Governo, Meloni: Mozione di sfiducia a Conte e all’intero Governo con centrodestra e con chi ci sta

Tra le improbabili ricostruzioni che leggo oggi sulla stampa ce n’è una che mi ha particolarmente colpito. La curiosa tesi sarebbe, in sostanza, che Fratelli d’Italia, con la sua indisponibilità a formare governi con Renzi, oltre che con il Pd e M5S, fermerebbe ogni possibilità di far cadere questo governo rivelandosi “il migliore alleato di Giuseppe Conte”. Mi ha particolarmente colpito perché mi corre l’obbligo di ricordare che FdI è tra i pochissimi a non aver mai votato la fiducia a Conte dall’inizio della legislatura. Io non credo alla buona fede di Renzi e alla reale volontà di aprire una crisi di governo ma sarei contenta di sbagliarmi: in ogni caso è una cosa che si può verificare facilmente. Propongo a chi realmente voglia, come noi, mandare a casa definitivamente il governo Conte, e comunque a tutto il centrodestra, di presentare una mozione di sfiducia al presidente del consiglio e all’intero governo. Così vedremo, ancora una volta, chi vuole mantenere in vita l’attuale esecutivo (o al massimo puntare a un rimpastino), con tutti i gravissimi danni che sta arrecando agli italiani e chi invece vuole mandarlo veramente a casa.

Condividi

32 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. OK, FORZA GIORGIA MANDIAMO A CASA CONTE, L’ITALIA E’ CON TE

    • Carlo CARLI il 31 Dicembre 2020 alle 01:37

    Basta parole, vogliamo i fatti! Presentate la sfiducia e vedremo anche chi di FI vota per Conte. In quel caso che non si presenti piu’ alle elezioni.

    • Carlo CARLI il 31 Dicembre 2020 alle 01:40

    Sfiducia anche a Tapparella, Caccarella, Mozzarella, presidentucolo da 4 soldi, lustrascarpe con ingoio delle scarpe sporche di merda dei tedeschi e francesi.

  2. Giorgia brava! Mantieni la tua linea di coerenza, sei l’unica che lo fa e per questo sei l’unica di cui gli Italiani si fidano, hai sempre dimostrato di credere negli ideali che porti avanti e per questo te ne siamo grati! Onore a TE!

    • MARIA GRAZIA bielli il 31 Dicembre 2020 alle 11:22

    Carissima concordo pienamente. Mettili alla prova e poi vedremo chi davvero vuole il cambiamento. Di Renzi, non mi son mai fidata, figuriamoci adesso con le sue minacce verso Conte, che lui stesso ha voluto! Avanti tutta!!

  3. Giorgia,ma tu credi che tutti ,almeno,nel centro destra,voteranno la sfiducia?….ma la poltrona fa comodo,e molti non sono lì per fare il dovere di agire in favore del popolo;ma solo e soltanto per se stessi. Io ti auguro,di riuscirci con tutto il cuore.

    • Carlo CARLI il 31 Dicembre 2020 alle 13:06

    Giorgia, se credi che il prossimo Presidente della Repubblica (a meno che non sia un dichiarato Centro-Destrista, ma ne dubito) possa accettare un governo del solo Centro-Destra risultato vincitore alle elezioni, ti sbagli. Forse lo accetterà all’inizio, ma allora comincerà la battaglia a livello di Bruxelles e Strasburgo da parte di Gentiloni e Sassoli per metterlo fuori dai giochi, facendo aumentare lo spread grazie a giochetti delle banche tedesche ed altre. Quindi, l’intelligenza politica vuole che ci si adatti e si stringano accordi adesso con chi (vedi Italia Viva) non vuole più restare nel governo attuale. Lo so, non andate d’accordo con Renzi, ma in politica chi non é flessibile ai giochi parlamentari é destinato a soccombere prima o poi. Quindi, l’intelligenza vorrebbe che vi metteste d’accordo con Renzi voi tutti del Centro-Destra per far cadere questo governo e presentare a Mattarella i vostri numeri. Questo deve essere chiaro, in modo da evitare altri giochetti di parlamentari FI che passano al nemico perché impauriti dalla perdita di poltrone nel caso in cui questo governo cada definitivamente. Mattarella sarà quindi obbligato a darvi il mandato anche perché nuove elezioni in questo periodo non ne vuole. Questa é l’intelligenza politica che vuole che uno approfitti del momento favorevole che non capiterà molte volte.

