Non parteciperò a parata, da FdI sostegno e rispetto per forze armate ma da Trenta gestione vergognosa difesa

Quest’anno non parteciperò alla parata del 2 giugno: da italiana e da patriota non mancherò mai di sostenere le nostre Forze Armate ed esprimere l’orgoglio per il lavoro che fanno i nostri uomini e le nostre donne con le stellette, in Italia e all’estero, ma non è più possibile ignorare la vergognosa gestione della Difesa da parte del ministro Elisabetta Trenta. Non ultimo il tentativo di trasformare la tradizionale rivista su via dei Fori Imperiali in uno strumento di propaganda anti-militarista, ad uso e consumo della dialettica interna tra le forze di Governo. Per rispetto alle Forze Armate una delegazione di FdI sarà comunque presente alla parata e parteciperà alle iniziative sul territorio, ma i nostri militari meritano di essere rispettati, difesi e valorizzati, non umiliati e utilizzati per infimi scopi di partito.

Condividi

6 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Gaio il 2 Giugno 2019 alle 00:04

    Sono D’acCordo, perché non porta una mozione di sfiducia in parlamento? Vedrà che la maggioranza vota per la sfiducia

    • Piero Pierini il 2 Giugno 2019 alle 08:00

    Giusto non partecipare alla parata quando c’è un ministro della difesa che si congratula al matrimonio di due ufficiali della marina gay quando, ai miei tempi, gli omosessuali erano riformati. VERGOGNA!!!

    • Gianfranco Bocca il 2 Giugno 2019 alle 11:34

    Hai ragione Presidente Meloni, continua a lavorare per andare a nuove elezioni. Tu sarai la prima donna Presidente del Consiglio

    • Pino 007 il 3 Giugno 2019 alle 03:10

    Gia’ scritto, altro che vergogna, e’ un vomito.
    Continueremo ad eleggere ministri dandogli tutti i privilegi senza chiedergli i doveri, che bell’Italia !!!!!!
    Ma se “DIO” esiste verra’ il momento….. e allora…..??????

    • Gino Cerutti il 3 Giugno 2019 alle 09:50

    Tra la Trenta e il “Fico d’ India” si notano profonde affinita’. Non distinguerebbero una catena di comando da una catena del cesso o i gradi dell’esercito da quelli del vino. Il massimo degli ordini che concepiscono sono le ordinazioni della pizza e le uniche formazioni a loro note son quelle dei calciatori. Ma forse, neanche quelle. Gaudeamus igitur. Ma si votera’ alle prossime politiche anticipate, vero??

  1. Questa gentaglia non sa nemmeno cosa si intende per DEMOCRAZIA, FDI e’ stata votata dal popolo italiano!
    HA DIRITTO AD ESSERE PRESENTE! Loro sono stati votati da voltagabbana, sinti e rom, perchè sanno chiedere l’elemosina (fanno corsi specializzati) ma,……………timeo danaos et dona ferentes.
    Speriamo bene e PRESTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.