M5s, Di Maio si dimette, Zingaretti nasconde PD, FdI chiede elezioni subito

Tra Zingaretti che tenta di nascondere il Pd proponendo lo scioglimento del suo partito e Di Maio che si dimette da capo politico del M5S, assistiamo alle battute finali di un Governo fantoccio nato nel palazzo con il solo scopo di non far decidere agli italiani da chi vogliono essere rappresentati. Fratelli d’Italia non ha alcuna intenzione di stare in silenzio: elezioni subito per dare alla Nazione un Governo forte e coeso.

Condividi

2 commenti

    • Pino 007 il 23 Gennaio 2020 alle 00:00

    Altro che fantocci, direi che sono dei burattini, diavoli camuffati da PD essini PC comunisti, le 5 barzellette, i verdi cafoni, i pseudo comunisti di leu, le sardine, l’anpi e tutte quelle altre associazioni a delinquere che sventolano ancora la loro tanto amata falce e martello. Le nuove elezioni dimostreranno, in piena liberta’, cosa vuole l’Italia.

    • Gino Cerutti il 23 Gennaio 2020 alle 08:02

    SI. MA SERGINO DEL QUIRINALE, CI FARA’ MAI VOTARE ? SERGINO, RECITA SOLO IL COMPITINO, OBBEDIRE AI SUPERIORI, E L’ ITALIA…FARLA FUORI !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.