fbpx

Feb 28

A Budapest con il primo ministro ungherese Viktor Orbán

Ora a colloquio con Viktor Orban. In Europa senza sudditanze. Fermare l’immigrazione clandestina. Combattere Soros e la finanza speculativa.  I patrioti sanno come fare.

Condividi

1 comment

    • Franco Cordiale on 1 Mar 2018 at 03:42
    • Rispondi

    Mettete in agenda la lotta al progetto pidiota, in pieno corso, di trasformare la SCUOLA ITALIANA in una specie di TRITUME PSEUDO SOCIALE. Molti docenti ancora vi resistono e molti studenti, degni di questo nome, ancora li seguono. Ma l’episodio di quella “signorina maestra” immortalata mentre urla ripetutamente “merde, fate schifo” contro le Forze dell’Ordine nel corteo abusivo degli autonomi sprangaioli e bombaroli di Torino (la signorina maestra ne faceva parte), é chiaro fotogramma di una diffusa deriva, di cui la matrice pluridecennale si chiama ideologia “politicamente corretta” ed i partiti che la sostengono.

Rispondi