai quelli dell’Italia, e non ha alcuna ragione per cambiare. Gli italiani non sono sudditi di Berlino e vogliono un governo che dica no ai diktat della Merkel e restituisca all’Italia la sua sovranità.

Condividi

1 comment

  1. Molto ben detto, fatelo sapere alla UE. Ma tenete fuori il duo “Lo strappo ” per le rassicurazioni.

Rispondi