Travolge bimbi col suv, giustizia sia implacabile e lo Stato faccia sentire la sua presenza

Dopo tre giorni di agonia all’ospedale di Messina, anche Simone non ce l’ha fatta. Una notizia terribile che arriva proprio mentre a Vittoria si celebrano i funerali del cuginetto Alessio. Al cordoglio si aggiunge la rabbia per un crimine indescrivibile. Fratelli d’Italia chiede che la giustizia sia implacabile e punisca, senza sconti, i responsabili di questo abominio. E lo Stato faccia sentire forte la sua presenza e aiuti questo territorio difficile a liberarsi dalla morsa di delinquenti e mafiosi.

Condividi

2 comments

    • Gino Cerutti on 15 Luglio 2019 at 01:07
    • Reply

    L’episodio non é certo un caso isolato. Come isolato non era quello di Manduria. SI TRATTA DI VOLGARE CANAGLIUME DI STRADA che spadroneggia per le vie e le strade, sicuro di godere di una ASSOLUTA IMPUNITA’. Troppo mezzogiorno subisce la dittatura di clan, bande, mafie e mafiette che suscitano paura, omertà, “farsi i fatti propri” all’uso corleonese del secondo dopoguerra. CERTEZZA DELLA PENA E PENE DI ADEGUATA SEVERITA’, senza le solite scappatoie di cui le leggi e molti magistrati italioti sono generosissimi, ristabilirebbero un qualche equilibrio a favore dei cittadini onesti. FRATELLI DI ITALIA: VIGILATE E SEGNALATE OGNI CASO DI MALA GIUSTIZIA: LEGGI IMPUNITA’ DEI COLPEVOLI DI CRIMINI ORRIBILI COME QUESTI .

    • Pino 007 on 26 Luglio 2019 at 03:40
    • Reply

    Sedia elettrica e tutto finira’.

Rispondi