Covid, Meloni: FdI sostiene appello lettera 150 a Draghi, Governo accolga richiesta trasparenza

Fratelli d’Italia sostiene l’appello rivolto al Presidente del Consiglio Draghi da Lettera 150, il think thank di 300 docenti fondato da Giuseppe Valditara, che da tempo chiede al Governo di mettere a disposizione della comunità scientifica i dati relativi ai 21 indicatori usati da Ministero della Salute e ISS per valutare la situazione epidemiologica nazionale e assegnare i colori alle Regioni. Ci auguriamo che il nuovo Esecutivo voglia accogliere questa richiesta di trasparenza e dare un forte segnale di discontinuità rispetto al passato.

Condividi

13 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • elso marzi il 22 Febbraio 2021 alle 15:48

    Sarebbe bello poter leggere l’appello di lettera 150 !! In ogni caso non possono rendere noto dati ed algoritmi per il semplice fatto che non ci capiscono nulla ed hanno paura che gli italiani li vadano a prendere sotto casa. E sarebbe ora !!

    • antonio velotto il 22 Febbraio 2021 alle 15:52

    SI COMINCIA A PARLAR CHIARO

  1. Vorremmo semplicemente sapere, da Cittadino o, meglio, nel mio caso da Valligiano, sulla base di quali verifiche fare fermare e condannare alla chiusura di attiviità quasi centenarie, nel senso tramandate per generazioni. Presidente Meloni, probabilmente nessun altro Politico non si è accorto della questione, pqechè nelle Valli e nelle Montagne non è abituato a comprendere come si vive nel luogo ma, già da decenni in molti, troppi dei Comuni con meno di 2-3000 Abitatanti diverse tipologie di attività, non esistono più, perchè ci si è disinteressati sempre di quanti devono guadagnarsi ogni giorno la vita, duramente!

    • Massimo il 22 Febbraio 2021 alle 17:24

    Speranza continua a non replicare alle ripetute domande postegli da un noto giornalista a lui “scomodo” relativamente alla annosa questione del Piano antipandemico, Quindi, se tanto mi da tanto, non mi aspetto che si faccia chiarezza tanto facilmente neanche per l’argomento in oggetto…speriamo almeno in Draghi!

    • Gaetano Palombino il 22 Febbraio 2021 alle 17:37

    Cara Giorgia, l’ammuina è bon pa guerr. = La confusione è buona per la guerra. E le guerre sono per conquistare,noi abbiamo avuto solo gente che conquistava poltrone da reali e mandati di “tecnici” – Arcuri- che hanno solo servito su un piatto D’ORO (non d’argento) MILIARDI A DISONESTI SENZA COSCIENZA Né ANIMA.

    • Giorgio il 22 Febbraio 2021 alle 19:01

    Ha fatto bene giorgia ormai è passato un’anno anche queste persone si mettano una mano nella coscienza, non abbiamo bisogno di teatrini di medici in tv dalla mattina e litigare su pareri discordi.speriamo draghi abbia un po’ di umanità davanti a una disperazione in tutti i sensi.

    • Manlio Di Giorgi il 22 Febbraio 2021 alle 21:18

    Ci sono parecchie cose che in Italia sono oscure, come la lotta alla corruzione da tutti i politici condotta a “parole” e non con i fatti eppure, da ignorante, mi chiedo perche’ non arrivare all’esproprio di tutte le ricchezze dei familiari e del corrotto unitamente a quelle del corruttore e dei suoi familiari considerando non solo moglie e figli ma fratelli, cognati e nipoti. Bastano due casi ai quali dare la massima diffusione per far crollare il fenomeno della corruzione. Corrotto e corruttore avrebbero anche la famiglia contro per la riduzione in povertà. E non venite a dirmi che sarebbe inumano, non abbiamo forse il reddito di cittadinanza ai quali potrebbero attingere per sopravvivere.

    • Gino Cerutti il 22 Febbraio 2021 alle 23:57

    UNA DOMANDA DA CENTO MILIONI, CUI NESSUNO RISPONDE. ECCOLA. QUANTE PERSONE, AD ESEMPIO IN ITALIA, SONO MORTE DI CORONAVIRUS E NON CON IL CORONAVIRUS, QUALE AGGRAVANTE DI GRAVI PATOLOGIE PREGRESSE.?
    Non potendo o non volendo rispondere a tale quesito, si fanno sopratutto ILLAZIONI E CONGETTURE, affidandosi ai soliti algoritmi, dai quali dipendono il lavoro, il reddito, le multe, i divieti, le chiusure, i fallimenti, i licenziamenti, la disoccupazione, le sanzioni… la democrazia ristretta e in gran parte sospesa. Dobbiamo abituarci a diventare un POPOLO DI SCHIAVI.?

