PD, ho dato mandato di sporgere querela per diffamazione nei confronti dell’assessore di Reggio Emilia Montanari

Ho dato mandato ai miei legali di sporgere querela per diffamazione nei confronti dell’assessore di Reggio Emilia, Valeria Montanari. Non ho mai chiesto di affondare una nave con delle persone a bordo e sarebbe bastato qualche minuto per vedere il mio video e verificarlo di persona. Purtroppo però l’assessore Montanari ha preferito spendere il suo tempo in un altro modo: scrivere su Facebook post infamanti nei miei confronti e riportare parole che non ho mai pronunciato. Di questo ne risponderà nelle sedi competenti.

Condividi

3 comments

    • Riccardo Crocetti on 9 Luglio 2019 at 20:46
    • Reply

    Brava Giorgia! Con le carogne rosse non si deve mai lasciar correre niente, ma rispondere sempre colpo su colpo!

    • Pino 007 on 10 Luglio 2019 at 08:19
    • Reply

    Occhio per occhio, dente per dente…… ma presto si dovra’ allargare la copertura della stazione di servizio di Piazzale Loreto per far posto a tutta quella brava gente che tanto odia chi non e’ ROSSO.

    • Federico Puglia on 10 Luglio 2019 at 15:22
    • Reply

    Vi prego, nei commenti, non usiamo lo stesso stile di questo essere che non oso definire umano, l’Assessore Montanari, perché continuare ad “usare” la Storia perché incapaci di dare le risposte necessarie al presente e, augurare quanto ha fatto percepire, è di una tal gravità che un Segretario serio di un Partito, le avrebbe dovuto strappare la tessera davanti a Lei. Possibile che chi oggi non ha vissuto i drammi di quell’epoca, continuino a perpetuare gli odi e le sconfitte di un Popolo intero, senza avere imparato nulla da quei fatti?? Ripeto alla Sinistra e, la stessa cosa vale per chi si definisce di Destra ma, non ha la più pallida idea di cosa rappresenti: continuare a ricordare fatti da 70 a 90 anni orsono, non permette ai 5 MILIONI DI POVERI ASSOLUTI e, agli ulteriori 12-13 che vivono alle soglie di tale stato di criticità, a risolvere il più grave dei loro problemi nel 2019: cioè vivere l’inferno in questa Terra, e piangere di Disperazione per la sorte dei Loro figli!

Rispondi