Gen 25

Da Toti a Musumeci passo in avanti per progetto ‘seconda gamba’ lanciato ad Atreju

Un altro importante passo avanti nella costruzione di quella ‘seconda gamba’ del centrodestra lanciato lo scorso settembre ad Atreju alla presenza di Giovanni Toti e Nello Musumeci. Sono sinceramente felice che oggi i governatori di Liguria e Sicilia ribadiscano la loro volontà di lavorare al progetto di riportare il centrodestra al governo liberando Salvini e la Lega dalla morsa del M5S. Un movimento conservatore e sovranista capace di raccogliere culture e identità diverse ma tutte accomunate dalla volontà di affermare e difendere l’interesse nazionale italiano. Le elezioni europee del 26 maggio rappresenteranno una tappa fondamentale di questo percorso e le continue adesioni che stiamo avendo in queste settimane ci fanno essere estremamente ottimisti sui sul futuro di questo progetto.

Condividi

1 comment

    • Gino Cerutti on 25 Gennaio 2019 at 01:56
    • Rispondi

    FRONTE NAZIONALE SOVRANISTA ! Tanto più, dopo avere letto che i vescovi cattolici della chiesa bergogliana giudicano inevitabile anzi auspicabile il “METICCIAMENTO biologico e culturale della società italiana”! Per …amor di pace, di inclusione, per “evitare conflitti”…Capite con che razza di chiesa abbiamo a che fare ? Con la religione di don Abbondio. Tanto, nei palazzi vaticani quelli sgraditi non entreranno mai…

Rispondi