FdI, Meloni: Da Provenzano toni da regime totalitario, Letta dica se parole del suo vice sono la posizione del PD o prenda le distanze

Il vicesegretario del partito “democratico” vorrebbe sciogliere il primo partito italiano (oltre che l’unica opposizione al governo). Un partito a cui fanno riferimento milioni di cittadini italiani che confidano e credono nelle nostre idee e proposte.

Spero che Letta prenda subito le distanze da queste gravissime affermazioni che rivelano la vera intenzione della sinistra: fare fuori Fratelli d’Italia. O forse i toni da regime totalitario usati dal suo vice rappresentano la linea del Pd? Aspettiamo risposte”.

Lo scrive il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, commentando le parole del vicesegretario del Pd Provenzano: “Meloni aveva un’occasione: tagliare i ponti con il mondo vicino al neofascismo, anche in FdI. Ma non l’ha fatto. Il luogo scelto (il palco neofranchista di Vox) e le parole usate sulla matrice perpetuano l’ambiguità che la pone fuori dall’arco democratico e repubblicano.”

Condividi

10 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Enza Zullo il 12 Ottobre 2021 alle 13:15

    sciogliamo lui……e le sue assurde e insensate proposte

    • Rosita Sonnino il 12 Ottobre 2021 alle 15:37

    Del tutto condivisibile.Del tutto d’accordo.

    • silvy il 12 Ottobre 2021 alle 16:31

    Provenzano quando parla neache sa cosa dice.
    Ma se proprio deve sciogliere, sciolga i nodi a casa sua.

  1. P:D.?Come sono caduti in Basso!

  2. E’ semplicemente ridicolo riportare in auge il titolo XII delle disposizioni transitorie e finali della Costituzione! Sarebbe cosa saggia se si eliminassero con leggi anche le idee staliniste e, comunque, si pensasse realmente a risolvere i tanti gravosi problemi che questa nostra Terra ha accumulato in tanti decenni di sole chiacchiere da cortile!

  3. Scommetto che Letta troverà una scusa per giustificare il suo ometto. Ma lo sa che la faccia più dura da prostitute da strada l’hanno i democratici?. Quello che fanno loro-anche se sbagliatissimo-è fatto bene, gli altri sono tutti sbagliatii e nemici. Non sanno di Gesù che disse:Chi è senza peccato,scagli la prima pietra. Loro non potranno MAI scagliare nemmeno un coriandolo.

    • P il 13 Ottobre 2021 alle 03:12

    Con soggetti come provenzano, letta e altri, non ci sara’ mai un domani ne ci sara’ pace tra gli ulivi.
    L’inferno……..???? Si, e’ qui’ da noi.

    • Gino Cerutti il 13 Ottobre 2021 alle 12:43

    SI CHIAMA PROVENZANO…NON CI SARA’ PER CASO QUALCHE PARENTELA…?

    • Maria Grazia Bielli il 15 Ottobre 2021 alle 14:09

    Provengano, non sarà mai smentito da Letta perché la pensano allo stesso modo. È l’unico modo per colpirmi adesso chrbsiamo in campagna elettorale. Tant’è che domani faranno la dimostrazione I sindacati quando dovrebbe essere il silenzio previsto elettorale. Stanno violando una legge e se ne fregano. L’importante è far apparire la dx come il.male peggiore da escludere anche dell’arco costituzionale. Andiamo avanti, non ci occorrono scuse sarebbero false.

    • Maria Grazia Bielli il 15 Ottobre 2021 alle 14:15

    Correggo quello che il cell. ha sbagliato ‘PROVENZANO’..l’unico modo per colpirti. Scusatemi gli errori. Un abbraccione.

Rispondi