Reddito di cittadinanza, è maggior fallimento di entrambi governi Conte

Il reddito di cittadinanza è indubbiamente il maggior fallimento dei grillini in entrambi i Governi Conte, da quello con la Lega a quello con il PD: doveva abolire la povertà e invece è diventata una paghetta di Stato per nomadi, spacciatori, usurai, ex brigatisti, mafiosi e condannati. Non ha creato un solo posto di lavoro e ha solo peggiorato i conti pubblici. Abbiamo presentato degli emendamenti in finanziaria per destinare i miliardi del reddito di cittadinanza in veri progetti in grado di garantire crescita e sviluppo aiutando chi davvero è in difficoltà. Basta con gli sprechi.

Condividi

3 commenti

    • Giuseppe il 25 Novembre 2019 alle 13:08

    CHIAMIAMOLO REDDITO DI “DIVANANZA” E DI perdonate il neologismo, “FANCAZZANZA”. BASTA REGALARE DENARO AI FANNULLONI E AI DELINQUENTI!!!!

    • Erminio C il 25 Novembre 2019 alle 17:15

    Il reddito di cittadinanza, anche nel nome è un’altra forma per i parassiti e i delinquenti per vivere truffando lo stato. Questo reddito, per moltissimi è usato per far aumentare il lavoro nero e non nuovi posti di lavoro come credevano Di Maio e Salvini. Molti furbetti, si fanno licenziare oppure non si fanno assumere per percepire il reddito dei parasiti. Purtroppo chi è danneggiata e solo la povera gente onesta che ha bisogno di quel sussidio Statale.

    • Pino 007 il 27 Novembre 2019 alle 04:57

    Vedo dalla foto che il conte sta pregando, forse si augura di avere anche lui il reddito di cittadinanza ? Ma questi soggetti , governanti, la notte invece di….. !!! Pensano a quello che potrebbero distruggere il giorno dopo ?
    Il bello e’ che la gente li adora. Tutti drogati ?? Oppure ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.