Terrorismo, Meloni: FdI si congratula con Draghi, arresto sette terroristi rappresenta di fatto la fine della dottrina “Mitterand”

L’arresto di sette terroristi rifugiati in Francia rappresenta di fatto la fine della dottrina “Mitterand” e costituisce un passo importante per consentire alla giustizia di fare il suo corso. Fratelli d’Italia si congratula con il presidente del Consiglio Draghi per il lavoro svolto e il risultato raggiunto. Quello che è successo in Italia negli Anni di Piombo non si cancella ed è arrivato il momento di dare ai familiari delle vittime le risposte che aspettano da decenni.

Condividi

3 commenti

  1. Cara Giorgia, ne sono contento anch’io;ma poi mi domando,come mai finora mai?….Sono in malafede?…io spero che non ci sia qualche decina di aziende chiave italiane da passare alla Francia…sai io sono sempre sospettoso. Negli ultimi 50o anni,solo ,fregature abbiamo preso.

  2. Quale baratto? Auguro che non vi sia nulla da dire se si vuol parlare realmente di Giustizia tra due Popoli che fanno parte di una stessa famiglia! Mi domando come mai questo dopo tanti e tanti anni? Quale sarà la pena che verra loro inflitta nel nostro beneamato Paese?

    • Giorgio il 30 Aprile 2021 alle 21:15

    Condivido il discorso giorgia, adesso non c’è più fofo’ buonafede. Finalmente l’italia all’livello della magistratura cominciamo a vederci chiaro.

Rispondi