Stati generali, Meloni: Invece di continuare a invitare opposizione ai suoi eventi in villa, Conte legga emendamenti che abbiamo presentato in Parlamento

Conte invece di continuare a invitare l’opposizione ai suoi eventi in villa, legga gli emendamenti che abbiamo presentato in Parlamento, cosi dovrà esprimersi sul merito delle questioni invece di fare chiacchiere da salotto. Scoprirà, ad esempio, che la Cassa integrazione che a Villa Pamphilj dice di voler semplificare, il decreto Rilancio del suo Governo la complica ulteriormente reinserendo l’obbligo di contrattazione sindacale che il Parlamento ha tolto dal decreto Cura anche grazie alle battaglie di Fratelli d’Italia. Non siamo interessati a partecipare allo show “La Villa dei famosi”, se Conte vuole cominciare a dialogare faccia togliere i vergognosi sprechi dal dl Rilancio e faccia approvare gli emendamenti seri che abbiamo presentato su richiesta di lavoratori, artigiani, commercianti e imprenditori.

Condividi

3 commenti

    • Giorgio il 16 Giugno 2020 alle 15:25

    Siate coerenti che il miglior lavoro è quello di gruppo!!! Purtroppo l’orgoglio è bestia nera,collaborate con l’opposizione forse vi insegnano come si gestisce .è evidente da come parla ha dei programmi per arginare questa emergenza, poche balle da insegnamento vedere il veneto come sta’per venirci fuori!!grazie giorgia tenete duro che riusciamo alzarci in piedi!!!

    • Riccardo Crocetti il 16 Giugno 2020 alle 21:29

    Più ci ripenso e più sono incavolato con salvini!
    E’ tutta colpa sua se siamo in questo casino ( cinque sterchi, pédé, ecc.).
    Se non si fosse alleato con i CINQUE STERCHI, ma avesse saputo aspettare ancora un po’, oggi ci sarebbe il centrodestra al governo!

    • MARIA GRAZIA bielli il 16 Giugno 2020 alle 23:52

    L nostra PRIMA DONNA non lo farà mai…Invita…tanto per compiacenza..Hai fatto bene a non andare. Alle sfilate di moda, puoi andare quando vuoi…non occorre andare in VILLA!

Rispondi