Immigrazione, Meloni: Sbarchi continui e quarantene violate, la misura è colma

Allarmanti notizie arrivano dalla Sicilia: gli sbarchi continuano senza tregua e siamo vicini al collasso. E in tutta Italia sono ormai troppi i casi di immigrati che violano la quarantena, anche dopo essere risultati positivi al Covid, come è accaduto oggi a Palermo.
Si può sapere che cosa sta facendo il governo per arginare questo gravissimo fenomeno? Dobbiamo proprio rischiare di vanificare tutti i sacrifici fatti per questa spregiudicata politica immigrazionista? Davvero in Italia chi arriva illegalmente è al di sopra della legge e può fare quello che vuole, anche mettere a rischio la salute e la vita dei cittadini? Basta: la misura è colma.

Condividi

19 commenti

Scrivi un commento

  1. Non hanno nessuna coscienza;chi oggi comanda;sta usando i clandestini contagiati per impaurire noi italiani e far si che loro rimangono al comando ancora e non si pensa minimamente a votare.E tutto ciò sulla PELLE del popolo innocente.Ma vi rendete conto che se avessimo un presidente della Repubblica responsabile verso di noi e non verso la sinistra;dovrebbe darci la possibilità di liberarci di questi malfattori incapaci?. Ma lo sa Mattarella che saremo noi del popolo a morire,e come fa a dormire la notte,la coscienza non gli si rivolta?

  2. Domanda sciocca: perche pagare 4 – 5 mila euro per venire in italia rischiando la vita su barchini passando (dicono perche non credo sia tutto vero) farsi torturare anziche prendere una nave un aereo e giungere a destinazione senza rischi? Mi riferisco a tutti gli africano che arrivano da nigeria niger gabon camerun e dall’asia paesi free war. Qulacuno mi sa dare una risposta. Grazie mauro

    • Giorgio on 2 Agosto 2020 at 09:22
    • Rispondi

    Nel contesto della chiusura il popolo è stato corretto!! Adesso gli sviluppi di questo pasticcio molto grande entro agosto e settembre non so’ se il popolo sta’ fermo!!!! Spero di no, hanno maltrattato questa costituzione,ci sono articoli che parlano che il popolo è sovrano!!!!

    • Gianfranco Bucelli on 2 Agosto 2020 at 09:24
    • Rispondi

    Purtroppo ne Voi né noi ci possiamo fare niente.

      • Ivano Saletta on 2 Agosto 2020 at 10:17
      • Rispondi

      Siamo rovinati… Poveri noi… Moriremo tutti

    • Ivano Saletta on 2 Agosto 2020 at 10:15
    • Rispondi

    Quindi? Ci indignamo e promuoviamo una protesta nel rispetto del distanziamento sociale e previa autorizzazione di conte e merkel, magari già subito, prima di aprile?

    • Giuseppe on 2 Agosto 2020 at 11:33
    • Rispondi

    ON. MELONI, BASTA DIRE LA MISURA E COLMA, LA PAZIENZA E FINITA ECC. AGITE CON I FATTI. LE PAROLE NON SERVONO! SI È ACCORTA CHE CONTE, OGNI QUAL VOLTA LEI APRE LA BOCCA LA PRENDE IN GIRO? LA PROSSIMA VOLTA, GLI DICA, IN PARLAMENTO, CHE È UN GRAN MALEDUCATO E CHE IL RISO ABBONDA SULLA BOCCA DEGLI STOLTI!I LA GENTE E STUFA E SI DEVE COMBATTERE QUESTO STATO DI COSE. PROPONGA A CONTE, CASARINI, L’ELEMOSINIERE DEL PAPA, LE SARDINE E TUTTI QUELLI CHE TIFANO PER L’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA, DI FARSI CARICO, A CASA LORO, DI 200 MIGRANTI A TESTA, MANTENERLI CON I LORO SOLDI. SERVIRLI DALLA MATTINA ALLA SERA INSEGNARE ‘ITALIANO, LA COSTITUZIONE E UN MESTIERE ONESTO E POI VEDIAMO SE SONO ANCORA D’ACCORDO. COMODO FARE TUTTO CON I SOLDI DEGLI ALTRI!

    • Aurelio Messuti on 2 Agosto 2020 at 14:28
    • Rispondi

    Bisogna fare qualcosa feloce per fermare questi traffici adesso che ex ministro deve essere processato aumenteranno sempre di più
    L’opposizione deve trovare il modo per andare a votare

    • Riccardo Crocetti on 2 Agosto 2020 at 18:18
    • Rispondi

    Spero di poter vivere abbastanza a lungo da poter partecipare alla prossima guerra civile.
    Per quel che riguarda la magistratura, non c’è nessun patronaggio che manda a processo l’attuale governo di cacca per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina ( per di più infetta) e per non avere MAI applicato una sola volta le leggi anti-immigrazione,che pure erano state votate dal movimento cinque sterchi quando governava con la Lega?
    O che apre un procedimento contro il viscido Conte, per essersi appropriato di pieni poteri ,che la costituzione italiana non prevede?

