Fisco, tassa su prelievi al bancomat è regalo a banche, FdI contrasterà con ogni mezzo tasse liberticide

Dopo la patrimoniale e la tassa sulle merendine ora arriva pure la tassa sui prelievi al bancomat: un regalo piú grande alle banche che lucrano sulle commissioni di ogni transazione elettronica non si poteva fare! Del PD lo sapevamo, ma ora anche il M5S getta via la maschera e si dimostra un partito prono ai poteri finanziari. Contrasteremo con ogni mezzo in Parlamento queste tasse liberticide e faremo di tutto per mandare a casa gli sciuscià delle banche!

Condividi

4 commenti

Skip to comment form

    • Pietro Bellinzona on 12 Settembre 2019 at 12:07
    • Reply

    Ma lo sciopero fiscale no?

    • Alfredo on 13 Settembre 2019 at 11:34
    • Reply

    Io penso che l’unico modo per combattere e distruggere questi grandi ladroni poltronari e l’unione di tutte le destre . Dobbiamo allearci con Berlusconi con Salvini con Totti ,la destra si deve unire per far cessare questo governo osceno . UNITEVI TUTTI E MANDIAMOLI A CASA BUONA VOLONTA E NIENTE È DIFFICILE.

    • Pino 007 on 14 Settembre 2019 at 07:12
    • Reply

    Parole….???? L’unione fa la forza, ma c’e’ la gente?? Ho sempre dubitato su questo armiamoci e partiamo, mentre sono piu’ sicuro sul detto, ……Vai avanti tu che a me mi viene da ridere……. Quiindi , PAROLE. Mi stanno bene tutti meno Berlusconi, e’ troppo anziano e poi vuole le stellette da generale e allora rieccoci al punto di partenza, PAROLE. Pero’, mai dire mai, forse se l’Italia si trovasse domani con l’acqua alla gola, ….. forse, allora !!!!

    • Pino 007 on 14 Settembre 2019 at 07:30
    • Reply

    Come mai che il PD e i 5 coglio…. non hanno ancora pensato a tassare le sigarette elettroniche, i preservativi, i negozi cinesi da un euro, chi beve dalle fontanelle, i motorini che si mettono in prima fila al semaforo, quelli che vedono i film di sesso in tv, quelli che si grattano le palle in metro, i vu cumpra’, chi cammina sul marciapiede di destra pensando che sia fascista, chi guarda con cupido le ragazze in mini gonna, quelli dello stesso sesso che si baciano in publico, chi usa i parcheggi dei disabili e non lo sono, chi da del negro ad un negro essendo lui un rom, ecc, ecc, ….. naturalmente e’ tutto da ridere ma con i 5 grilli al governo c’e’ da aspettarsi questo ed altro.

Rispondi