fbpx

Set 28

Migranti, Meloni: La priorità della sinistra è dare casa e lavoro ai profughi, se sei italiano puoi anche crepare e dormire sotto i ponti

Casa e lavoro concessi dallo Stato italiano a 75mila profughi (o sedicenti tali). Se sei italiano, invece, puoi anche crepare e dormire sotto i ponti.

Ecco le priorità della sinistra al Governo. Le nostre sono diverse: prima si garantisce casa e lavoro agli italiani e solo dopo si pensa al resto del mondo.

Condividi

4 comments

Vai al modulo dei commenti

    • Crocetti Riccardo on 28 Set 2017 at 17:52
    • Rispondi

    Non ho mai pensato di ricorrere a citazioni di Hitler, ma questa volta è proprio il caso di farlo. A proposito dei compagni, il dittatore tedesco disse: ” I comunisti sono attaccati al tradimento della patria, come una iena alla carcassa di una carogna”.

    • Franco Cordiale on 1 Ott 2017 at 10:30
    • Rispondi

    Alla sinistra gliene frega niente di “integrare” gli stranieri! Alla cupola mondialista che é anti-nazionale ed anti-popolare, interessa una misticanza multi-etnica dove i diritti saranno al ribasso per tutti, moderni servi sotto-occupati e precari educati alla “FLESSIBILITA'”, cioé porgere il fondo-schiena al grande e anonimo padronato delle “democratiche” multi-nazionali. Capito ?

    • Franco Cordiale on 1 Ott 2017 at 10:39
    • Rispondi

    E aggiungo: come mai in questa fase storica la chiesa di Bergoglio-Galantino é tutta per l'”ACCOGLIENZA”, pur sapendo (non sono stupidi) che nei termini attuali sarebbe il SUICIDIO dell’Italia ? Alla domanda rispondo con una domanda: come mai papa Benedetto XVI ha dovuto abdicare al soglio pontificio per far posto a costoro ?

    • giovanni on 1 Ott 2017 at 16:43
    • Rispondi

    Un paese che va all’incontrario

Rispondi