    • Giorgio il 31 Dicembre 2020 alle 13:50

    Condivido il suo discorso giorgia, vedendo gli sviluppi del vaccino speriamo di tutelare il popolo.entro primavera votazioni anche siamo in una situazione economica precaria,ma non si può andare avanti così più tempo passa sarà sempre difficile rovesciare questa situazione di disonesti.questa gente si trova in una situazione di non ritorno.

    • Riccardo Crocetti il 31 Dicembre 2020 alle 15:38

    Premesso che deve essere meraviglioso vedere finalmente fuori dalle scatole Conte ,gli ignobili grillini e tutta la cricca rossa in generale , a me piacerebbe anche vedere finire sotto processo Conte , per tutti gli abusi da lui stesso combinati. Sarà mai possibile una cosa del genere?

    • Lodovico Bonvecchi il 31 Dicembre 2020 alle 20:23

    Mozione di sfiducia?
    Meloni mi fai ridere!!non vedo al orizzonte che forza italia votera la mozione di sfiducia!!…
    La Lega aveva minacciato di sfiduciare il ministro del economia,della giustizia e quella stronza che a preso il posto algi interni di salvini…e poi come sono andate a finire ste sfiduce minacciate da salvini???BOOOOOOOO io al TG non ho sentito alcuna notizia che la lega avesse portato a termine almeno una sola sfiducia….
    SIETE TUTTI BUFFONI DALLA DESTRA ALLA SINISTRA!!!..
    Vi ringhiate ma non vi mordete!!!.
    Come o gia detto in altri vari post in italia c’e’ la dittatura democratica….la democrazia per i politici e mai la galera….
    La dittatura per i cittadini!!!..
    Come ho detto piu volte se oggi avessimo Benito Mussolini tutti sti buffoni politici e corrotti non ci sarebbero…
    E…almeno sappiamo che e’ dittatura anzi che una presa per il culo che voi politici chiamate democrazia “si per voi..non per noi cittadini”…
    BUFFONI!!!!

    • Carlo CARLI il 1 Gennaio 2021 alle 08:47

    Fin quando ci sara’ un kleriko-komunista al Quirinale scordatevi nuove elezioni specie se i pidioti sono al governo!! Quindi, prima cosa operare fin da adesso perché si impedisca ad un’altra feccia komunista o katto-komunista (e Casini e’ tra questi) di arrivare al Quirinale. Secondo, operare per impedire una legge proporzionale alle elezioni. Terzo, chiarire col partito del puttaniere che non si accetteranno individui loschi e trasformisti come la Polverini, Rotondi, Gianni Letta e fecce varie come candidati del partito di FI alle prossime elezioni. Ciascun candidato dovra’ firmare un patto sull’onore che se abbandonera’ la coalizione o votera’ contro il Centro-Destra sara’ automaticamente espulso e sostituito da altri. Solo cosi’ il Centro-Destra potra’ governare tranquillo. Impedire a Salvini estemporaneita’ pericolose come le citofonate od altro sara’ poi cosa giusta. Propongo una figura come Tremonti come Presidente del Consiglio (per mettere d’accordo tutti anche perché Salvini non conosce alcuna lingua straniera) e Paolo Savona come Ministro dell’Economia. Se il nuovo Pres. della Repubblica lo rifiutera’ scattera’ l’impeachment perché non e’ sua prerogativa!!