    • Franco Cordiale il 23 Febbraio 2021 alle 10:44

    LE DOMANDE DA PORRE SONO MOLTE.
    1.IL CORONA VIRUS ha un oggettivo tasso di mortalita’. QUALE.? Quanti veri morti da coronavirus? SONO VERITIERI I DATI CHE CI VENGONO TRASMESSI.?
    2.DA DOVE PROVIENE ? Virus naturale o virus modificato in laboratorio.? I silenzi e le combutte mafiose tra OMS E REGIME CAPITALISTA – COMUNISTA CINESE.
    3.EFFICACIA REALE DELLE MASCHERINE. Quali ed a quali condizioni ? Inchiesta sulle mascherine di provenienza cinese, in pieno scandalo ARCURI E FACCENDIERI BUSTARELLARI di cui tanto si parla. La magistratura italiana intende procedere riguardo a siffatti galantuomini.? Draghi riconfermera’ Arcuri.?
    4 SERVONO CHIUSURE O PEGGIO LOCKDOWN GENERALIZZATI.? Alcuni ricercatori ed anche assai autorevoli scientificamente, ne dubitano. Ristoranti che lavorano a mezzogiorno, devono poi subire la chiusura di sera. MA CHE SENSO LOGICO C’E’?
    PERCHE’ LE PALESTRE non ottengono nemmeno la piu’ piccola concessione a restare aperte e lavorare, con le limitazioni necessarie.?
    5.LE CONSEGUENZE, che ormai tutti definiscono disastrose, a cominciare dagli psicologi come Crepet e dagli psichiatri come Meluzzi, SIA SULLA PREPARAZIONE SCOLASTICA, SIA SULL’ EQUILIBRIO PSICO FISICO DELLE ULTIME GENERAZIONI.
    6. CONCLUSIONI. Qualcuno risponda. Non potrebbero farlo i 5 STALLE, per manifesta ignoranza. Non i PIDIOTI zingarottari, per ignoranza e malafede.

    • ArnoldBS il 23 Febbraio 2021 alle 12:56

    Problemi complessi non sono risolubili con soluzioni dirette, bensì per parti, dopo aver eseguito una ASF (Analisi Sistematica Fondamentale), una ARS (Analisi dei Rischi per la Sicurezza e/o una APP (Analisi dei Potenziali Problemi). Specialisti con esperienza sono disponibili in industria e presso la Difesa Reggimenti e Compagnie ABC (Difesa Atomica, Batteriologica e Chimica). Finché politici e non specialisti decidono, bordello e confusione sono INEVITABILI. Esempio: Mme Von d. Leyen, a Bruxelles e con specialisti a disposizione, non riesce a mettere insieme una strategia comune per i Paesi EU e non riesce a considerare quante dosi di vaccino in quantità percentuale sia necessario ordinare per una popolazione di 400 Mio di abitanti da vaccinare con UNA sistematica generale. A prescindere dalla constatazione che far morire di fame non e´ la soluzione per evitare la mortalità da pandemia.

    • Pino 007 il 24 Febbraio 2021 alle 05:18

    Tutti commenti giusti, ma le domande sono molte e i dubbi rimangono, principalmente uno …….. Covid 19 o influenza che sia, perche’ il governo non attuo’ tutti i requisiti necessari in vista di una pandemia??
    Qui’ cade l’asino, non avevamo e continuiamo a non avere un governo e quello che c’e’………????? Lasciamo perdere, mettiamoci un penoso velo sopra e speriamo che qualche cosa cambi, ma vista la strada intrapresa credo che sara’ ancora dura, molto dura con Di Maio, Speranza, Bonafede, Zingaretti, Lamorgese, Bellanova, ecc, ecc. mettiamoci pure il nuovo Capo e facciamo tombola.

    • Franco Cordiale il 24 Febbraio 2021 alle 16:05

    TUTTO IL RISPETTO PER LE PRECAUZIONI SERIE, CHE NESSUNA PERSONA RAGIONEVOLE SI SOGNA DI METTERE IN DUBBIO, O PEGGIO TRASCURARE O PERFINO DERIDERE !
    Detto cio’, i cittadini meriterebbero quella chiarezza, onesta’ e trasparenza dell’ INFORMAZIONE PUBBLICA, le quali non ci sono state. TV di Stato, Mediaset berlusconesca, GIORNALONI del maenstream, con la trimurti Corriere, Stampa, Repubblica. E poi la vulgata gesuitica filo governativa del Vaticano di Bergoglio…

