Governo, Meloni: FdI presenterà mozione di sfiducia nei confronti di Speranza, vediamo chi si assumerà responsabilità di tenerlo ancora al suo posto

 

Fratelli d’Italia denuncia da tempo l’incompetenza e l’inadeguatezza di Roberto Speranza nel ricoprire l’importante e delicato incarico di Ministro della Salute, soprattutto in questo momento storico: dalla gestione fallimentare e disastrosa della pandemia alle imprese stremate a causa delle chiusure insensate e continue. FdI presenterà una mozione di sfiducia nei suoi confronti e vediamo chi si assumerà la responsabilità di tenerlo ancora al suo posto. Non è più tempo di Speranza, ma di coraggio.

Condividi

20 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Giovanni il 16 Aprile 2021 alle 02:20

    Fate bene!!! E comunque non è soltanto lui che dovrebbe andare a casa. Purtroppo la lista è lunga, moooolto lunga…

    • Pino 007 il 16 Aprile 2021 alle 02:43

    Prima di mandare la sfiducia a speranza,. mettete dentro anche gli altri nomi cosi’ con una sola mozione facciamo tombola. Devo ricordarveli ? Sono sicuro che li conoscete tutti. Ma sbrigatevi non perdiamo altro tempo.

    • Pino 007 il 16 Aprile 2021 alle 05:18

    Un avvertimento, prenotate qualche mezzo pesante dalla Caterpillar, tipo scavatrici e gru, che serviranno per rimuovere “speranza” dalla sua poltrona, senza i quali sara’ difficile frantumare il cemento armato dove e’ incastrata la poltrona del personaggio.

    • Massimo il 16 Aprile 2021 alle 07:58

    …Ma quale tombola e tombola?! Contro ogni evidenza, contro tutto e contro tutti, la non dichiarata DITTATURA ha “blindato” il sedere di Speranza attaccato con l’ attak alla Poltrona.
    Mi sa che qui ci impediscono di fare anche un misero ambo!
    Ormai possiamo solo contare sulla magistratura.
    VIVA L’ITALIA!

    • Massimo il 16 Aprile 2021 alle 08:56

    stamattina leggo:” Letta: mozione di sfiducia a Speranza é una vergogna”
    Qui c é gente che continua a morire mentre qualcuno dentro e fuori il parlamento continua a non rispondere alle domande sottraendosi sistematicamente alle interviste scomode e alle scottanti interrogazioni, la magistratura indaga e Letta commenta così??
    Ma si vergogni lui e i suoi Compagni!

    • elso il 16 Aprile 2021 alle 11:23

    Giusta la mozione di sfiducia, anzi doverosa! Ma bisognerebbe accompagnarla con la motivazione di una diversa visione della gestione della Pandemia, che è ancora troppo frammentaria anche in casa FDL. Ieri sera ho visto l’intervista di Kennedy Junior su BYOBLU’ e si capisce bene il quadro mondiale della pandemia. Si comprende il motivo perché questi cialtroni non si concentrano sulle terapie domiciliari che sono la vera soluzione ( vedi protocollo Remuzzi validato scientificamente) immediata ed economica. Tutto è concentrato sugli ospedali, dove avviene l’impasto del business farmaceutico. Speranza nel suo libro parla di una nuova egemonia culturale della sinistra sul paese, oggi si domina con la paura dei contagi e della morte. Tutti a casa e zitti! Ci sono quasi riusciti. Non mollate! Bisogna resistere! Più brutto della morte è perdere la libertà……

    • Luigi il 16 Aprile 2021 alle 12:05

    Buongiorno, purtroppo già nella coalizione di centro destra c’è chi ha “blindato” il posto al Ministro della Salute. Quindi è una mozione che già in partenza non avrà (spero di sbagliarmi) Buon esito. Quindi se questo serve a smascherare chi si assumerà la responsabilità, basta rivedere le altre mozioni di sfiducia da Lei presentare e bocciate sempre dai soliti noti. E’ veramente una vergogna!!!

    • Andrea il 16 Aprile 2021 alle 13:18

    Mozione di sfiducia sacrosanta,oltre che all’ incompetenza,mancato rinnovamento del piano pandemico,e intrallazzi vari,appartiene ad un partito che ha solo l’1%,di consenso nazionale,paradossale!Il problema e’ che va bene ai signori Draghi e Mattarella, soprattutto Mattarella e la sua psicosi per il populismo, perché non bisogna essere troppo italiani!,invece di essere orgogliosi di collaborare per risollevare il nostro popolo;quindi va bene anche alla bella addormentata Europa.
    Grazie Giorgia, sempre coerente e gagliarda.

  1. Io speravo che Letta fosse in grado di portare il PD su binari accettabili, devo ricredermi, l’unico che potrebbe ridare una credibilità’ al PD , e’ Renzi …..dopo gli ultimi avvenimenti e’ molto improbabile si possa giocare questa carta,,,ma nel mazzo di carte che ha in mano il PD , non ci vedo niente di meglio.
    Dopo le email di Guerra, e la ricostruzione della vicenda Zambon ,ci vuole proprio un coraggio leonino a Speranza per restare incollato a quella seggiola, ma ancora più coraggio ha avuto Letta a dire quello che ha detto.

  2. Non so se ridere o piangere (piangere sicuramente);ma sto Speranza,in decine di interviste ha sempre detto che andava meglio,meglio e meglio,che la situazione era buona…etc…etc…e siamo così INGUAIATI; figuriamoci se avesse detto che non era peggio ma statica;eravamo già tutti morti. ??? Ma va a casa incapace ed imbecille. Io avrei fatto mille volte meglio….me ne sarei andato a CASA!

