Governo, lunedì 9 alle 11 FdI in piazza Montecitorio contro esecutivo più a sinistra della storia ed eterodiretto dalla UE

Ha giurato il governo più a sinistra della storia, frutto di un’orrenda spartizione di poltrone ed eterodiretto dalla Ue. FdI dice no e scenderà in piazza il giorno della fiducia. Ci vediamo lunedì 9 settembre alle 11 in Piazza Montecitorio. Portate i tricolori! #elezionisubito».

Condividi

16 commenti

Skip to comment form

    • stefania de bianchi on 5 Settembre 2019 at 16:27
    • Reply

    Esprimo anche la mia indignazione per quanto accaduto con un ribaltamento politico da film dell’orrore….Per questo dal giorno della sua creazione ho adottato un lutto personale, perche’ considero morta la democrazia, visto che ormai i governi si fanno a tavolino e non per consenso popolare….Comunque, brava Giorgia..continua cosi’!!!!

  1. Governo (?) di sinistra, ma che governo, questa é un’accozzaglia pseudopopulista che cerca di fare i suoi interessi personali riempendosi la bocca di paroloni!
    I politici? quelli veri sono tutti morti, anche se a noi contrari, seguivano un discorso chiaro e cercavano di concluderlo senza trovare excamotage e salvarsi in extrenmis.
    Mio padre mi raccontava un episodio della sua fanciullezza: mio nonno uscito su di un terrazzo, vide i suoi otto nipotini che, spinti dal maggiore, (6 anni), armati di martello, battevano sulle lezuola stese ad asciugare, affinché si rompessero e cadesseo in giardino……………
    Mio nonno, chiamo’ mia nonna e disse: <Guarda, una banda di imbecilli, guidata da un furfante!
    Vedo molta attinenza alla nostra situazione politica!

    • Gino Cerutti on 6 Settembre 2019 at 12:38
    • Reply

    MA VIA ! BASTA CRITICARE ! Ho letto che la Ministra dell’Agricoltura si chiama Teresa Bellanova, é del PD, se non vado errato, ed ha come titolo di studio la terza media inferiore. In compenso però un passato di bracciante agricola e di sindacalista e con i suoi discorsi accende di entusiasmo la platea della Leopolda! ! Ai critici ostinati che denunciano la bassa o infima qualifica dei suoi studi (la licenza media si offre obbligatoriamente a chicchessìa), il Gran Capo Zingaretti ha risposto lapidario: “Teresa Bellanova in verità si é laureata (siete pronti?) …all’università della LOTTA SOCIALE” . Strano però che la scuola italiana, vero FEUDO INVIOLATO DEL PD & SOCI, imponga il proseguimento degli “studi” (tradotto: la stagnazione dentro la scuola-parcheggio) anche a tutti coloro che non ne hanno alcuna voglia ed attitudini, imponendo ai docenti la elargizione massificata di titoli-pezzi di carta. Devo quindi dedurre che il titolo vero della ministra Bellanova sia…” laurea pratica in sindacalismo e fedeltà al Partito”. Alla faccia di tantissimi LAUREATI VERI che devono EMIGRARE, se vogliono trovare qualche occasione lavorativa ! Senza “status” di sindacalisti a tempo pieno e senza tessere dei partiti che contano: leggi PD

    • stefania de bianchi on 6 Settembre 2019 at 13:25
    • Reply

    Cara Giorgia, ho avuto modo di conoscerla e apprezzarla finche’ sono stata residente a Roma (ora per le malefatte susseguitesi nella capitale mi son trasferita in Trentino, dove spero almeno di concludere la mia esistenza in modo piu’ decente,,,).: da quando si e’ insediato questo governo di usurpatori ho deciso di vestirmi a lutto, perche’ c’e’ stata l’uccisione della democrazia italiana….Ora avremo (come gia’ fatto subito da questo ignobile governo) la difesa ad oltranza dei clandestini di tutti i tipi, mentre gli anziani abbandonati negli ospizi lager e i tanti disabili sparsi per la nazione (come anche la sottoscritta) continueranno a vedersi negati i propri diritti essenziali, come quello di poter usufruire di qualche pedana o ascensore per muoversi come tutti gli altri…Grazie ancora e comunque per il suo impegno e le assicuro il mio sostegno anche da dove mi trovo ora. Stefania De Bianchi

  2. Io ho due laure, sul mio biglietto da visita c’é solo il mio nome e cognome. Nel mio studio-laboratorio c’é “qualche” libro e solo un brevetto di MASTER BUILDER OF ELECTRIC MINIATURE TRAINS! (made in England)!
    Ma………le lauree?
    Le presi per accontentare mio padre; una non l’ho mai utilizata e von so nemmano dove sia, l’altra mi ha premiato con una medaglia d’oro, ma non in Italia!
    Eppure amo il mio paese per il quale la mia famiglia ha versato “qualche” goccia di sangue ed ha fatto onore alla Patria.
    Talvolta guardo un brevetto di medaglia al valor militare.e quante volte mi sono domandato :

  3. il computer si é, come spesso accade, rifiutato di terminare………….
    Dopo mi due punti manca

  4. lo riscrivo per la terza volta e spero sia quella buona!
    A COSA E’ VALSO?

