fbpx

Ott 23

Giudizio Commissione vale meno di un euro bucato

La Commissione che ha bocciato la manovra italiana è un esaminatore incapace, già bocciato senza appello dalla Storia, dai popoli europei e anche dai dati dell’economia. Il suo giudizio vale meno di un euro bucato. Ma la guerra contro le regole europee avrebbe meritato una causa più nobile e più utile che non il maggiore deficit per aumentare il mostro della spesa pubblica. Se il governo vuole veramente sfidare il sistema si faccia bocciare la manovra perché riduce le tasse e costruisce infrastrutture, non per il reddito di cittadinanza.

Condividi

5 comments

Vai al modulo dei commenti

    • Ewa Wojcikowska on 23 Ott 2018 at 21:08
    • Rispondi

    Fratelli d’Italia, L’Italia s’è desta …

    • Alberto Busato on 24 Ott 2018 at 09:21
    • Rispondi

    Non vi sarà sviluppo al Sud finché non ci sarà il ponte sullo stretto “attira-capitali”.

  1. Sarebbe proprio ora che l’Italia riacquistasse la sua dignità di NAZIONE, nel bene e nel male, come pure, di far comprendere ai signori delle varie compagnie ddelk cosiddetto Rating, anche “ope legis” qualora fosse necessario, che blaterassero in modo più tecnico ed ecomomico, nel tentativo di fare il bello e cattivo tempo sull’economia di un paese, quqlunque esso sia,
    Ma, mentre scrivo, mi rendo anche conto che, quegli attributi necessari a ciò, ormai, purtroppo, non li abbiamo più……………..|

    • Piero Pierini on 24 Ott 2018 at 11:10
    • Rispondi

    sono perfettamente d’accordo

  2. A propèosito dello sv iluippo del (depredato) Sud, ma, vi rendete cinto che ik Sud, tanto disprezzato, sino al 1861 era il Regno più ricco ed industrializzato dell’Europa?
    Ma, vi rendete conto che il danaro “rastrellato” al Sud, ha salvato il Regno del Piemonte, ormai al default?
    IUna della prime leggi del neo ((e che neo!) del PARLAMENTO /NEO) italiano fu che, quanto incanerato dalla vendita ed altro degli esproprio fatti al Sud fosse designato all’industrializzazione dell’Itaqlia deel Nord-Est?
    Oggi si parla di mafia e di camorra, badate bene che (pare) che il primo Prefetto Savoiardo s Napoli, fosse un ” Capo bastone Camirrista!
    Documentatevi , ma non sui temi scolastici………………..!
    Con tutto ciè, siamo ITALIANI e………….VIVA L?ITALIA; OGGI E SEMPRE

Rispondi