Giorgia Meloni a «Il Corriere della Sera»: «Da Conte propaganda e fango contro di noi. Un discorso da regime totalitario»»

L’ira del leader di Fratelli d’Italia: «Fatto inaudito. Fino a 2 giorni fa ho condiviso le sue posizioni all’Ue ma il premier pensa a far crescere la sua popolarità»

L’intervista di Paola Di Caro

È furiosa Giorgia Meloni: «È successo qualcosa di inaudito. Un punto di non ritorno nella nostra democrazia. Una cosa così è fuori dal mondo, è degna di un regime totalitario!». Le parole del premier Conte non se le aspettava: «Ma dove si è mai visto che un presidente del Consiglio convoca una conferenza stampa a reti unificate per parlare non di quello che fa e farà lui, ma di me? E senza contraddittorio. Il gioco non è pari, non si può fare un discorso istituzionale e, con la scusa, spalare fango sull’opposizione».

Conte dice che lei e Salvini mentite dicendo che il Mes è stato istituito ieri invece che nel 2012, quando non c’era lui ma voi. «Io? Non ero né al governo né in maggioranza. C’era Monti! Ma di cosa parla? Io ho detto che all’Eurogruppo è stato detto sì a uno strumento che il governo dichiarava di non prendere in considerazione. Ed è la verità. Il Mes è o non è una delle linee di finanziamento previste dal documento firmato da Gualtieri? Pretendo di dire la mia con la stessa visibilità di Conte».

Dove? «La Rai mi conceda lo spazio per replicare, in diretta tivù, a un attacco spropositato. Mi aspetto che intervenga il Presidente della Repubblica su un fatto così grave». Conte è premier… «E che significa? Siccome governa a botte di decreti pensa che l’Italia gli appartenga, che la tivù sia sua, che può fare quello che vuole? Gestire molto potere gli ha dato alla testa. È saltata ogni regola».

Conte vi accusa di rendere molto più difficile il suo lavoro in Europa. «Ma io ancora ieri (giovedì, ndr) per tutto il giorno ho detto che condividevo le sue posizioni, che faceva bene a dire che se l’Europa fosse rimasta sorda avremmo fatto da soli, che era giusto lottare perché l’Italia non fosse umiliata e che non andava attivato il Mes. Ero dalla sua parte».

Cioè, l’ha fraintesa? «No, sta facendo propaganda. Ne approfitta per far crescere la propria popolarità. Io non ne ho bisogno. Io sono una patriota, so quanto è difficile battersi per il proprio Paese e non sono stata io a fare i salamelecchi alla Merkel, ma lui. Se andiamo a testa alta sono contenta, è quello che chiedo».

Conte ha promesso che non cederà sulla richiesta di un fondo per la ripresa finanziato con gli eurobond. O riesce, o fallisce: forse non è propaganda, è una sfida. «Lo vedremo. Se la vincerà sarò contenta, perché amo l’Italia. Ma per vincere questa battaglia c’era bisogno di una piazzata del genere? Temo sia solo propaganda. Come ho visto fare troppe volte».

Brutto clima… «Non certo per colpa nostra: abbiamo fatto proposte serie, concrete, senza interessi di parte. Sono state respinte tutte. Nel Cura Italia c’è stata una chiusura ideologica nei nostri confronti. Adesso vedremo cosa succederà sul decreto liquidità. Il grande timore è che si risolva con un affare per le banche e molto meno per chi chiede prestiti, che magari serviranno a pagare altri prestiti pregressi concessi dalle banche…».

In tutto ciò, non teme che — con una posizione tanto rigida dell’Italia — l’Europa vada in pezzi? Anche i vostri colleghi sovranisti, olandesi in prima linea, non aiutano. «In ogni grande famiglia europea in questo momento ci sono divisioni interne, se è per questo il premier olandese sta a Bruxelles nello stesso partito di Renzi. E sull’Europa, questo è il momento della verità. Se non si adottano strumenti come gli eurobond, se non si riesce ad ottenere quello che serve vuole dire che l’Europa non c’è più. Non si ceda a patti umilianti. Vogliamo che Conte venga in Aula e si voti una mozione in cui si esclude il ricorso al Mes. Vogliamo fatti, non parole».

