Mag 05

Oggi FdI è davanti al Tribunale di Catania per esprimere vicinanza a Zuccaro: Fare chiarezza su rapporti Ong-scafisti

Oggi Fratelli d’Italia è davanti al Palazzo di Giustizia di Catania per rinnovare la vicinanza al procuratore Zuccaro.

Noi siamo dalla sua parte e ribadiamo la nostra richiesta al Governo, al Csm e a tutte le più alte cariche dello Stato che finora lo hanno attaccato: chiedete scusa ad un magistrato coraggioso come Zuccaro e dategli tutti gli strumenti che chiede per fare chiarezza sui rapporti Ong-scafisti. Basta con le ambiguità: lo Stato sia al fianco di Zuccaro e pretenda la verità.

Condividi

2 comments

    • Valter on 10 Maggio 2017 at 20:17
    • Rispondi

    In Italia è normale penso che tutti sappiate che se la Bossi-Fini fosse stata applicata ci troveremo in ben altra situazione purtroppo è stata applicata in casi contabili su 10 dita forse il calda voi succitato procuratore fatica a fare adempiere la legge poiché vi sono altri interessi molto più grossi e lui ha detto che siano per forza di stampo mafioso o delinquenziale gente usata anche loro amò di manovalanza per introiti alquanto più rilevanti cordiali saluti evitate di farne parte

    • Valter on 10 Maggio 2017 at 22:09
    • Rispondi

    Ti scrivo con modalità che devi comprendere al volo ossia l’acciaio le colubrine e Archibugi hanno sempre avuto la meglio su ferro ed altre minutaglie intellettivamente e Ludo di altri commenti cordiali saluti Archibugio​

Rispondi