Brexit, Governo difenda interessi nazionali e lavori per accordo amichevole tra UE e UK

Il Regno Unito esce dall’Unione Europea: è un evento di portata storica. Perdiamo un importante contrappeso allo strapotere dell’asse franco-tedesco e un argine alla deriva mondialista che sta vivendo la Ue. Da oggi, con ancora più forza e determinazione, l’Italia dovrà difendere in Europa la propria sovranità nazionale e i propri interessi nazionali. Gli inglesi restano dei nostri grandi alleati a livello economico e internazionale. Il Governo italiano lavori per un accordo sereno e amichevole tra UE e UK.

Condividi

5 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • romolo politi il 2 Febbraio 2020 alle 17:09

    Quelli hanno capito tutto ora gli andassero a dire che sono populisti

      • Lodovico Bonvecchi il 3 Febbraio 2020 alle 15:14

      e come ci pensi che li vanno ad insultare!!!
      se poco poco dicono qualcosa al inghilterra arrivano mazzate per germania e francia!!!
      la merkel se non sbaglio ieri in un intervista,disse che temeva che l’inghilterra tornasse ad essere piu competitiva di prima,e quindi la germania soccombeva al inghilterra.

    • Ivan.G il 3 Febbraio 2020 alle 14:11

    Bisogna costrire un asse privilegiato con la GB di Johnson e gli Usa di Trump per lavorare ai fianchi la sturmtruppen germanica (e francese).

      • Lodovico Bonvecchi il 3 Febbraio 2020 alle 15:00

      qual ora non ti sia ancora entrato in testa germania francia olanda bruxel,degli interessi italiani se ne fregano!!.
      pensano prima e soprattutto a loro stessi.
      l’italiaa fa cosa buona e saggia se si fa i cazzi propri con l’inghilterra,tenedo l’ontana sta europa di merda egoista!!!.

        • Lodovico Bonvecchi il 3 Febbraio 2020 alle 21:14

        rifatevi le orecchie ed aprite il vostro cervello!!!
        https://www.facebook.com/massimo.mazzucco.7/videos/2648398485197571/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.