Condividi

33 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Giuseppe il 11 Aprile 2020 alle 13:37

    LA STORIA CONDANNA SEMPRE CHI DICE LE MENZOGNE. IN QUESTO CASO CONTE PAGHERÀ TUTTO CON GLI INTERESSI. LE BUGIE HANNO LE GAMBE CORTE!!!

    1. parlando di trattati internazionali,secondo te perche i politici non fanno decidere i cittadini?
      la mia opinione e che abbia senso,perche e’ piu facile e meno rischioso per i politici imporre i trattati iternazionali hai cittadini,
      ove al contrario se invece fossero i cittadini a dover decidere sui trattati internazionali per i politici sarebbe piu rischioso in quanto il trattato potrebbe esser bocciato,meno conveniente e piu lento, per il politico perche sicuramente in quel trattato ci guadagnia qualcosa ci guadagna.
      dato di fatto e’ che se il trattato venga imposto dalla politica i soli che ci rimettono sono i cittadini,per lo meno quello che e’ successo di fatto quando siamo entrati in europa.
      di fatto ogni italiano ogni anno ci rimette il 75%,ogni tedesco ogni anno ci guadagna il 25%…
      cosi come ci guadagniano olanda austria e via dicendo,specificando tutte quelle nazioni che vorrebbero mettere le loro grinfie sul capitale del italia sia artistico che economico…
      a nessun politico conviene che i cittadini decidano sui trattati internazionali,specialmente se questi trattati non portano nessun vantaggio hai cittadini ma ne portano hai politici…!!
      tanto difficile da capire?
      spero di no…
      lo stesso vale per la meloni,che da un anno al altro e’ passata da fuori dal europa,a restiamo in europa per il sogno dei padri fondatori…
      intanto i cittadini ci rimettono!!
      in oltre vi ricordo che…se avessimo avuto la nostra MONETA SOVRANA A QUEST ORA NON AVREMMO DOVUTO CHIEDERE A NESSUNO,BENSI DOVEVAMO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE TENERE LA TIPOGRAFIA DI STATO APERA 48 ORE A STAMPARE SOLDI ED ANCHE LE ZECCHE NON AVREBBERO AVUTO PROBLEMI DI CONTANTI…
      IN QUANTO LO STATO STAMPAVA MONETA E LA METTEVA IN CIRCOLO SENZA IL PERMESSO DELLA GERMANIA CHE PASSA ATTRAVERSO L’EUROPA..
      QUINDI MEGLIO LASCIAR DECIDERE I POLITICI PER I TRATTATI INTERNAZIONALI O LASCIAR DECIDERE IL POPOLO?
      IO SCOMMETTO SUL LASCIAR DECIDERE IL POPOLO,VISTO CHE TUTTI GLI ACCRODI TRATTATI PRESI NEGLI ULTIMI 30 ANNI HANNO SOLO DANNEGGIATO L’ITALIA E GLI ITALIANI…

        • Anna il 11 Aprile 2020 alle 21:59

        Cara Giorgia, io sono e sarò sempre una fedelissima della destra e una tua sostenitrice, però in questo momento, pur condividendo in pieno le tue perplessità, penso sia opportuno per il bene dell’Italia, un po’ di silenzio. Gli Italiani hanno bisogno di tranquillità e sentire critiche continue da parte tua e di Salvini sull’operato del governo, pur essendo d’accordissimo, non aiuta.. anzi agitano e creano solo confusione.. Per il bene del paese il silenzio è la miglior mossa… Alla fine di tutto si tireranno le somme e la verità verrà fuori..

