Coronavirus, Meloni: Governo sostenga scuole paritarie e private, FdI propone fondo straordinario per coprire mancato versamento rette e credito imposta 60% per affitti

 

Le scuole paritarie e private sono un pilastro della scuola italiana che il Governo Conte ha il dovere di sostenere. Parliamo di un tessuto culturale, economico e sociale che garantisce il diritto alla libertà educativa delle famiglie sancito dalla Costituzione e rende un grande servizio pubblico allo Stato, ma che rischia il fallimento se non si interviene immediatamente. Fratelli d’Italia ha presentato un pacchetto di emendamenti al decreto “Cura Italia” per istituire, tra le altre cose, un fondo straordinario per coprire il mancato versamento delle rette e dare la possibilità a queste scuole di accedere ad un credito d’imposta del 60% sugli affitti che devono pagare. Noi faremo la nostra parte e ci auguriamo che il Governo voglia ascoltare queste proposte di buon senso per salvare insieme a noi un pezzo fondamentale del nostro sistema scolastico.

Condividi

2 commenti

    • B.Cusmano il 17 Aprile 2020 alle 18:27

    Nonostante la chiusura di tutto in Italia ci sono molti più malati e morti che da altre parti. Non vorrei che il governo usi questa scusa per distruggere proprio questo tessuto sociale che si basa anche in gran parte sull’educazione cristiana. ?? Niente chiese niente scuole a scelta libera…??

    • Giovanni il 19 Aprile 2020 alle 11:15

    Bisogna vigilare soprattutto sull’operato del ministro Azzolina che sta facendo disastri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.