    • Gloria Zorzenone on 6 Settembre 2019 at 15:21
    • Reply

    I nuovi eletti eseguiranno gli ordini direttamente dall’ Europa. Italia porto di sbarco. Gli italiani si estingueranno . Gli africani prenderanno il loro posto. Saranno sfruttati ignominiosamente tanto che avranno a malapena un po’ di cibo per campare. Tanto, il cambio è, diciamo, abbondante. Mafia nigeriana per gestire la “cosa” . L’Italia sarà irriconoscibile. Probabile che il governo si sposti altrove . La radical chic avrà raggiunto lo scopo.

  5. Amica gloria, tanti, tanti anni or sono, un mio collega storico, arabo, mi disse, in perfetto italiano: <GUARDA, PIETRO, L'ISLAM VUOLE RITORNARE NELLE ZONE DA DOVE LO AVETE SCACCIATO ED AVETE ANNIENTATO IL GRANDE IMPERO OTTOMANO, RIFLETTI: LA MIGRAZIONE DALL'AFRICA AVVIENE SU DUE DIRETTRUCI, UNA VERSO IL CUORE DELL'EUOPA ED UNA VERSO LA SPAGNA, MENTRE PARLAVA, CON UNA NATITA RACCIAVA, SU DI UNA CARTA GEOGRAFICA LE DUE DIRETTRICI, POI LE UNì' CON UN SEMICERCHIO.
    AVEVA DISEGNATO UNA MEZZA LUNA!
    NON C'E' BIOSOGNO DI DIRE ALTRO, INTELLIGENTI PAUCA!
    Se, Deus avertat ciò dovesse avvenire, io saro' già su di una nuvoletta, ma sai quante risate mi farò vedendo i discendenti di questi signori contorcersi durante la
    "classica impalatura ottomana?"

  6. Riprendo:
    Nel mio testamento dico ai miei nipoti in parole povere

  7. ancora una volta e’ satato il finale che é: CARISSIMI; APPENA POTERE; ALLE PRIME AVVISAGLIE LASIATE L’ITALIA!
    :

    • giacomo on 7 Settembre 2019 at 11:34
    • Reply

    giorgia mia cara, ricordati che il popolo Italiano, non è più come quello ingnorante di una volta, quindi se si sente preso in giro, adotta un metodo molto facile

    • giacomo on 7 Settembre 2019 at 11:50
    • Reply

    la mia giorgia, signor Formisano,NON si chiama Gloria,quì deve essere tutto alla perfezione più assoluta, io ci tengo che giorgia non sia confusa con altra persona, per es Gloria Guida
    questo è un errore molto grave, comunque il buon Dio ti farà ugualmente un sorriso……

    • Stefania De Bianchi on 7 Settembre 2019 at 17:19
    • Reply

    Se Roma non mi avesse letteralmente COSTRETTA ad emigrare in Trentino forse avrei fatto parte anche io dei tanti che vogliono protestare a Montecitorio per l’insediamento di questo governo giallorosso (…che coincidenza…lo stesso colore della squadra capitolina…) che ritengo USURPATORE…..In ogni caso saro’ la’ col cuore e con la mente, cara Giorgia, perche’ ho avuto il piacere di conoscerla personalmente e ho constatato la sua coerenza e sincerita’….Continui cosi’!!!! Stefania

    • Pino 007 on 12 Settembre 2019 at 08:23
    • Reply

    Leggo ancora su altre sedi giornalistiche, che la la ministra, opsss che errore, Teresa Bellanova, a parte gli inesistenti titoli di scuola, puo’ senza consenso dello stesso ,chiamiamolo, partito impartire ordini e cambiamenti su cose altamente delicate come i possibili scambi tra Canada e Italia, scambia che gia’ “FdI” ha condannato come madornale errore per i prodotti italiani che verranno cancellati e sostituiti da pericolosi prodotti non genuini. Costei, ministro, opsss, sta facendo alle spalle di questa Italia. Ma il suo partito il PD ancora non gli ha dato un bel calcio al sedere e mandarla a fa……??? Ad ogni modo diplomi e titoli universitari e dottorati vari…. a poco servono se non si ha almeno un cervello per occupare certi posti. Preferisco piu’ un ministro con il titolo di scuola media ma con le palle che un dottore scalda poltrone borioso e spocchioso. Amen.

    • Pino 007 on 12 Settembre 2019 at 08:26
    • Reply

    Se avete tempo leggete i commenti su Giorgia Meloni del 14/8. Veramente interessanti.

Rispondi