    • Giorgio il 16 Aprile 2021 alle 21:31

    Piena ragione giorgia vedendo da marzo fino alla disfatta conte non si sono resi conto al posto di speranza poteva essere messo una persona altamente nel settore e sicuramente meno morti .

    • Michele il 16 Aprile 2021 alle 21:51

    Parafrasando un proverbio sembra proprio che ‘finché c’è virus che speranza’

    • Franco Cordiale il 16 Aprile 2021 alle 22:08

    LA CASTA PIDIOTA AL POTERE SI STA VACCINANDO IN MASSA. CONTRO la LOGICA, il BUONSENSO, la ONESTA’. VOGLIONO ESSERE UN FARO DI ” raziocinio ed etica” per noi tutti.

  3. La riapertura dei ristoranti e bar limitato al servizio all’aperto è una grave ottusità e discriminazione per i ristoratori che possono offrire il servizio solo all’interno dei propri locali (e sono la grande maggioranza) Restano discriminati anche gli utenti che aspettano di ritornare finalmente a consumare pasti e caffetteria normalmente riparati all’interno dei locali, rispettando ovviamente le prescrizioni anti-covid..
    Evidentemente il ministro Speranza è uno di quelli che non frequentano mai ristoranti, se non quando necessariamente invitato per una cena familiare; altrimenti non si spiegherebbe perchè abbia adottato o avallato un provvedimento cos’ì ottuso.
    Sergio Rastelli.

    • Francesco Guglielmi il 18 Aprile 2021 alle 01:41

    Desidero Sapere come si Vota X le dimissioni di Speranza ? Sono il Patriota Francesco Guglielmi; akdmbat42@gmail.com

    • Francesco Guglielmi il 18 Aprile 2021 alle 01:49

    On. Giorgia Meloni; sono il Patriota Francesco Guglielmi: Forza Giorgia; NON MOLLARE State Guadagnando Consensi; Siamo con Lèi,

    • ArnoldBS il 18 Aprile 2021 alle 12:43

    Non si tratta di Speranza od altri, ma di tutta una combriccola di incapaci al potere. Infatti nessuno sembra realizzare che non si muore solo di virus, ma anche di fame, e forse anche piú velocemente! Se non si aiuti chi vive del contatto con la gente (Es. Botteghe diverse), costoro muoiono di disperazione e di fame, e stanno peggio degli anziani, che vivono di pensione. Ergo: Visto che Rt (Valore derivato di velocitá di diffusione di infezione da virus) dipende dai contatti possibili, vanno ridotti e tenuti sotto controllo i punti di incontro (Scuole, trasporti, Uffici, Officine ecc.) con regolamenti e turni di sfoltimento (Allungamento dei tempi !). Allo stesso tempo va accelerata la velocitá di vaccinazione Rv, (Accelerazione di vaccinazione), che ella velocitá antagonista alla prima, per giungere a gestire la situazione epidemica. Principi fondamentali di equilibrio fisico-chimico di cinetica. Se non si seguano principi scientifici e si lasci in mano a chiacchieroni (Politologi & ragionieri) la situazione, la popolazione morirá di fame, perché ha scelto incapaci al potere. Va aggiunto che gente simile decide a Bruxelles e Francoforte, senza capire che anche i valori di Rt e Rv vanno contati alla stessa maniera per poterli paragonare tra loro: Ció che finora il caso non e´. Anche qui l´EU si dimostra accozzaglia di Paesi indipendenti e di stupiditá generale, incapaci di imporre norme obbligatoriamente perseguibili. Ció che e´ verificabile invece in Svizzera: Conferedazione di Cantoni con regole comuni, a disposizione se si volesse solo copiare.

    • ArnoldBS il 18 Aprile 2021 alle 12:57

    Quanto piú i “sinistri” mettano a giudizio Salvini, che e´”pirla” indiscusso e sempre dimostrabile ma evidentemente serve come bersaglio sacrificale, tento meglio sará per le destre, e meglio ancora quanto piú estreme. L’allontanamento da logica e Diritto, porta a conseguenze sempre peggiori, ancorpiú se per lunghi periodi si sopprima la necessità di espressione e di scelte (Elezioni) per cambiamenti necessarii. E lo vediamo dalle decisioni del “Potere” in tema pandemia.

  4. Condivido pienamente. Al di là di qualsivoglia schueramento o ideale politico, non può essere Ministro della Sanità una Persona che non ha “esperienze sul campo”, ne conoscenze specifiche e, cosa peggiore, è anche supponente nel suo DNA.

  5. Ritengo che la riapertura dei ristoranti e bar limitato al servizio all’aperto sia una grave ottusità e discriminazione per i ristoratori che possono offrire il servizio solo all’aperto (e sono la grande maggioranza) Restano discriminati anche gli utenti che aspettano di ritornare finalmente a consumare pasti e caffetteria sistemati all’interno dei locali.

    Evidentemente il ministro Speranza è uno di quelli che non frequentano ristoranti, se non quando necessariamente invitati per una cerimonia familiare; altrimenti non si spiegherebbe perchè abbia adottato o avallato un provvedimento cos’ì ottuso.

    E mi permetta di aggiungere un florilegio sempre sul tema COVID: A quando saranno emanare limitazioni alla circolazione dei veicoli, vista la pericolosità e la presenza giornaliera di morti e feriti sulle strade.?

    Se pensiamo di dover annullare ogni rischio, ciò che è insito nella vita viene a mancare e non resterebbe che attendere la morte.

    Sergio Rastelli

Rispondi