fbpx

Apr 10

Chi ci governa è complice del’invasione dell’Italia

Sul tema dei flussi migratori il vice di Alfano al ministero degli Esteri dice che “l’Italia intende allargare i corridoi umanitari per favorire viaggi più sicuri”.

Prima riducono la nostra Marina militare a servizio taxi degli scafisti, poi ignorano le attività sospette delle ong che recuperano i barconi a ridosso delle coste libiche e oggi arrivano addirittura a dire che vogliono agevolare i viaggi della morte. Ormai è chiaro: chi ci governa è complice dell’invasione dell’Italia.

Condividi

Rispondi