  1. meloni ma la democrazia,la sovranita popolare dove cazzo sono andate a finire?
    anche lei ci sta prendendo per il culo?
    fino ad un anno fai lei era per fuori dal europa…
    adesso il sogno dei padri fondatori…
    ma l’opinione dei cittadini non e’ democrazia?
    oh spe’ la democrazia alla quale lei si riferisce e’ quella parlamentare…
    che tradotto per noi cittadini significa,ove voi vi vogliate levare dal cazzo dal europa o meno quello che voi dite su questo argomento non me ne frega un cazzo decido io per mia convenienza!!
    non per il bene dei cittadini e del italia?
    che fine a fatto il blocco navale?
    quando il peggio sara passato dovremo continuare a prendere clandestini perche lei pensa che stare in europa sia la cosa giusta?
    come gia detto sopra democrazia parlamentare e dittatura per cittadini…

      • erika il 11 Aprile 2020 alle 18:26

      temo che di quello che dice la Meloni tu non abbia capito nulla 🙁

    • Paolo il 11 Aprile 2020 alle 14:33

    Ma ci sono giornalisti che dicono le cose come stanno o sono la gran parte lecchè? Secondo me la gran parte cerca di non ledere troppo il potere….

    1. ma va davvero?
      dimmi e scusa se ti do del tu,ma quanti TG o giornalisti hai sentito che parlavano degli art 422 e 438 codice penale?

      quanti politici hai sentito che anche di sbaffo accennassero a questi articoli del codice penale?

      art. 422 strage = tutti coloro che son morti a causa di… in questo caso epidemia.
      condanna da un minimo di 5 anni al ergastolo.

      art. 430 epidemia = ergastolo in caso di 2 o piu contgi,pena di morte nel caso di 2 o piu morti.

      io scommetto che se i TG dicessero questo gli imbecilli in giro ce ne sarebbero veramente pochi e limitati a clandestini e zingari che commettono crimini..

        • Elio il 12 Aprile 2020 alle 15:05

        Ok ma rileggiti il decreto del 17 marzo o via di li dove il presidente del consiglio consiglio ha inserito un comma dove sia lui che i suoi ministri non possono essere denunciati e processati in caso di errori durante il periodo di emergenza…….e questo è democratico ? E questo è un avvocato del popolo ? Questo è un criminale e va attaccato alla gogna……..

    • emmegi20 il 11 Aprile 2020 alle 14:42

    NON CI DELUDA !!!!! Se stanca, prenda ossigeno nella Sua Bella Famiglia e portando nel cuore la certezza del nostro appoggio per ora….solo a parole e poi, quando ci sarà permesso nel VOTO !!! (quando???)-
    Emmegi

    • Marco Giacinto il 11 Aprile 2020 alle 15:00

    Ma quali eurobond? Vogliamo smetterla col denaro a debito? L’Italia colga questa occasione per stampare la sua moneta di guerra. Ma che razza di opposizione fate, continuando ad invocare gli eurobondo come fossero la panacea? Vogliamo uscire dal carcere europeo? Non vi basta il danno enorme che abbiamo subito da quando ci sono UE e, soprattutto, gli euro?

    • Piero Pierini il 11 Aprile 2020 alle 15:05

    Ma quel Conte chi l’ha eletto? E’ un personaggio semplicemente stomachevole e per quanto tempo ancora dovremo sopportarlo?

    • Pietro martire il 11 Aprile 2020 alle 15:20

    Conte dovrebbe chiedere scusa prima agli italiani e poi a GIORGIA MELONI in nel 2012 c’ era Monti in più oggi la MELONI è l unico leader politico con le palle anche se donna.La verità di questo governo è che sono arroganti e presuntuosi non accettano consigli e collaborazioni,sono solo moralisti.

    • Serpe il 11 Aprile 2020 alle 16:35

    Nelle affermazioni di Conte si evince la sua inadeguatezza politica e disinformazione e ne scaturisce l’impreparazione nello svolgere il suo ruolo , è evidente che ogni sua esternazione è improvvisata senza alcuna preparazione o se preparata a tavolino chi lavora con lui o per lui non è all’altezza della situazione anche perchè è lui ad esporsi e fare le magre figure. Dal 1970 seguo la politica in tanti anni non ricordo nessun polito antagonista, scendere a tanta bassezza di stile e di rispetto. Sì di rispetto perchè questo manca in questa classe politica il RISPETTO per l’altro che sia maggioranza o opposizione. I grandi uomini non ci sono più: Andreotti, Fanfani, Craxi, Almirante, Berlinguer, La Malfa erano tutti statisti nel vero senso della parola e ognuno aveva rispetto per l’altro nonostante le idee diverse. Oggi abbiamo degli arrivisti senza arte ne parte che non hanno la cognizione di quello che sono chiamati a fare e ognuno nella loro bugia cerca di conservare la poltrona. Una che esce fuori dalla mediocrità esistente è GIORGIA MELONI che sempre ha mantenuto una posizione chiara nell’interesse sovrano dell’ITALIA,