    Nella trasmissione TV condotta da Mario Giordano il martedi’ sera, emergono fatti a dir poco sconcertanti :
    Questi sedicenti super esperti del “comitato tecnico scientifico” costituiscono in realta’ una specie di zuppone, dentro il quale e’ stato ficcato un po’ di tutto, con larga presenza di BUROCRATI AMMINISTRATIVI e comunque, quando gli “scienziati”, parola grossa (meglio, incaricati con specifiche competenze), compaiono, raramente il loro profilo scientifico e professionale e’ abbastanza elevato. Se stimabili sarebbero i professionisti quotati con punteggio di 150 ed oltre, stando ad una nota scala di valutazione, noi ne abbiamo alcuni ed alcune a livelli INCREDIBILI… Addirittura a livello meno di 5 (cinque) !!!
    EPPURE sono proprio costoro che decidono del nostro tempo, delle nostre liberta’, delle nostre attivita’, dello studio ed apprendimento dei nostri figli e del lavoro, commercio, impresa, guadagno dei loro genitori ! Questi BUROCRATI si affidano ai soliti ALGORITMI, come se tutti noi non fossimo CITTADINI Consapevoli all’ interno di uno stato di diritto, bensi’ soggetti passivi ed incoscienti, sudditi CINESIZZATI di un Potere Incontestabile, Incontrastabile, Imperscrutabile.
    Mi ribellerei perfino se tali criteri “scientifici” venissero applicati all’allevamento intensivo dei polli, della vacche e dei maiali. Peraltro gia’ orribile di suo.
    CI DICONO CHE NON POSSIAMO VOTARE, I VARI CRISANTI E COMPANY. DOMANDO, CON QUALE AUTORITA’ ?
    Forse che costoro sono Numi Onnipotenti e noialtri gente comuni dei PUPAZZI che devono solo tacere ed obbedire.?
    QUANDO MAI SI COMPIRA’ IL MIRACOLO per il quale diventeremo finalmente un popolo ?
    Niente e’ impossibile a Dio, insegna la Fede. Cerchiamo di averne il piu’ possibile !

    • Paolo il 26 Febbraio 2021 alle 22:54

    Votare, votare e ancora votare!! Covid 19, esiste? Certo che esiste, eccome se c’è! Serviva creare disastro ? Beh, spero che sia stato un errore , lo spero ma ho forti dubbi. Laboratorio di Whan creato con benestare USA e Francia , per creare virus, diciamo , come armi. Signori miei, la realtà ,è questa. Sfuggito di mano? Bastava non fare queste scellerate manipolazioni. Ora siamo in balia dei vaccini, più o meno sicuri, virologi televisivi, dicono di stare tranquilli, come non si sapessero che tutte le volte che ,pseudo scienziati, hanno detto di stare tranquilli sono emersi disastri enormi! Primo il covid 19 , va curato dai medici di famiglia e molti l’hanno fatto , ottenendo risultati ottimi! Un vaccino va testato a fondo e tutti i vaccini finora sviluppati sono stati testati almeno dieci anni! Madame Curie, lo disse, la scienza è prodotto umano e se l’uomo come si sa ,è fallibile ciò che crea è fallibile.Ora abbiamo un governo che prosegue sulla strada ,sempre, di governo NON votato e applica le scellerate misure che hanno fallito, poi, si dice che il virus si è modificato e va bene , sarà così ma se le precedenti misure hanno solo provocato danni economici rilevantissimi, le TV continuano a terrorizzare, mescolando contagiati , vittime con Covid e vittime DA Covid, la confusione aumenta e chi ragiona un attimo , si rende conto che si viola la costituzione Italiana , così, tranquillamente ! Signori miei, NON CI SIAMO! Prima cosa si ha il diritto di andare al VOTO e non ci deve essere giornalista che dice NO! Sono persone che sguazzano nel pantano del terrore e del seguire linee politiche nefaste e pericolose , per la libertà e sovranità! Comunisti veri? Mah? il signor Rizzo che vuole il voto, sermbra unico della vecchia sinistra ! Pessimo, sconcertante , ignorante , il professore ( bel professore) universitario che ha insultato in modo indicibilmente vergognoso, l’unica vera amica del Popolo Italiano, la signora Meloni, onore a Lei e alle Sue perfette decisioni, coerenti con la volontà costituzionale e Italiana!! La finta unione europea , se ne frega dell’Italia e i denari promessi,saranno un capestro ! sembra la legge del giudice Bean Roy ! Signori mie,i stiamo molto ma molto attenti!! Goldman Sachs , ha infilato nel nostro governo il signor Draghi ! Andate a documentarvi su Goldman Sachs e capirete come agiscono! Un caro saluto a tutti e un abbraccio alla Signora Meloni vera amica del Popolo!
    Paolo

Rispondi