Governo, Meloni: Formulerò a Berlusconi e Salvini proposta intergruppo centrodestra per portare avanti programma elettorale comune

Se Pd, M5S e Leu hanno formato un intergruppo parlamentare per coordinare la loro attività nella maggioranza a sostegno di Draghi,  evidentemente contro gli altri partiti che sostengono il Governo, allora penso che anche il centrodestra debba dotarsi di un suo intergruppo per portare avanti il programma elettorale comune. E che sia utile farlo nonostante il diverso posizionamento attuale dei partiti della coalizione.  Formulerò questa proposta a Salvini e Berlusconi e mi auguro possa essere accolta.

Condividi

11 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Paolo il 17 Febbraio 2021 alle 11:57

    ottimo pienamente d’accordo

    • ALESSANDRO il 17 Febbraio 2021 alle 12:40

    Giorgia mi sembra un’azione utile. Se non sono in malafede non possono che accogliere la tua proposta.

    • MARIA GRAZIA bielli il 17 Febbraio 2021 alle 14:56

    Concordo anch’io. Una risposta al governo Draghi, adesso molto spostato a sinistra. Bene prendere precauzioni e coinvolgere FI e Lega. .Vedremo come risponderanno!

    • Giorgio il 17 Febbraio 2021 alle 19:01

    Condivido il suo discorso giorgia ai fini in modo davanti a questa chincaglieria per un futuro migliore.

    • Gianfranco il 17 Febbraio 2021 alle 20:47

    Giorgia,io invece non condivido. Come fai a fidarti di due voltagabbana come Salvini e Berlusconi,che altre volte ti hanno lasciata sola,mentre loro s’accordavano con coloro che sino al giorno prima erano acerrimi nemici. Ti tradirebbero nuovamente. Non fidarti più. Meglio il rispetto di un nemico alla sfrontatezza,a di pseudo amici.

    • Massimo il 17 Febbraio 2021 alle 20:55

    Nonostante l’inclusione della Lega e di FI nella attuale maggioranza, trovo saggio e lungimirante intraprendere un percorso di progressivo ricompattamento in prospettiva di future elezioni che passa anche per l’ipotesi dell’interguppo centrodestra.
    Questo atteggiamento ponderato, strategico di FDI secondo me rappresenta uno schiaffo (ulteriore) alla innata litigiosità interna della Sinistra.
    Giorgia Meloni prossimo Presidente del Consiglio dei Ministri

    • Pino 007 il 18 Febbraio 2021 alle 04:39

    Sicuramente sara’ necessario per la Meloni parlare con i “SOCI” ma si assicuri che Salvini e Berlusconi abbiano le orecchie ben sturate, per evitare che non ci sia peggior sordo di chi non vuol sentirci……….!!!

    • Massimo il 18 Febbraio 2021 alle 05:59

    D’accordo.con Pino007: una volta ricompattati:” ragazzi, riazzeriamo tutto, avanti compatti e senza sbandamenti col programma elettorale di coalizione!”.
    A briglie sciolte ma col paraocchi.

    • Antonio Schimid il 18 Febbraio 2021 alle 08:51

    Giorgia fai presto e se SALVINI E BERLUSCONI NON CI STANNO ,LI MANDEREMO AL DIABLE .TANTO STANNO PERDENDO CONSENSI DA TUTTE LE PARTI

    • Massimo il 18 Febbraio 2021 alle 10:40

    certamente Matteo e Silvio dovranno prima o poi scegliere in modo netto ed inequivocabile se stare “o dentro o fuori” al progetto FDI.
    Comunque sia, per come la vedo io, il futuro assetto di coalizione veramente credibile non può prescindere dalla figura della Meloni come UNICA LEADER. I predetti alleati potranno semmai aspirare al rispettabilissimo ruolo di Ottimi e fedeli Generali.

  1. Che sia un programma onesto e giusto no n proporzionale ove vanno al governo partiti minoritari.

Rispondi