    • Riccardo Crocetti on 2 Agosto 2020 at 18:49
    • Rispondi

    Per quanto riguarda il processo a Salvini, si tratta di una porcata che illustra in modo esemplare di che cosa è capace il fascismo rosso ( ve li ricordate i processi di Mosca negli anni trenta, la feroce inquisizione rossa nell’U.R.S.S. e nei suoi paesi sateliti, mai uguagliata da nessun’altra inquisizione , il mare di menzogne su cui si reggevano gli aridi regimi comunisti )?
    Questa è la ragione per la quale il fascismo rosso deve essere messo al bando PER SEMPRE dall’umanità INTERA.
    SE a quei bastardi fa comodo,infatti, un postino, un panettiere, un farmacista,ecc., possono venire processati e condannati per il semplice fatto di avere svolto il proprio lavoro di postino, di panettiere, farmacista.
    Ma vi rendete conto? Sì, lo sappiamo, il motivo è evidente: vogliono fare fuori Salvini, perchè vogliono il potere PER SEMPRE.
    Sta di fatto che sono dei luridi maiali, meschini ,vomitevoli, impresentabili,ecc.,ecc.

  3. Giorgia, ma perchè a chi fugge dalle quarantene sapendo di essere positivi, quindi infetti non li si accusa di tentata strage? e dopo la condanna al carcere duro li si rimanda a casa loro se stranieri(o meglio non italiani) e la radiazione vale per tutto il territorio UE a vita!

    • Sandro on 2 Agosto 2020 at 20:16
    • Rispondi

    Bosogna tirarli fuori con la forza e processarli per tradimento alla patria.fatelo voi o lo faranno gli italiani,stanchi,sbeffeggisti e massacrati dalle tasse

    • Marco Giacinto on 2 Agosto 2020 at 21:42
    • Rispondi

    Giorgia, ti prego smettila di dire ogni giorno che “la misura è colma” che “la pazienza è finita”. Se è finita, cosa proponi di fare? Niente altro che parole di rabbia, come le mie. davvero le parole non bastano più, ci sarebbero tuttigli elementi di un colpo di Stato per abbattere questi maledetti al governo e prendere il potere con la forza militare. Mi viene da piangere al pensiero di essere ancora per 3 anni nelle mani di questi facinorosi. Cos’altro devono fare per cadere, finalmente?!

    • Gino Cerutti on 3 Agosto 2020 at 12:32
    • Rispondi

    SICURAMENTE ALTRI POPOLI, TIPO I FRANCESI, POLACCHI, UNGHERESI ALTRI ANCORA, ORGANIZZEREBBERO PROTESTE , SVENTOLANDO LA BANDIERA NAZIONALE, AFFIGGENDO MANIFESTI, ORGANIZZANDO BANCHETTI DI PROPAGANDA E ATTIVANDOSI SUI SOCIAL.. LASCIANDO LA VIOLENZA ALLA TEPPAGLIA DI REGIME, TIPO CESSI SOCIALI E BLACK BLOCK , CHE TANTO RISCHIANO QUASI NIENTE…
    NELLE ZONE DEGLI SBARCHI SI VEDREBBERO SCRITTE TIPO “L’ ITALIA AGLI ITALIANI “.
    IN QUESTI PAESI SAREBBE OVVIO, NORMALE, LOGICO. DA NOIALTRI PURTROPPO LA PIAZZA E’ MONOPOLIO DEI SOLITI SINISTRONZI. BURATTINI MANOVRATI DAL POTERE E PROGRAMMATI COME REPLICANTI PER INGIURIARE SALVINI E MELONI, CON GUAITI DI PIACERE OGNI VOLTA CHE RIESCONO A TIRARE UN PO’ DI ABBRONZATI DI QUALSIASI ORIGINE E PROVENIENZA DENTRO LE LORO FILE.
    IL PLAGIO MENTALE, CREDETEMI, COMINCIA DENTRO LA “squola” italiota, monopolio pressoche’ assoluto dell’ ideologia nichilista, anarcoide, ultraliberista ed ANTI ITALIANA.

