Immigrazione, Meloni: FdI continua a chiedere al ministro Lamorgese immediato blocco navale

Non vogliamo abituarci a questo tipo di notizie. L’immigrazione clandestina va fermata. Vanno fermati gli scafisti e le Ong immigrazioniste che speculano sulle tragedie. Come Fratelli d’Italia continuiamo a chiedere al Ministro Lamorgese un immediato blocco navale.

Condividi

11 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Franco Cordiale il 10 Maggio 2021 alle 02:50

    MANIFESTAZIONI POPOLARI CONTRO L’ INVASIONE. SOLO LA PIAZZA ANTI IMMIGRAZIONISTA puo’ dimostrare che gli italiani non hanno fette di salame FINTO umanitarie sopra il naso. Invece capiscono la LOGICA DI SFRUTTAMENTO, BUSINESS CRIMINALE, SOSTITUZIONE ETNICA E MERCATISTICA E POLITICA DEGLI ITALIANI, ridotti col tempo ad essere stranieri a casa propria. Specie al meridione.
    Capiscono il disprezzo verso i cosiddetti migranti, di cui alla CASTA PIDIOTA e grullina non importa un fico.
    Organizzate flash mob in Sicilia e dove sbarcano le ” risorse” imbrogliate, sfruttate, trafficate.

    • alfredo denzio il 10 Maggio 2021 alle 08:54

    Anche un idiota capirebbe che per fermare questo schifoso mercato umano di finti profughi, basterebbe sequestrare le barche delle stramaledette ong, smontare il motore arrestare e condannare il comandante e tutto l’equipaggio a 20 anni di vera galera
    adenzio
    ps Arrestare chi al governo permette questo lurido mercato

  1. IL BLOCCO NAVALE LO SI DEVE CHIEDERE AL MINISTRO DELLA DIFESA! SPETTA ALLA MARINA MILITARE, A CUI HO DATO TUTTA UNA VITA, DIFENDEE I CONFINI MARITTIMI, COSI’ COME QUELLI DEI NOSTRI PESCATORI SICIALIANI!

    • Gino Cerutti il 10 Maggio 2021 alle 11:54

    Ma non si puo’ proprio fare nulla per smantellare via via, sia sul piano tecnico, sia su quello giuridico, le navi negriere delle ONG che ci scodellano centinaia di FINTI PROFUGHI OGNI GIORNO.?
    Fare in modo che le navi del finto “salvataggio” non possano riprendere il mare, od almeno, siano rallentate a farlo. Visto che il GOVERNICCHIO DI MAIO – LAMORGESE non fa assolutamente niente per frenare scafisti e trafficanti. Strade giuridiche e team di avvocati di centro destra, con firme di cittadini per intentare CLASS ACTION.
    Se il traffico NEGRIERO rellenta, diminuiranno le partenze e quindi anche i naufragi.
    E fuoco di controbatterie ANTI IMMIGRAZIONE CLANDESTINA sui social, specie se leggibili in Africa e medio oriente. Smentendo la propaganda BASTARDA che presenta l’Italia come il paese di bengodi.

    • Bruno il 10 Maggio 2021 alle 12:05

    Il sottoscritto nel segreto della sua anima e nei sogni, sa cosa farebbe per arginare l’invasione dei barbari! In primis mettere a tacere il terzomondista che si trova al di là del Tevere e che dovrebbe occuparsi solamente del potere spirituale. Poi far eleggere dal popolo con elezioni un nuovo presidente della Repubblica; mandare a casa (democraticamente) il Ministro degli Interni ed il Ministro degli Esteri; proibire alle O.N.G. di gironzolare per il Mediterraneo nella speranza di raccattare dei clandestini; arrestare gli scafisti e buttare la chiave; eliminare il trattato di Dublino etc. etc. e mi fermo qui per mancanza di spazio! Forse è arrivato il tempo? Spero che lassù qualcuno mi ama!
    Bruno Bucciarelli

    • Giorgio il 10 Maggio 2021 alle 12:49

    Giorgia sarà una cosa dura, ma da come leggevo salvini insiste per una cabina di regia. Sarebbe una bella cosa non è tollerabile che medito di questi scappati della sinistra ma noi dobbiamo assorbirci questo problema a 360 gradi?????

    • Federico il 10 Maggio 2021 alle 14:02

    E che fa il governo?… Nulla!..Riunioni… Indice riunioni..Lamorgese con Draghi, Draghi con Salvini  Salvini con Lamorgese..ecc..ecc.. Andiamo col cappello in mano alla UE ad implorare che se ne prendano qualcuno su base volontaria, non so magari  sei o sette su 30.000.

    Ci vuole un blocco navale.Basta col questo falso e stucchevole buonismo che sta distruggendo la nazione!

    La lega al governo ha risolto ben poco. La gente lo vede e ne trae le conclusioni.

    La politica non è dividersi poltrone ma coraggio.
    Coraggio di dire le cose come stanno, tutela di cittadini ed interessi nazionali.
    Questo governo gli unici interessi che tuela sono quelli delle poltrone!

  2. Quello che mi fa rabbia è che una “ministro” come questa donnina, se ne importi dei clandestini e non dei guai che portano ai suoi connazionali. Ma allora è scema o disonesta?

    • Gino Cerutti il 10 Maggio 2021 alle 20:18

    LA PRIMA. E LA SECONDA. MA DIPENDE DA NOI ITALIANI COME FINIRA’ QUESTA STORIA. MALTA NON NE FA SBARCARE NEANCHE UNO. SONO PER CASO ” fassisti e rassisti” ?

    • Giovanni il 10 Maggio 2021 alle 20:47

    Ancora è niente …vedrete che con la bella stagione da 1000 al giorno arriveremo a 5000 e forse piu’.La Lamorghese il 20 andrà nuovamente in Tuniisia ad offrire altri milioni di euro senza ottenere pero’ nulla.Le ONG continueranno a caricare carne umana foraggiate dai trafficanti ,le navi da crociera aumenteranno di numero a 1 milione di euro al mese,le coop dell’accoglienza continueranno ad incassare soldoni per mantenere clandestini a sbafo,Lampedusa diventerà un vero e proprio campo di concentramento con Toto’ Martello capo mistamento e gli abitanti trasferiti in SICILIA.
    Sarà posto all’ngresso del porto un cartello con la gigantografia di Letta e la scritta ARBEIT MACHT FREI pardon correggo Kein Arbeits und Staatsbürgerschaftseinkommen für alle ovvero Niente Lavoro e reddito di Cittadinanza per tutti.
    Nel frattempo il bibitaro andrà in Libia ad offrire altre 10 motovedette di ultima generazione con mitragliatrici Breda a puntamento laser .
    Salvini nel frattempo continuerà a blaterare dando fumo negli occhi agli italiani creduloni.
    Cara Giorgia ti ammiro per cio’ che stai facendo ma è una battaglia persa in partenza comandano loro pidioti 5 stars e Draghi che dirige l’orchestra.

    • Massimo il 11 Maggio 2021 alle 15:29

    Signori miei, purtroppo il cambiamento che invochiamo, tutti i suggerimenti di “fattibilità”, sono solo parole al vento: la Lamorgese e tutta la Sinistra se ne stanno beatamente f****ndo.
    Rassegnamoci fintantoché questi non schiodano dalle poltrone su cui “Sergione” li ha fatti sedere.

Rispondi

Twitter

fratelli-italia.it

Google+

Instagram

Sorry:
- Could not find an access token for giorgiameloni.

Ultimi articoli