Gregoretti, qui in Senato per esprimere solidarietà a Salvini e per difendere Istituzione Ministro

Al Senato per manifestare solidarietà a Matteo Salvini, che la sinistra vorrebbe processare per aver fatto il suo lavoro, difendendo i confini italiani. Difendiamo il sacrosanto diritto di un ministro a fare quello per cui gli italiani lo hanno votato, perché senza questa libertà è finita la democrazia.

Condividi

1 commento

    • Franco Cordiale on 15 Febbraio 2020 at 03:42
    • Rispondi

    Ribadisco. O La Nazione Italia e’ uno STATO SOVRANO COME OGNI ALTRA NAZIONE DEL MONDO, O NON E ‘ NULLA…Vogliamo rassegnarci ad una terra di nessuno…ad una terra da invadere secondo gli infami calcoli dei negrieri e degli SFRUTTATORI MULTI ETNICI DEL XXI SECOLO ? Ci sta bene il caporalato medievale semi schiavistico nelle campagne meridionali, alimentato con la tratta dei barconi ? Il bivacco di orde di sradicati e di sbandati non assimilabili e non integrabili, perche’ può ‘ esserlo solo chi lo vuole, scegliendo fin da subito di ENTRARE LEGALMENTE IN ITALIA ? LA TIRITERA IPOCRITA E STUCCHEVOLE DELLA COSIDDETTA “ACCOGLIENZA” NON ACCOGLIE UN BEL NIENTE, MA DISSOLVE SPRECANDOLE SIA LE POTENZIALI RISORSE AFRICANE, ALLONTANATE DALLA CRESCITA E DALLO SVILUPPO DEL LORO CONTINENTE, SIA LA TENUTA DEL PAESE ITALIA E DEL SISTEMA ITALIA, CHE I LAVORATORI ANCHE STRANIERI DI CUI POTREBBE AVER BISOGNO…DOVREBBE POTERSELI SCEGLIERE, SENZA DOVER CONTINUAMENTE SUBIRE FLUSSI IMPOSTICI DA FUORI. CIOE’ DALLA SUDICIE MAFIE CHE TENGONO IN PUGNO QUESTO SCHIFOSO E INUMANO TRAFFICO DI ” MERCE UMANA” !! Giocato sempre e soltanto al RIBASSO: DEI DIRITTI DEI LAVORATORI, DELLE CONDIZIONI DI LAVORO, DELLA QUALITA’ E DELLA AFFIDABILITA’ DELLE PRODUZIONI…Ma credete che al cartello di sinistri, pentastellati e utili idioti aggregati , gliene possa fregare qualcosa ?

Rispondi