  2. Giorgia, i fatti sono : Conte a casa subito.E nota che nessuno si preoccupa dell’emergenza Vesuvio …

    • Attilio il 11 Aprile 2020 alle 17:10

    On. Meloni purtroppo ha ragione nessuno se ne accorge della gravità di quello che sta succedendo. Nel discorso di ieri sera pareva essere lui il presidente della repubblica. Siamo all’inverosimile. Ma il nostro presidente non è il garante della costituzione e della democrazia? Non dovrebbe essere lui e solo lui a parlare a reti unificate?
    E poi ieri sera si è fatto scappare il giorno dell’unità nazionale correggendolo con il. 3 maggio. Ma vuoi vedere che vuole anche chiudere con una scusa fino al 2 giugno?
    Ma Vogliono mettere la gente in ginocchio e rischiare di dichiarare lo stato di guerra?
    Speriamo che x il 3 maggio finisca questo incubo altrimenti rischiamo di entrare in un tunnel lungo e buio.

    1. sperando che finisca il 3 maggio l’emergenza?
      con tutti gli ibecilli che ci sono in giro ce la porteremo fino a settembre se non si minacciano gli italiani di ergastolo e pena di morte,i quali sono ampiamente spiegti agli articoli 422 e 438 del codice penale..
      vedi che se i TG cominciano a dire o state a casa o vi pigliate ergastolo o pena di morte e poi vedi che le cose cambiano nella testa degli imbecilli!!….

      art. 422 strage = tutti coloro che son morti a causa di… in questo caso epidemia.
      condanna da un minimo di 5 anni al ergastolo.

      https://www.brocardi.it/codice-penale/libro-secondo/titolo-vi/capo-i/art422.html

      art. 438 epidemia = ergastolo in caso di 2 o piu contgi,pena di morte nel caso di 2 o piu morti.

      https://www.brocardi.it/codice-penale/libro-secondo/titolo-vi/capo-ii/art438.html

      be’ se non mi fanno pubblicare nemmeno gli articoli del codice penale siamo al assoluta dittatura.

      1. no non mi fanno pubblicare nemmeno gli articoli del codice penale..
        be’ italiani tutti voi che fate gli sboroni sappiate che gli articoli del codice penale in caso voi siate colpevoli di 2 o piu contagi prevede l’ergastolo!!
        se tra questi infetti poi escono 2 o piu morti be’ tutti voi sboroni super cazzoni vi beccate la PENA DI MORTE!!!
        certo poi le regole in italia si rispettano quando fa comodo..
        intanto per voi sboroni e buffoni che vi sentite super cazzoni….
        di certo non aiutate ad abreviare i tempi delle mia permanenza in casa!!
        e cosi non aiutate a diminuire la permanenza in casa di chi non vuol essere infettato da sta merda di virus..
        quindi anche per gli infetti io applicherei la pena di morte!!
        art 438 codice penale andate a cercare questo articolo!!
        pezzi di merda sboroni buffoni e super cazzoni…

    • Massimo il 11 Aprile 2020 alle 21:33

    Grandissima Giorgia. Mi dispiace che ancora la gente crede questi signori. Io che sono siciliano avverto che la gente si sta cominciando a stancare. Chiusi in casa quando possono resistere, quando vedi che i tuoi figli che non hanno niente a tavola impazziscono,credo in tutta Italia. Fate presto. Un’abbraccio Giorgia e fratelli d’italia grandissimo partito. Buona pasqua