    • Franco Cordiale il 1 Gennaio 2021 alle 12:41

    Non sono esperto di strategie politiche. Ma vige il buonsenso di un proverbio che insegna : IL NEMICO DEL MIO NEMICO, E’ MIO AMICO. Quindi…turarsi il naso e usare l’ambizioso E arrivista faccendiere politico di nome Renzi come un grimaldello per far saltare questa miseranda coalizione giallo rossa e mettere un po’ di pepe tra i glutei del Tapparella , della Anghela crucca, della Ursula van der cavolen, del Macron cavron, di quanti mettono in conto che …TANTO GLI ITALIANI NON VOTERANNO…
    INVECE…SORPRESA !

    • Carlo CARLI il 1 Gennaio 2021 alle 13:04

    D’accordissimo con Franco Cordiale col quale condivido la sua visione opportunistica! Se non si approfitta di questo momento a noi favorevole allora vi morderete le dita in seguito! A Renzi darei il Ministero degli Esteri (ma incaricato di cambiare certi trattati a noi sfavorevoli), alla Boschi l’Istruzione, ma in cambio pretendete il blocco navale, una politica per favorire le nascite, ecc. Per il resto non credo che ci siano troppe differenze tra voi e IV.

    • Franco Cordiale il 1 Gennaio 2021 alle 13:06

    IL PROBLEMA VERO E’ COMBATTERE E VINCERE QUESTA GUERRA, USANDO TUTTE LE STRATEGIE CONVENIENTI, CON LA INEVITABILE SPREGIUDICATEZZA CHE LA GUERRA ESIGE .
    VA BENE ANCHE RENZI. SERVIRA’ A FAR CAPIRE CHI VUOL FAR CADERE IL GOVERNO E CHI INVECE NO. CI SIAMO CAPITI ?
    O LA DESTRA VORREBBE CROGIOLARSI NELLA SUA IMPOTENZA, STANCANDO ED ESASPERANDO I SUOI NUMEROSI ELETTORI. ATTUALI E POTENZIALI…

    • Carlo CARLI il 1 Gennaio 2021 alle 13:10

    Dimenticavo una cosa importante: Rinegoziate i Trattati Lateranensi col Vaticano perché non é giusto che si intromettano nelle politiche del governo a proposito degli immigrati clandestini ed inoltre devono pagare le tasse per i numerosi immobili che possiedono nell’intero paese! Cattolici si’, almeno voi perché io sono ateo ed anticlericale, ma non fessi!

    • Carlo CARLI il 1 Gennaio 2021 alle 13:15

    Franco Cordiale ed io rappresentiamo una visione logica, e perché no opportunistica della politica attuale! Se non la si considera ci potrà essere il pericolo di ritornare nel dimenticatoio della storia!

    • Carlo CARLI il 1 Gennaio 2021 alle 13:24

    Avete raggiunto il 16% dell’elettorato a voi favorevole, ricordatevelo!! Adesso dovete saper farlo fruttare, ma gli Italiani non vogliono aspettare le calende greche, vogliono che agiate subito, senno’ quel 16% ritornerà ad essere come prima, cioé meno del 4%. Ma dovete dire al puttaniere (eufemismo per indicare il cavaliere al cui atteggiamento libertino é dovuto in gran parte la caduta del Centro-Destra) che certi individui di FI non sono graditi, tali Brunetta, Polverini, Gianni Letta, e feccia varia!! Fate presto e come dice il proverbio battete il ferro finché é caldo, approfittate dell’entusiasmo che ci sta mettendo Renzi per scalzare l’incapace! Non aspettate troppo!!

    • Carlo CARLI il 1 Gennaio 2021 alle 13:33

    Renzi sarà quel che sarà ma ha ragione da vendere quando critica l’incapace al governo! Volete che mettano in pratica certe strutture clientelari col Recovery Fund per cui sarà poi difficile vincere alle prossime elezioni? Renzi é favorevole al maggioritario come noi del Centro-Destra a parte FI, quindi via, perché esitate ancora? Renzi poi ci farà avere il favore di Bruxelles nonostante i traditori come Sassoli e Gentiloni. Poi, dopo quando ci saranno le negoziazioni tra voi, ricordate a Salvini che aveva la possibilità di piazzare un suo uomo a Bruxelles ma che ha esitato troppo a lungo col risultato che adesso c’é Gentiloni. Quindi Gentiloni é stata una sconfitta di Salvini!!

