Coronavirus, Meloni: Speriamo che quelle dette da Von Der Leyen non siano solo belle parole, serve impegno concreto e leale

 
Lunga lettera della Presidente von der Leyen che scrive ad Avvenire per promettere un piano Marshall per l’Europa attraverso un nuovo e forte bilancio comunitario. Speriamo che, differentemente da quanto accaduto nelle ultime settimane, quelle della Presidente della Commissione non siano solo belle parole per imbonire una opinione pubblica basita dall’assenza e dall’egoismo di certa Europa. Perché l’Italia e le altre Nazioni che lottano contro questo mostro senza volto chiamato coronavirus hanno bisogno di fatti concreti. Non ne abbiamo visti finora. Persino “Sure”, lo strumento che si vorrebbe attuare per pagare la cassa integrazione negli Stati colpiti a un primo sguardo sembrerebbe l’ennesimo bluff a danno degli Stati più in difficoltà. 
Decisamente fin qui non ci siamo, cara Presidente von der Leyen. Servirà un impegno concreto, sincero e leale per impedire che l’Unione Europea sia un’altra vittima del coronavirus.
Condividi

4 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. ma voi vi aspettate lealta dal ue=germania?
    gente sveglia,leuropa= germania sta cercando qualsiasi modo per metterla nel culo degli italiani…
    io voglio votare per levrsi dalle palle dal europa o restare!!
    questa e’ democrazia!!
    no restare perche la meloni insegue il sogno dei padri fondatori!!

    • emmegi20 il 4 Aprile 2020 alle 16:12

    N OOOOOOOO !!!
    NON CI FIDIAMO perchè IPOCRITI e CATTIVI EUROPEI.
    FERMIAMO G U A L T I E R I E CONTE !!!
    Emmegi

    • raffaele il 4 Aprile 2020 alle 17:08

    flat tax….. e ……super condono tutto il resto e NOIA

    • Sandro il 4 Aprile 2020 alle 23:25

    On meloni lasciate perdete il mes ed i bond.utilizziamo la riserva aura che abbiamo e facciamocene dare anche dal vaticano.caviamocela da soli e riformiamo questo sgangherato paese.flat tax, taglio parlamentari con chiusura di una camera, eliminare vitalizi e legalizzare la prostituzione.dividere l italia da lodi rimettere in moto agricoltura ,pastorizia e manufatturiero.con il turismo e una buona gestione ci stiamo alla grande.basta magna magna e basta lavoro statale stra garantito.lavori bene?confernato.sei uno scansafatiche o peggio un incapace licenziato in tronco.vedi come gli statali si sbegliano..non abbiamo bisogno di aiuti esterni.abbiamo tutto…manca la voglia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.