    • Rocco Perri il 12 Aprile 2020 alle 02:56

    Stai tranquilla Giorgia, noi non crediamo a gente che non è stata eletta dal popolo italiano , ma da un presidente che non esiste, il nostro parere su di te rimane sempre lo stesso, il vero problema sono gli altri , che credono alle falsità di Conte, vorrei farti sapere che da parte mia hai tutto l’appoggio , e per quello che posso fare sui social, lo sto facendo assorbendo insulti, e perdendo amici convinti di fare bene,solo perché ricevono il reddito di cittadinanza.io non ho più lavoro ne nessun sostegno, ma ho una cosa che altri al potere non possono avere, la dignità e l’umiltà.viva l’Italia viva la destra italiana.
    Rocco Perri

    • giorgio pulzelli il 12 Aprile 2020 alle 07:04

    Scusami Giorgia , hai ragione… condivido ma vuoi un modesto consiglio ? Metterei patti chiari con la Tv di Stato perchè piu’ di me avrai notato che estrapolano venti secondi del tuo pensiero che resta sospeso oppure mozzato. A queste condizioni preferirei rispondere a bocca chiusa, fa piu’ rumore. A proposito delle 600 euro, una miseria, ti fanno sputare l’anima e quando stanno, dicono, per partire tutto vene bloccato per una modifica all’art. 34……
    Auguri

    • Andrea Casini il 12 Aprile 2020 alle 07:51

    Stiamo pagando a carissimo prezzo gli errori commessi negli ultimi 20 anni. Non abbiamo la forza di reagire. La democrazia italiana non può funzionare con questa gentaglia incompetente e legata agli interessi particolari, incapace di decidere per il bene della nazione e dei cittadini nel momento più difficile della storia recente.
    Vedremo se la base avrà finalmente le palle per mandare a casa questo quarto governo non eletto, eliminare la corruzione e la speculazione sulle nostre spalle, o sarà veramente la fine di qualunque speranza di risollevarci assumendo la dignità e la credibilità che ci spettano.

    • Marco Giacinto il 12 Aprile 2020 alle 11:05

    Leggo su http://www.truciolisavonesi.it, dove è appena uscito il mio articolo a firma Marco Giacinto Pellifroni, questi commenti su di te da un altro articolista, prof. Lisorini:
    In effetti, le opposizioni stanno solo producendo parole, come Conte e Mattarella, ma non propongono azioni efficaci di contrasto a questa dittatura; anzi, parlate di eurobond, quasi fossero la vera salvezza. Vi guardate bene dal parlare di denaro di emergenza, a circolazione nazionale, per resistere ad una situazione di emergenza. Più coraggio, Giorgia!

    1. se la meloni aveva piu coraggio a quest ora avrebbe querelato tutto il governo e chi lo sostiene,incluso quel mafioso del presidente della repubblica.
      il governo ha violato di fatto 3 articoli costituzionali,e di fatto gli articoli 422 438 del codice penale prevedono l’uno solo l’ergastolo,l’altro o ergastolo o pena di morte!!
      secodno te la meloni a coraggio di mandare a pena di morte sui colleghi politici ladri e corrotti come lei?
      ma dove cavolo vivi?
      e scusa se ti do del tu..
      come la meloni non ha coraggio di far pagare le tasse imu o ici o come cavolo la vuoi chiamare al vaticano!!
      intanto NOI ITALIANI CI RIMETTIAMO!!! in vite e pagando i conti del vaticano!!
      oltre a mantenere in italia clandestini e zingari!!
      coraggio la meloni?
      ma come ci pensi!!!

