Fase 2, Meloni: Allibita da sindaco di Roma Raggi e da grillini, bocciano la mozione di FdI su gratuità strisce blu

Sono allibita: la Raggi e i grillini hanno bocciato in Assemblea capitolina la mozione di Fratelli d’Italia per ripristinare la gratuità delle strisce blu. Una scelta folle che va contro i cittadini, che con la Fase 2 sono tornati e torneranno al lavoro. In questo momento d’emergenza sarebbe stato preferibile non punire gli spostamenti con i mezzi propri per limitare l’affollamento su quelli pubblici, che per ragioni sanitarie operano con pesanti restrizioni e non riescono già oggi a soddisfare la domanda di mobilità dei romani e dei pendolari. Un’altra prova della totale inadeguatezza del sindaco Raggi e del M5S.

Condividi

4 commenti

Scrivi un commento

    • Pino 007 on 13 Maggio 2020 at 02:57
    • Rispondi

    Le idee sono buone, ma il veto ROSSO e’ sempre in agguato, motivo??
    Il motivo della bocciatura perche’ non ci hanno pensato loro, ma siccome l’ha suggerito FdI …… si boccia, semplice.
    5 burattini o PD, organizzazioni disfattiste.

    • Giorgio on 13 Maggio 2020 at 10:14
    • Rispondi

    Qui non si parla inadeguatezza ma incompetenza e ignoranza totale. Affinché avremo personaggi al governo la maggioranza. Specifico che non ne salvo neanche uno,dall’inizio di questo esecutivo ne hanno fatto una peggio dell’altra,e tengono duro la poltrona.come fa’ mattarella garante della costituzione rimanere indifferente dalle cazzate che hanno fatto?adesso abbiamo il coronavirus e l’evoluzione il virus dell’ignoranza totale.

    • gino vercesi on 13 Maggio 2020 at 10:43
    • Rispondi

    la nostra democrazia (?) ha consentito che un movimento di bambocci ,ignoranti e buffoni ottenesse circa 12 milioni di voti……ma chi li ha votati sono più bambocci e ignoranti….una volta qualcuno disse : l’Italia è fatta ..ora bisogna fare gli Italiani….. e siamo ancora li…..!!

    • Riccardo Crocetti on 13 Maggio 2020 at 14:43
    • Rispondi

    L’ennesima conferma che i ROSSI sono cretini per volontà di Dio.

Rispondi