Mattarella, auguri a garante principi fondanti Costituzione, a partire da sovranità

Da Fratelli d’Italia auguri di buon compleanno al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, garante della nostra Costituzione e dei suoi principi fondanti, a partire dal rispetto della sovranità popolare.

Condividi

6 commenti

Scrivi un commento

    • Riccardo Crocetti on 23 Luglio 2019 at 19:48
    • Rispondi

    Sì,sì, sarà, ma io, di un presidente che è stato votato dall’immondo , lercio,impresentabile P.D. non mi fido.
    So che nel mondo della politica passata, presente e futura quanto sto per dire, non verrebbe mai preso sul serio, ma io dico e ribadisco che col P.D. non bisogna MAI venire a patti, fare accordi,ecc. Mai! E’ una cricca di criminali e bisogna tenerli fuori dalla stanza dei bottoni sempre, per tutti i secoli dei secoli, “fino alla fine del tempo”

    • Federico Puglia on 23 Luglio 2019 at 20:05
    • Rispondi

    Mi associo agli Auguri, per un Presidente della Repubblica, che ritengo abbia svolto con buona imparzialità il Suo ruolo di Garante della Costituzione. In tutte le sue scelte negli anni che ha rivestito il Ruolo Istituzionale, tranne due casi: 1° Dare la possibilità, dopo il voto del 4 Marzo 2018, al Centro-Destra di effettuare un tentativo per Governare, avendo avuto come Coalizione i valori maggiori 2° L’avere disconosciuto e non difeso di fronte ai “niet” di Merkel e Macron, all’attuale maggiore Economista Italiano e, tra i Migliori al Mondo, il Prof. Savona, che avrebbe messo in scacco e nel ridicolo Moscovici & C, e, non ottenuto “alla Fantozzi”, come fatto da Tria.

  1. Garante? Non direi. Molto puntuale e approfondita l’intervista su Byoblu all’avv. Francesco Carraro: https://www.youtube.com/watch?v=bNFCTS0FcC0
    Titolo: Hanno rubato la Costituzione.- In barba a tutti i loro “garanti” succedutisi al Colle

    • Pino 007 on 24 Luglio 2019 at 03:25
    • Rispondi

    Tagliamo corto, il presidente della repubblica va votato dal popolo e non dal partito in carica, vedi il casino che il PD ha fatto e che sempre fara’.

    • Franco Cordiale on 24 Luglio 2019 at 10:28
    • Rispondi

    UN AUTENTICO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, DOVREBBE ESSERE VOTATO DAI CITTADINI ELETTORI. Oppure ci terremo all’infinito queste figure, oggettivamente scialbe e poco significative, inorridite all’idea stessa di rappresentare la UNITA’ E SOVRANITA’ DELLA NAZIONE. O forse qualcuno mi potrebbe obiettare che Pier Santi Mattarella la esprima in modo alto, incisivo, credibile, sia davanti agli italiani, sia davanti alla UE ? Se sbaglio, qualcuno me lo dimostri ed io lo avrò caro !

    • giacomo on 25 Luglio 2019 at 19:58
    • Rispondi

    potrebbe essere stato un presidente imparziale, ma alcuna qualità aggiuntiva lo distingue dai precedenti Leader, ma la cosa che è, a mio avviso, meritevole di medaglia al valore è: “la morte del Fratello Piersanti” ucciso barbaramente dalle brigate Rosse, “Egli, con grande atto di compostezza al dolore, prelevò a braccia il proprio fratello e s’incamminò verso il piu vicino Ospedale, a cui spirò tra le sue braccia, una grande persona………un mio personale atto di ammirazione………<3

Rispondi