    • Carlo CARLI il 1 Gennaio 2021 alle 13:46

    Fate come volete ma col rischio che rimarrete col cerino in mano e ritornerete nel dimenticatoio della storia. Date fiducia a Renzi in cambio di vostre prerogative. Il compromesso fa parte della politica, essere intransigenti é a volte controproducente!

    • Franco Cordiale il 1 Gennaio 2021 alle 14:24

    Il bersaglio grosso ? Scoprire definitivamente le carte di Forza Italia. Ricordando al Cavaliere ( cui gli anni ormai avanzati dovrebbero aver smorzato le voluttuose caldane giovanili, che troppo fecero parlare e sparlare di lui) che anche lui fu vittima di un GOLPE EUROPEISTA FRANCO- TEDESCO nel famoso novembre 2011 che in molti ricordiamo. Fu bersaglio dei PRODI e dei DE BENEDETTI, dei D’ Alema e degli Scalfari, del signor NAPOLITANO, nemici del concetto stesso di nazione italiana. Con il contorno delle solite mezze figure, esperte nel salto della quaglia. Ad esempio il prezzemolo liofilizzato che ha nome PIERFERDINANDO CASINI. Versione politica della Barbara d’ Urso.

    • Carlo CARLI il 1 Gennaio 2021 alle 14:50

    Non é il momento di aspettare ed esitare, ma di agire! Approfittando di Renzi e della sua volontà di scardinare il governo! Altrimenti sarai ricordata come una brava politica che pero’ non seppe approfittare del momento favorevole!

    • Luigi il 1 Gennaio 2021 alle 14:57

    Vediamo se renzi ha le palle per appoggiare la sfiducia. Io non le credo affatto perché è solo un quaccheraqua’ qualunque.
    Ma stiamo attenti di non accettarlo nel centro destra perché porterebbe solo danni e scompiglio, Berlusconi non sbagli !! Mi sa che questa sua finta presa di posizione sia una mossa della sinistra per scompigliare il centro destra in caso di nuove elezioni. Giorgia occhi aperti

    • Luigi il 1 Gennaio 2021 alle 15:04

    Caro amico Carli ,diffidare ,diffidare è ancora diffidare di questa sinistra,Salvini ha imparato a sue spese cos’è la parola di zingaretti; Berlusconi ha provato il bicameralismo con D’Alema,come è finita lo sappiamo.DIFFIDARE sempre.
    Un saluto e un augurio per il nuovo anno

    • Carlo CARLI il 1 Gennaio 2021 alle 15:58

    Caro Luigi, é bene diffidare ma anche di mettere dei paletti! A Renzi, prima di tutto, ma anche al puttaniere ed alla sua coorte di nani e ballerine, ed a Salvini. Ma se FDI vuole mostrarsi partito di governo e non solo di opposizione, deve avere il coraggio delle sue azioni ed agire ma con giudizio, mettendo come dicevo dei paletti a tutti! Siamo d’accordo ad un governo Centro-Destra-Renzi, ma a queste condizioni: blocco navale; maggioritario; nuova politica estera incentrata sul Mediterraneo cercando alleati nell’Inghilterra, per esempio, che adesso é fuori dall’UE, e negli USA (non nella Francia del ricchione Micron); Europa confederata e ridiscussione dei trattati; esercito, marina ed aeronautica a difesa dei confini nazionali; infrastrutture, turismo, scuola e cultura; sanità pubblica. Queste le principali richieste da fare a Renzi ed alleati. A queste condizioni, senno’ stiamo fuori. Auguri a tutti, un Patriota all’estero, sempre memore del grande Giorgio a cui Giorgia Meloni ha succeduto con grande fervore e capacità.

    • Giancarlo Puglia il 1 Gennaio 2021 alle 20:39

    Manifesto il mio profondo dissenso per atteggiamento estremamente ambiguo da parte della Meloni in riguardo alla campagna coercitiva intrapresa dai demo comunisti sul tema vaccinale.

