Covid, Meloni: Dopo un anno Italia si trova a punto di partenza. Governo come quello precedente, si cambi paradigma

Dopo un anno di sacrifici enormi l’Italia si ritrova al punto di partenza. I vaccini mancano per colpa dell’ennesimo fallimento dell’Unione Europea. Un fallimento sul quale non si può tacere. E il governo italiano che si spacciava come nuovo, ci propone esattamente gli stessi provvedimenti di quello precedente. Si possono chiedere altri sacrifici agli italiani, ma a patto che si cambi il paradigma. Bisogna mettere in sicurezza gli anziani, potenziare i mezzi pubblici, cambiare strategia sulla scuola. Queste le priorità di Fratelli d’Italia. Senza questo cambio di passo ogni sacrificio rischia di essere inutile.

Condividi

4 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Nicola Moretto il 15 Marzo 2021 alle 08:37

    L’errore, criminale, è stato a monte; hanno comiciato a morire i vecchietti nelle case di riposo e questi se la sono fatta sotto. I primi vaccini bisognava darli agli studenti di ogni ordine e grado, altro che agli anziani. Stiamo disintegrando una generazione intera, che sta perdendo anni di istruzione precipitando nel contempo nella depressione da mancanza di socialità e di attività ludica. Ci preoccupiamo dell’ottantenne che magari morirà di altre patologie il giorno dopo aver ricevuto un vaccino, a questo punto andato sprecato; ci preoccupiamo dei barconi quando settori interi della nostra economia sono ormai tecnicamente falliti; e ora arriva pure quello dello “ius soli” (sic!)… Qui c’è una intera classe politica che andrebbe azzerata. Non avverrà. E quindi non ne usciremo mai.

    • Andrea il 15 Marzo 2021 alle 13:03

    Non si e’ fatto praticamente nulla.Speranza ieri ha detto:non ci divertiamo a chiudere;frase molto luminare e di prospettiva di grande speranza….

  1. Ex governo di inetti,incapaci,inutili e disonesti culturali e morali. Prego Dio che Draghi faccia qualcosa;ma spero di più nel generali Figliulo;già vedo qualche passo positivo.

    • Giorgio il 15 Marzo 2021 alle 21:53

    Condivido il discorso, guardando la tv persone che vengono intervistate troppe chiacchere spero che abbiano una visione un po’ più lunga .se no diventa una tarantella per un bel pezzo.

Rispondi