    • Gloria Zorzenone il 12 Aprile 2020 alle 13:32

    Adesso è proprio arrivato il momento di agire. Tutto ciò che stanno facendo era programmato e , ricordo, più e più volte vi è stato detto. Dunque? Perché sorprendersi? Più e più volte vi è stato scritto che questa clausura forzata e programmata avrebbe portato conseguenze catastrofiche per l’ Italia e gli italiani. Un riassuntino di ciò che sarà se non lo fermate ? Toglieranno la libreria di informazione e di parola ( art. 21 costituzione ) : tutti colpevoli coloro che dissentono. Anche voi. 5G: pericolo per la nostra salute ( ma non gliene frega nulla, tanto avranno già qualcosina che proteggerà’ la classe abbiente ), povertà, fame, miseria per un popolo che sarà sempre più sottomesso ed impaurito, disposto ad accettare tutto per un pezzo di pane: conseguenza del Mes.. Vaccini che produrranno altre vittime poiché nessuno si prenderà la briga di farli analizzare e poi ovviamente, diventeranno obbligatori. Perché non vi informate? Ci sono tanti canali con VERI giornalisti che cercano disperatamente di aprire gli occhi alla gente. Cosa vi aspettate da questo governo? Vorreste che vi applaudissero? Non credo proprio. Anzi. Ve lo annuncio: sarà sempre peggio se non vi date una mossa. Un consiglio: leggete “1984” di Orwell: trovo una strana somiglianza.

    1. ciao gloria e scusa se ti do del tu,ma tu dalla meloni che cazzo ti vuoi aspettare?
      da una che fino ad un anno prima dice fuori dal europa e dopo un anno a cambiato idea e dice dobbiamo portare avanti il sogno dei nostri padri fondatori?

      forse ti aspetti che la meloni vada a querelare il governo per aaver violato 3 articoli della costituzione italiana?
      ma come cazzo ci pensi!!
      tu ancora credi che alla meloni interessi la salute degli italiani?
      be’ se fosse cosi cara sei un po troppo sognatrice!!
      in molti dicono che il 5G e’ pericoloso,ma i politici fanno orecchie da mercante,e di sicuro loro tutti ci guadagnano,sfido chiunque a dimostrarmi il contrario!!.
      ti informo che il 24 io fui il primo a querelare il governo chi sostiene il governo per aver violato 3 articoli della costituzione,ti informo che il 30 marzo l’avv. taormina querela il governo la protezione civile e l’istituto superiore della sanita,ti informo che il 3 aprile notizia su il riornale 2 avvocati non so di dove querelano Conte.
      ma il resto dei cittadini apparte me ed i 3 avvocati che cazzo fa?
      be’ da buoni italiani si lamenta!!
      ti informo che appena potro uscire semiliberamente andro a querelare il governo l’OMS il presidente mafioso della repubblica, la protezione civile,chi sostiene il governo e l’opposizione..
      sto riscrivendo la querela che include anche OMS protezione civile istituto superiode di sanita e l’opposizione cioe’ tutto il centro destra per essersi grattati le palle mentre morivano e venivano infettati migliaia di italiani!!
      ti faccio notare che l’unica democrazia cui tutti nessuno escluso dei politici sono interessati e’ quella parlamentare!!.
      poi in televisione dicono cose come sovranita popolare democrazia e via dicendo,e ti sottolineo che ‘ un emerita presa per il culo!!!

    • Vincy il 12 Aprile 2020 alle 17:11

    Buongiorno condivido pensiero di Marco Giacinto
    Questa epidemia ha fatto capire a tanti Italiani purtroppo cos’e l’Europa cosa che conoscono una minoranza di Italiani
    Bisogna prendere decisioni coraggiose in contro tendenza con tutti i pasticci che abbiamo fatto in Europa basta pensare che abbiamo firmato trattati senza neanche averli letti
    Bisogna sospendere i trattati e stampare moneta se prendiamo ancora prestiti che fanno ancora aumentare il debito non facciamo altro che legarci ancora di più al cappio Europeo
    I nostri nemici sono 1) Francia 2)Germania
    3) Stati Uniti 4) Inghilterra
    Possibile che cerchiamo ancora alleanze con la Francia con cui stiamo in guerra hanno bombardato la Libia hanno comprato tante società senza alcuna reciprocità ricordate l’operazione Fincantieri tutto bloccato
    Bisogna spiegare al nostro presidente Mattarella che l’Europa ci ha portato alla fame
    Possiamo in extremis riprendere il nostro destino tra le mani l’unica Strada si chiama
    Cina, Russia, Brasile,Giappone paesi con cui si possono stabilire rapporti leali
    Servono decisioni forti e coraggiose

    1. Cina???cioe’ coloro che nel nome del non lasciateci soli,solidarieta aiuto reciproco hanno fatto arrivare in italia un virus nato in cita e fatto in laboratori?
      ma tu ci sei o ci fai?

