Governo scelga da che parte stare, per FdI no all’invasione

kugiuguih

Il Global Compact è stato firmato oggi a Marrakech e il 19 dicembre dovrà essere ratificato dalle Nazioni Unite. Gli schieramenti sono chiari: da una parte la Merkel, Macron, Soros e tutti i paladini dell’immigrazione incontrollata. Dall’altra chi vuole difendere la propria identità e i propri confini come gli Stati Uniti, le nazioni del gruppo di Vysegrad, l’Australia, la Svizzera e molti altri. Il Governo scelga da che parte stare, la melina è finita: o di qua o di là. Fratelli d’Italia non ha dubbi: no al global compact, no all’invasione.
Anche tu vuoi far sentire la tua voce e chiedere al governo di non aderire al Global Compact?
Allora firma e fai girare la petizione di Fratelli d’Italia per dire NO a un’immigrazione senza limiti”.

Condividi

3 comments

    • antonio velotto on 11 Dicembre 2018 at 06:15
    • Reply

    quelli che non vogliono i clandestini vogliono il global compact

    • Franco Cordiale on 11 Dicembre 2018 at 17:16
    • Reply

    Equiparare “clandestino” a “profugo” o “rifugiato politico” é una SCEMENZA buona solo per gli allocchi ! Da che mondo, ben prima degli statuti dell’ONU 1948 e di Ginevra 1958, l’accoglienza e la protezione dei RIFUGIATI VERI é stata legge rispettata dai paesi civili: gli italiani protessero gli ebrei nel 1943, così come il mio genitore ebbe trovata ospitalità in Svizzera dopo l’8 settembre, soldato di quell’esercito che il re e Badoglio avevano abbandonato alla rappresaglia tedesca. L’alternativa si chiamava Dachau o Buchenvald o altri posticini ameni. O una più sbrigativa pallottola nella schiena. Ma coloro che usano la Bibbia e il Vangelo per giustificare una TRATTA degli SCHIAVI gestita dalle mafie e dal capitalismo globalista dei vari SOROS (incarnazione moderna di un presunto…buon samaritano…!) e della sua amica radicale BONINO e chiamano gli italiani “razzisti” perché vorrebbero continuare a vivere in Italia e non in una indefinibile “terra di mezzo” quali purtroppo son diventati troppi quartieri italiani, essi SNATURANO il nostro POPOLO e lo spingono sulla via del RAZZISMO, ma quello vero ! Ma sarà soltanto colpa loro !

    • Franco Cordiale on 13 Dicembre 2018 at 09:36
    • Reply

    BUONSENSO, per favore! Immigrato clandestino, uguale SCONOSCIUTO e fuori controllo. Possono capitare persone inoffensive, come altre che non lo sono per niente. Anche terroristi, come a Strasburgo. Morale: più clandestini, maggior rischio di cellule criminali. Ispirate alla delinquenza, variamente contaminata di RADICALISMO ISLAMISTA, impregnato di odio e razzismo anti-occidentale. Il “compact global immigration” dell’ONU favorirebbe questo, imponendoci una immigrazione senza limiti. E una pseudo-regolarizzazione dopo, a cose fatte. Milioni di cittadini italiani e anche di stranieri regolari veri, chiedono al contrario, le regole vere di cittadinanza. Pronti ad appoggiare col voto Fratelli di Italia. Ricordatevene ! NO AL GLOBAL COMPACT !

Rispondi