Sea Watch, mi auguro che procura Roma voglia dare seguito a esposto FdI su sequestro velivoli ONG

Mi auguro che la Procura di Roma voglia dare seguito all’esposto presentato stamattina da Fratelli d’Italia e con il quale chiediamo di verificare il comportamento di due velivoli delle Ong che operano nel Mediterraneo e di valutare il loro sequestro immediato. Secondo un’inchiesta giornalistica, infatti, questi due aerei avrebbero sorvolato la SAR libica per individuare e segnalare alla Sea Watch 3 i barconi carichi di immigrati da recuperare e condurre verso l’Italia. Chiediamo di fare chiarezza e di scongiurare la possibilità di essere davanti ad un vero e proprio sistema criminale finalizzato al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Condividi

2 commenti

  1. Perfetto, Giorgia; ma non passare più sotto silenzio il fatto che, per 42 immigrati sulla SeaWatch, a quanto pare in quello stesso lasso di tempo ne siano arrivati 200 su barchette varie nel medesimo porto di Lampedusa, totalmente indisturbati.

  2. Pardon, non avevo visto il tuo precedente post su questo fenomeno di presa in giro dei nostri controlli strabici. Comunque, repetita iuvant.

Rispondi

Twitter

fratelli-italia.it

Google+

Instagram

Sorry:
- Could not find an access token for giorgiameloni.

Ultimi articoli