    • Franco Cordiale il 1 Gennaio 2021 alle 22:41

    CONDIVIDO. ABBIAMO BISOGNO DI UN POLITICO CAPACE PRO ITALIA, che abbia letto ” Il Principe” di Machiavelli e abbia come obiettivo una OPERAZIONE DI IGIENE POLITICA, MORALE, INTELLETTUALE, tesa a sgravare la nostra nazione dai traditori E PARASSITI. Burattini di chi ci odia e disprezza. LE ELEZIONI SONO IL PRIMO CAVALLO DI BATTAGLIA per recuperare peso e dignita’. GUAI A SALTARE QUESTA OCCASIONE !

    • Gino Cerutti il 1 Gennaio 2021 alle 22:45

    MI son perso il discorso del Mattarella a fine anno. Ho perso quali importanti idee ?

    • Carlo CARLI il 1 Gennaio 2021 alle 22:47

    Pienamente d’accordo. C’e’ un bisogno folle di elevare il quoziente intellettuale di molti politici. Mi domando quanti tra leghisti e grillini abiano mai letto il Principe!!!

    • Carlo CARLI il 2 Gennaio 2021 alle 09:08

    Non l’ho ascoltato nemmeno io, tanto dice sempre le stesse cose! Ah i tempi dei grandi Pertini e Cossiga, con loro l’Italia non si sarebbe fatta schiacciare dai tedeschi e francesi!

    • Gino Cerutti il 2 Gennaio 2021 alle 11:51

    BISOGNA CREARE ASSOLUTAMENTE LE CONDIZIONI PER IL VOTO POPOLARE E DEMOCRATICO. QUESTA MAGGIORANZA SI REGGE:
    a) sugli appoggi esterni, non certo sul consenso dei cittadini. b) Sul fatto che questi non possono esprimersi. c) sul PD, asse portante di tutti gli interessi ANTI ITALIANI. d) sul partito internazionale della IMMIGRAZIONE SENZA REGOLE , funzionale AL MERCATISMO della manodopera a prezzi ribassati ed alla DISTRUZIONE DEGLI STATI NAZIONALI, sul piano sia politico, sia economico, sia culturale. ONU, UNHCR e organismi correlati.
    Primo.Destabilizzare il 3 e 4 mondo e poi ribaltare gli stati europei. IN VISTA DEL MERCATO GLOBALE RETTO DALLA FAMOSA “CUPOLA” DELLO UNO PER CENTO. e) Il vaticano dei gesuiti.Parte integrante e dirigente del partito di cui sopra.