      a mio umile parere uscire dal europa,fare accordi commerciali con l’europa stile quelli che an fatto con l’australia ,fa partire il coosnumo esterno e ridurre le esportazioni a poche nazioni,america russia australia nuova zelanda corea del sud giappone UK,basta,in italia si dece mangiare italiano e l’italia deve essere principalmente per gli italiani!!
      ridurre e tassare tutto cio che arriva dalla cina,in quanto pericoloso per la salute ed inquinante!!
      sempre a mio modesto parere siccome siamo in una democrazia,almeno sti buffoni di politici ci dicono questo,e’ il popolo che deve decidere se restare o uscire dal europa!!
      a questo riguardo il popolo visto che la sovranita gli appartiene dovrebbe decidere i vari trattati internazionali!.
      a tali propositi su change punto org o lanciato varie raccolte firme per uscire dal europa,riscuotere 5 miliardi anno dal vaticano di imu ici o come cavolo la volete chiamare!!
      fate una ricerca per i seguenti titotli su change punto org se condividete le mie raccolte firme e condividete cortesemente!! grazie!!

      Raccolta firme per l’uscita del italia dal EU permanentemente e definitivamente.

      Abolizione parziale o totale del Art. 75 Costituzione Italiana.

      Raccolta Firme aggiunta articolo della Costituzione Italiana Art. “N”. Sicurezza Nazionale.

      Sostituzione con nuovo Art. 22 della Costituzione Italiana per cittadinanza.

      Raccolta firme per imporre la riscossione di quanto evaso da parte del Vaticano al italia.

      Uscita del Italia dal OMS in quanto uno dei colpevoli/responsabili per Covid-19.

  3. Il Giuseppi Conte, pilota rabbioso.
    È la rabbia della disperazione di un omino che si sente accerchiato che sta per affogare nella palude che lui stesso si è buttato dentro. Con l’arroganza del perdente adesso non sa come uscirne salvo, per continuare la sua futura carriera politica. Da mediocre stratega politico che è, ha meditato e da buon avvocato ha pensato di alzare un polverone, per fare un’opera di distrazione di massa. In questo modo per non affrontare e risolvere i gravi problemi economici degli italiani. Ha attaccato vigliaccamente le opposizioni così per qualche giorno non si parlerà di altro. Intanto cercherà una nuova strategia per portare l’Italia silenziosamente sotto il patibolo del MES. L’Europa e il Mes_chino inganno con il quale vuole realizzare con i loro compagni di congrega sia il governo sia il MES. Il Conte non è stato messo al governo da gentaglia qualsiasi e non è uno sprovveduto. È stato messo al governo dai poteri molto influenti, per eseguire gli ordini che gli sono impartiti dai mercanti Europeisti.

    • Vincy il 13 Aprile 2020 alle 10:42

    Buongiorno (tu ci sei …credo non ci fai)
    L’origine del virus non si conosce ancora ci sono decine d’ipotesi …molti focolai è stato accertato che non hanno niente a che fare con la Cina oltre al fatto che sono stati analizzati ceppi diversi del Virus…è molto probabile anche l’ipotesi che siamo Stati gli Stati Uniti a portare attraverso gli atleti il virus in Cina stiamo parlando di una Pandemia non sappiamo su chi puntare il dito sapete quanti Italiani hanno portato il Virus in altri paesi…cosa dovrebbero fare questi paesi chiederci i danni di guerra?
    Chiudo la parentesi…secondo alcuni l’Italia dovrebbe fare da sola vuol dire senza esportare? Senza relazioni etc?
    La Cina è di fatto la prima Economia del mondo perché detiene il debito degli Stati Uniti nel 2050 non ci sarà più nessun paese tra i primi 10 del mondo anche la Germania uscirà dalle prime 10 , l’Italia la danno tra le prime 35 economie del mondo in questo momento siamo 9 superati già da India e Brasile. Voglio dire che fare alleanze Europee che poi finiranno comunque nelle mani di queste economie pertanto meglio farlo adesso che abbiamo ancora una forza negoziale.
    Nella grande distribuzione io farei scaffali con prodotti Italiani ed altri prodotti esteri per aiutare a scegliere i consumatori visto che le aziende che ci sembrano Italiane ma che sono già state acquisite sono tante.
    Per quanto riguarda Conte ha fatto molti errori ed ha sbagliato grosso a criticare l’opposizione ma se mantiene quello che ha detto sull’Europa sta facendo quello che bisogna fare poi bisogna andare urgentemente ad elezioni e dare finalmente la parola agli Italiani sono anni che governano senza il consenso degli Italiani non se ne può più

