Mafia, Meloni: Morra abbia la decenza di dimettersi

L’indegnità di Nicola Morra a ricoprire un ruolo delicato e importante come la presidenza della Commissione Antimafia è sotto gli occhi di tutti da tempo e le sue ultime parole non sono che l’ennesima conferma. Morra abbia la decenza di dimettersi e consentire che alla guida dell’Antimafia sia eletta una persona autorevole, prestigiosa e rispettosa delle Istituzioni e dello Stato.

Condividi

5 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. Nomine ad uso e consumo dei malavitosi. Per me chi nomina a certe casriche gli incapaci,è complice deiretto o indiretto della malavita organizzata. Via gli incapaci,e metteteci un generale,quello forse andrebbe ad oc

    • Vincenzo il 10 Ottobre 2021 alle 15:11

    Come si suole dire che è sempre il mestolo che gira nella pentola a sapere come vi è dentro! Chi fa le nomine e perché non si effettuano i dovuti controlli?

    • Egidio Gesualdi. il 10 Ottobre 2021 alle 19:00

    condivido Giorgia

    • Rosita Sonnino il 11 Ottobre 2021 alle 07:24

    Del tutto condivisibile.Del tutto d’accordo.

    • Maria Grazia Bielli il 11 Ottobre 2021 alle 10:57

    Qui cara bisognerebbe mettere mano a tutto l’apparato della giustizia, è sempre ad orologeria. Non c’è più da fidarsi di nessuno.

Rispondi