Coronavirus, Meloni: Sta crollando castello menzogne Governo su decreto liquidità. Sinistra fa solo regali alle banche

Pezzo dopo pezzo sta crollando il castello di menzogne del Governo sul Decreto liquidità. Avevano detto “tassi vicini allo zero”, i fatti parlano invece di tassi di mercato, nonostante la garanzia dello Stato. Possibile che la sinistra al potere riesca solo a fare regali alle banche, anche in piena ecatombe economica?

Guarda l’articolo su TGCOM24

Condividi

11 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Elena il 23 Aprile 2020 alle 18:02

    Sono degli sciacalli. Incommentabili. La loro normalità è questa. Na non ricordate dopo il terremoto in Abruzzo che questi sciacalli si fregavano le mani in vista degli appalti per la ricostruzione da spartirsi?

    • Giuseppe il 23 Aprile 2020 alle 18:08

    MA C’È ANCORA DA MERAVIGLIARSI??

    • Erminio C. il 23 Aprile 2020 alle 18:43

    Tutti questi politici al governo, non sono persone degne di essere chiamat tali. Sono fecce umane che non amano ne la loro nazione ne i loro cari. Sono tutti venduti perché hanno tutti gli scheletri e morti frschi nei loro armadi. Quindi sono tutti ricattabili e asserviti agli stranieri sciacalli che stanno dilaniando l’Italia e gli italiani. Queste cose le sanno anche i soliti imbecilli cretini.

    • Riccardo Crocetti il 23 Aprile 2020 alle 19:11

    Scavate nella costituzione e trovate il modo di cacciare conte,non eletto da nessuno.Cacciatelo via, non sopporto più la sua viscida presenza.
    Cacciate Grillo, le sue comparse insignificanti affamate di poltrone, di potere e di parassitismo.
    Si rielegga il presidente della repubblica votato da Renzi e dai suoi sgherri, neanche dall’intero parlamento,se la memoria non m’inganna.

    • emilio il 23 Aprile 2020 alle 19:28

    Ma che me ne frega dei tassi. Quello che mi fa girare i maroni è che proprio non te li danno se non sei un compagno. Ti danno il lecca con il cellophane.
    Se non ci svegliamo passo, passo ti tengono sottomessi, salvo che Tu non sia in qualche circolo del PD o simili. Giorgia fregatene di quello che fanno loro.
    Facciamo l’appello, ci contiamo e poi facciamo i C……zi nostri. Oggi è stato pubblicata questa notizia. Sono pronte 8 milioni di cartelle esattoriali e simili.
    Si sono incazzati anche i Commercialisti. Cosa aspettino !!!!! Nonno gelio.

    • Giorgio il 23 Aprile 2020 alle 20:33

    Razza di delinquenti, vergognatevi!!!!!.andate da mattarella fate vedere che razza di disonesti che siete .vergognatevi .il popolo il popolo ha tutti i suoi diritti di avere della gente onesta e molto più competenti di queste mezze calzette come siete voi.mi fate pena,nel millennio che stiamo vivendo non pensavo che esistesse dei miserabilicomi voi!!!!!!!

    • Gloria Zorzenone il 24 Aprile 2020 alle 00:04

    Prevedo grande pericolo non solo per l’Italia ma per l’intero globo. Saremo micrichippati coi vaccini, e grazie al 5G tutti monitorati. Come detto in precedenza, basterà un clic per eliminarci.Di conseguenza, presto sparirà il contante . Coronavirus? Che ridere! Perché Malta non ha nessun problema in merito? Perché da noi sono soprattutto gli anziani a morire? O la povera gente? Sapete cosa vuol fare Musk? E Bill Gates? Sapete che per l’Italia basterebbe stampare moneta e uscire dall’EU? Sapete che l’avvocato Taormina ha denunciato l’operato del governo? E con lui altri avvocati e dottori? Presto accadrà qualcosa che costringerà gli italiani a dilungare ulteriormente il “barricamento” coercitivo. Infine, questa potrebbe essere l’ultima volta che le persone possono scrivere liberamente quello che pensano poiché tra non molto i trojan nei cellulari approvati dalla magistratura ( che tanto tiene alla nostra privacy ) vigileranno sulle nostre vite ma soprattutto sulle nostre idee come la spada di Damocle. Che altro dire? Spero in un arrivederci.

    • Pino 007 il 24 Aprile 2020 alle 04:14

    Letto il TGCOM24. Vedere lo show di E. Brignani “La Banca”, e’ da ridere ma purtroppo e’ la triste verita’. Al momento le banche altro non sono che: Furto autorizzato senza scasso.

    • Elena il 24 Aprile 2020 alle 11:37

    Non è possibile che un imprenditore italiano che per far lavorare i propri dipendenti con famiglie , per non chiudere la serranda come diciamo noi a Torino, vai un banca a chiedere un prestito di 50 mila € ad un tasso del quasi 5%!!!! Questa cosa mi fa in cazzare! Scusate lo sfogo! Ma non è possibile, quando le banche prendono sti cavolo di soldi a tasso 0! Ma ragazzi?! Ci svegliamo? Ma li vogliamo mandare tutti a casa???

    • Piero Pierini il 24 Aprile 2020 alle 15:17

    Perché abbiamo questo governo di mascalzoni? La risposta ce la da una riflessione di un grande tedesco, Albert Einstein, che diceva: “Ci sono due cose infinite, una l’universo l’altra la stupidità umana, ma solo nella prima ho dei dubbi”.

    • sandro il 27 Aprile 2020 alle 11:40

    il tanto sbandierato bazooka?ancora nonn hanno finito di dare i 600 euro di marzo e già promettono altri mille mila miliardi….intanto concedono prestiti per poter far arricchire ancora le banche.non si smentiscono mai.vanno distrutti con la forza.devono essere appesi in piazzale loreto dove esposero un Italiano che amava il bel paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.