Omofobia, Meloni: Annulliamo ogni accordo commerciale con paesi in cui omosessualità è reato, porterò questa proposta in Parlamento

Vogliamo combattere veramente le discriminazioni? Partiamo dall’annullare ogni forma di accordo commerciale con i Paesi in cui l’omosessualità è reato. Porterò questa proposta in Parlamento: vediamo come voteranno i partiti che ci fanno la morale dalla mattina alla sera.

Condividi

8 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Gino Cerutti il 5 Luglio 2021 alle 17:01

    COMINCIAMO DAI PAESI ISLAMICI COME L’ IRAN.Dove i gay od omosessuali, pare vengano legati come salami e quindi precipitati dall’ alto dei palazzi. Non son certo notizie da giornaloni o telegiornali MAENSTREAM. E poi il nord africa, sempre islamico, dove non godono certo di migliori condizioni, vedi decapitazione, torture atroci e innominabili. Solo in Israele godono di normali liberta’ civili. Nella striscia di Gaza invece, il peggior trattamento. A sinistra, direte che non lo sanno ?

    • Nicola Moretto il 5 Luglio 2021 alle 18:44

    Chapeau!

  1. La destra, va direttamente alle cose concrete. La sinistra è ipocrita; ama la Cina ma lì,l’ omosessualità è reato gravissimo. C’è anche la pena di morte. Capito?

    • Pino 007 il 6 Luglio 2021 alle 03:23

    Cosa dira’ in merito ai paesi arabi, il loro affezionato amico capo di Italia Viva , matteo renzi ? Sicuramente votera’ contro qualsiasi decisione.

    • Gino Cerutti il 6 Luglio 2021 alle 04:53

    RENZI. IL politicantismo viscido solito svendere Italia ed italiani. Un partitucolo di ruffiani e mezzani. Degni di lui.

  2. Penso che anche dare scandalo pubblico sia reato, ragion per cui nulla osta che siano o meno da quanto voluto da madre Natura, quello che conta è che si persgua con vigore ogni scandalo pubblico, visto che la strada è, come sempre stata, la casa di tutti!
    Per quanto attiene il mondo Islamico, non amo criticare o giudicare la loro Religione, così come qualsiasi altra! Non è da dimenticare la nostra casa e !

  3. Ci risiamo con la TRAVISAZIONE COMUNISTA DEI NOSTRI AMATI CONTROLLORI! RIPETO ! VA RISPETTATA E NON E’ CONSENTITO A NESSUNO FARE I PORCI COMODI SUOI IN PUBBLICO! RISPETTO E DIGNITA’ LO IMPONGONO E LA LEGGE DEVE FARSI SENTIRE!

  4. AGGIUNGO CIO’ CHE E’ STATO VIGLIACCAMENTE CANCELLATO: !

Rispondi