    • Maurizio Faiella il 13 Aprile 2020 alle 11:30

    Penso che il grosso problema sia serbato all interno della pancia alla nostra cara Italia..
    Troppe persone che non capiscono o peggio, che non vogliono capire, che difendo e appoggiano questo governo, che ciecamente come sudditi obbediscono ad un sistema Europa che li sta sempre di più impoverendoe e affossando. E con occhi sempre più oblunati non realizzano che da patria fondatrice della europa, ci hanno declassato a serbatoio e cestino della stessa. Dove ci fanno accogliere immigrati, ma appena gli rendi noto che una parte andrebbero divisi anche a gli altri stati., ti dicono che te li devi tenere. Dove per anni abbiamo versato miliardi di euro e quando servono non vogliono ridare. Dove fanno leggi a favore loro del import expot. Dove decidono senza vergogna di cambiare i valori alimentari declassando prodotti italiani, enfatizzando i loro. Dove con le loro capacità economiche affossando i paesi più poveri affinché possano loro essere sempre pi ricchi.Dove le banche la fanno da padrone assoluto.
    Già x una sola di queste cose, da italiano sarei offeso arrabbiato e imbarazzato con questi signori.
    Evidente che chi continua a sostenere questo tipo di regine, sottosta’ ad un modello medioevale di signoraggio, genuflessi ai poteri forti e completamente lobotomizzati.
    Ricordo che questo modello medioevale porto’ in Europa x secoli un periodo di oscurantismo sociale economico e intellettuale.. (Che strano ora che lo scrivo sembra adesso.) strascico di un periodo dove l arte la cultura le leggi il pensiero l ingegneria sono stati insegnati e diffuse a tutto il continente Europa all epoca scarni o privi delle stesse.

    • Gloria Zorzenone il 13 Aprile 2020 alle 12:50

    Oggi è Pasquetta. Ho riletto tutti i commenti scritto fino ad ora e….. ragazzi, ci ha fregati per benino il signor azzeccagarbugli. Mes light ( che poi è solo un’altra ipocrisia ) e prospettive devastanti. Come la Grecia. Violati TUTTI gli articoli della Costituzione : il popolo non può più fare nulla. La guerra è pace – La libertà è schiavitù – L’ ignoranza è forza. G. Orwell “1984”. Nessuno ci rappresenta.

    1. col mes ci facciamo a malapena mezza sega non basta per fare niente 35 miliardi!!
      io non sono un economista ma son convinto che ce ne vorranno almeno 400/500 di miliardi!!
      ringrazia quei furbi che an messo l’articolo 75 nellla costituzione!!
      i cittadini non possono votare per decidere su un trattato internazionale..
      quindi quelle merde dei nostri padri fondatori!!
      signori non e’ la prima volta che lo dico e non smettero mai di ripeterlo….
      per cambiare le cose in italia tutti i politici devono esser messi al muro e un proiettile in testa!!
      dalla destra alla sinistra passando per il centro incluso quel mafioso di mattarella!!
      in quanto tutti i politici sono corrotti,ed ogniuno pensa agli interessi di chi lo foraggia!!
      ripeto anche questo per l’ennesima volta,in italia unica democrazia che esiste e’ quella parlamentare e che noi cittadini dobbiam fare quello che dicono i politici corrotti di merda tutti nessuno escluso!!

    • susanna santimone il 14 Aprile 2020 alle 19:09

    Buonasera,,,le loro menzogne le conosco perfettamente,,,ne sono stata vittima in prima persona,,,Susanna Santimone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.