fbpx

Set 15

governo modifichi ridicola norma PD e ristabilisca equità fiscale tra PMI e Multinazionali web

Per Fratelli d’Italia la difesa del piccolo commercio passa anche dall’entrata in vigore della digital tax sui colossi del web. Una norma che, per essere avviata a livello europeo, ha bisogno dell’unanimità di tutti gli Stati membri. Sbaglia il Governo Conte a non occuparsi di questo problema così importante: Fratelli d’Italia chiede all’Esecutivo di modificare la ridicola norma approvata dal Pd nella scorsa legislatura e di farne una dignitosa, capace di ristabilire equità fiscale tra le PMI italiane e le multinazionali del web. È una questione che non può essere più ignorata. Non vorremmo che l’assenza del Governo su questo tema sia dovuto alla volontà del M5S che, quando c’è di mezzo la rete, è nei fatti molto più sensibile agli interessi di quelle lobby che a parole tanto disprezza.

Condividi

1 comment

    • Franco Cordiale on 17 Set 2018 at 18:52
    • Rispondi

    Bisogna sviscerare politicamente il CINQUE STELLE per capire definitivamente chi sono costoro e cosa vogliono davvero. Serve una opinione precisa e documentata su questo gruppo, indagando le sue matrici e gli interessi che vi si riconoscono. E prendere consiglio da ciò. E’ uno dei compiti della destra italiana. Se é vero che vuol tutelare l’interesse nazionale.

Rispondi