    • Franco Cordiale on 3 Agosto 2020 at 13:46
    • Rispondi

    Per prevenire episodi stile Mondragone, dove poi la parola passa alle sedie, alle spranghe, in preparazione ai coltelli o peggio, innescando spirali da guerra civile, dove danni, colpe e lutti si spartiscono tra i contendenti, LO INSEGNA LA STORIA, MA ORMAI ANCHE LA CRONACA, serve una AZIONE POLITICA EFFICACE CHE VADA OLTRE LE PAROLE. AD ESEMPIO: propaganda anti immigrazionista martellante, che sbugiardi le menzogne immigrazioniste dell’asse PD, LEU, CINQUE STALLE E VATICANO DI BERGOGLIO. PETIZIONI POPOLARI CON FIRMA ON LINE. RICHIESTA CONTINUA A TONI CRESCENTI DI LIBERE ELEZIONI. Banchetti, manifestazioni anche brevi, piccole, diffuse.
    Interventi continui sui social. Alleanze strategiche tra i social, purche’ contro il regime.
    Qualcosa che possa preoccupare il vigente GOVERNICCHIO e i suoi burattinai UE. E il Vaticano suo fiancheggiatore. Dovendo constatare che la gran parte della opinione pubblica, non solo i cosiddetti “fascisti, razzisti, leghisti” NON NE PUO’ PIU’ DI QUESTO OLTRAGGIO CONTINUO ALLO STATO DI DIRITTO E ALLA COSTITUZIONE…qualche rara testa provvista di neuroni sulle poltrone governative, potrebbe domandarsi se davvero non si rischi troppo a rinviare le elezioni “sine die”.

  4. In riferimento all’articolo immigrazione ed alla Sanatoria truffa sui migranti, voglio spendere due parole su quanto si esprime il ministro Bellanova.
    Ritengo che prima di fare certe affermazioni alla Meloni, si dovrebbe guardare bene ma bene dentro in quanto è certamente Lei a non avere buon senso e umanità nonostante l’età che ha.
    Il suo partito con il PD insieme con i 5 stelle sono quelli che hanno e stanno portando ltalia simile al 3° mondo.
    L’umanità che il ministro invoca alla Meloni, non è certo quella della truffa che ha smascherato il Senatore

    • Gino Cerutti on 6 Agosto 2020 at 07:51
    • Rispondi

    NULLA DI UMANITARIO, DENTRO IL BUSINESS ENORME DELL’ IMMIGRAZIONE CLANDESTINA. DENTRO QUESTO PIANO DI SOSTITUZIONE ETNICA. UMANITARI SAREBBERO QUELLI CHE CREASSERO LE CONDIZIONI PER INTEGRARE…CHI PUO’ E VUOLE ESSERLO. IN UNO SCAMBIO TRA DISPONIBILITA’ E POSSIBILITA’ CONCRETE. SENZA MAFIE INTERMEDIARIE. Ma in Italia come stanno realmente le cose ? Giusto qualche esperimento – vetrina come a Riace di Calabria. Per il resto, BUSINESS MAFIOSO E PROPAGANDA !

    • Federico on 7 Agosto 2020 at 13:49
    • Rispondi

    La situazione di Lampedusa ridotta ormai a campo profughi al collasso, con migranti covid positivi che fuggono, gironzolano defecano per strada è uno spaccato quanto il governo giallo rosso radical chic se ne fotte del territorio italiano, della popolazione degli interessi nazionali e della salute pubblica.

    Il target di PD e 5 stalle è tenersi la poltrona,costi quello che costi. La colla è talmente resistente che nemmeno uno tsunami potrebbe staccargli la cadrega.

    La colpa è solo degli italiani che non scendono in piazza (in maniera pacifica) per porre fine alla distruzione della nostra Italia portata avanti da questa classe poltica incosciente,tassaiola,assente,poltronara ,imbelle.

    Forse dovremmo patire la fame (ne siamo vicini) prima di ribellarci a questo governo inetto,incapace pavido,radical chic,garzone della frau,anti-italiano,ideologizzato,pro-invasione,strafottente,anti-democratico..

    Forse solo con la fame e la disoccupazione potremmo mandare via sti poltronari parassiti,sanguisughe fancazzisti di giallo verdi non eletti ed asserragliati nei palazzi!

    Tra l’altro sono anche dei politici stupidi e miopi, mettono la testa sotto la sabbia,non sanno che il popolo (che per loro puzza) è veramente arrabbiato!

    Forza Giorgia e Matteo!

    • Federico on 7 Agosto 2020 at 14:21
    • Rispondi

    Come dicevo prima: La situazione di Lampedusa lasciata allo sbando e al degrado è lo spaccato,la finestra,lo scorcio la dimostrazione palese di quanto se ne fottono i politici di questo governo del territorio nazionale e dei suoi cittadini.
    Preferiscono calare le braghe su tutto. Non un briciolo di coraggio circola nelle loro vene, se non quello di processare Salvini.

    Purtroppo questi politici giallo rossi non amano l’ Italia,se ne fregano, e lo schifo che c’è a Lampedusa è la fotografia della loro strafottenza a tutto ciò che esula dalla loro poltrona e sta fuori dai palazzi

Rispondi