    • Paolo il 3 Gennaio 2021 alle 01:20

    Cara signora Meloni , ha la mia fiducia e penso di molti Italiani. Questo governo che dirige l’Italia in modo veramente dannosol NON è stato votato ma ha usato la democrazia per andare al potere , dimostrando che non sempre la democrazia ,è dalla parte dl Popolo.Per farli andar via , sarebbe necessario un espeto in demolizioni per schiodarli dalle poltrone dove si sono saldamente ancorati. Mozione di sfiducia , d’accordo e penso che molti Italiani da tempo non abbiano più nessuna fiducia in questi “signori”, sono la rovina del Paese! Hanno sfruttato e sfruttano una malattia che c’è, gonfiando e modificando dati con l’appoggio di un giornalismo venduto ( non tutto per fortuna) . Gli SPOT televisivi sono la conferma dlla manipolazione, non c’è farmaco pubblicizzato che non abbia potere antivirale, non c’è prodotto prr la pulizia casalinga che non sia distruttore di virus! Per costoro Noi Popolo Italiano siamo una massa di imbecilli, insultano la nostra intelligenza , schiavi del “quarto raich” ci hanno manipolato, introdotto l’euro prima di fare una vera unione, mai visto fare prima la moneta e poi unire gli Stati , MAI?Ora i Cinesi, manipolatori di virus, creatori di malattie , gli stessi Cinesi considerati poveri , meschini, incapaci. Mi ricordo i TIR di prodotti elettronici rottamati , mandati in CIna dove con saldatori a fiamma i Cinesi recuperavano i componenti, respirando i fumi prodotti dai metalli fusi. Popolo giuducato incapace, oggi è potenza mondiale ,dominatrice e ha invaso il Mondo con i suoi prodotti! Questo Popolo ha attirato l’interesse dei più forti finanzieri ed è spuntato il covid dal laboratorio di Whan, laboratorio costruito con l’approvazione USA e scienziati Texani, Canadesi, Francesi e chissà chi altri! Ma un laboratorio così non era costruito con adeguate misure di sicurezza, come mai? A noi non è dato di saperlo, l’unica spiegazione , è che i Cinesi sono un Popolo indietro, mah? Abbiamo studiato la storia dei Cinesi , Popolo intelligentissimo che ha inventato tantissime cose in uso anche oggi , una invenzione per tutte la bussola! Navigatori e conquistatori, con economia fiorente! Ma giudicati incapaci, Mah?Si
    gnori miei non i Cinesi ma qualcuno ha scelto di creare la distruzione dei mercati Mondiali, usando la Cina che è stato il mezzo per scatenare una guerra , non convenzionale ma che ha lo scopo identico a tutte le guerre , dominare il Mondo, Cesare, Carlo Magno Napoleone,Hitler , ecc. Questi erano conquistatori che usavano strategie militari , oggi le strategie sono economiche ma il risultato NON cambia, duro da accettare, ma è realtà, altro che complottisti, non esiste fatto storico che non derivi da complotti e finte storie sui Popoli! Ora , il Vaticano è esempio di denigrazione e massacri di Popoli che avevano l’unica colpa di non essere Cristiani e Gesù stesso fu condannato da Caifa che chi era e cosa rappresentare basta andare a leggere , sommo sacerdote ebreo che chiese a Pilato la condanna a morte del figlio di Dio. Poi le crociate , molteplici che distrussero Popoli non Cristiani e anche Cristiani come i Catari che erano più che cristiani, D’altronde “chi è padrone del Mondo non è chi fa la carità ma chi la gestisce” ( frase di San Francesco) oggi abbiamo l’esempio il Vaticano, città d’oro, dimora del “Dio” in terra , il Dio Sole ,copia dell’impero Egiziano. ora si dirà che sono blasfemo ma la storia mi dice realista, ppurtroppo e la verità che spesso non piace! Scusate il dilungamento ma forse si capisce la provenienza dei guai , non solo Italiani.
    Un caro augurio di buona vita e di essere felici!
    Paolo

    • Franco Cordiale il 3 Gennaio 2021 alle 17:21

    VOGLIO ESSER BREVE .
    SE avremo qualche possibilita’ di cavarcela da una crisi MINACCIOSA E TRAVOLGENTE che certo la cupola FINANZIARIA GLOBALISTA, che passa per gli USA DI BINDEN, LA UE DELLA URSULA van der cavolen, LA CINA DEI FABBRICATORI DI VIRUS, in concorrenza con i capitalisti occidentali per la SOTTOMISSIONE DEI POPOLI TUTTI non vorrebbe certo risparmiarci, anzi…sara’ solo nella riscossa del SENTIMENTO IDENTITARIO, PATRIOTTICO E NAZIONALE. Quindi dobbiamo rivendicare con ogni mezzo possibile IL DIRITTO A VOTARE IN LIBERE ELEZIONI. Coscienti che siamo in una guerra. Politica, propagandistica, economica e finanziaria. Non militare, almeno finora. Ma le guerre…O SI VINCONO, O SI PERDONO.
    NON SIAMO TUTTI ” SULLA STESSA BARCA” OPPRESSI ED OPPRESSORI. Lasciamolo dire al signor Bergoglio…IL 99/% non deve farsi mettere in catene. Sradicare, asservire. Alienare dal nuovo TOTALITARISMO SORRIDENTE. Quanto infame.

Rispondi