Covid, Meloni: Scelta folle prorogare coprifuoco, Governo faccia subito un passo indietro

Il governo ha annunciato la proroga del coprifuoco alle 22. È l’ennesima mazzata per tutto il Paese e una scelta folle che rischia di distruggere definitivamente il tessuto economico nazionale. Il governo faccia subito un passo indietro. Nei prossimi giorni organizzeremo iniziative contro questa misura irragionevole e inutilmente punitiva: la pazienza degli italiani non è infinita.

Condividi

6 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Carlo Carli il 22 Aprile 2021 alle 17:09

    E’ una scelta non folle, deficiente!! Si vuole chiaramente mettere in difficoltà chi non usufruisce di uno stipendio fisso che se ne sta tranquillamente con le dita nel naso come d’abitudine ad aspettare che arrivi lo stipendio!! Pare che la decisione non venga dal Parlamento ma dal Colle, quindi ancora una volta diciamo basta a presidentucoli di quart’ordine del PD nominati in seguito a giochi di palazzo fatti unicamente per permettere al partito dei mafiosi komunisti di andare al governo senza passare per le elezioni! Basta presidenti del PD!! Se i ristoratori seguono i protocolli che si spera l’infame Speranza abbia prodotto o chi per lui, e che ci sia il necessario distanziamento tra i tavoli e che gli stessi come le sedie siano regolarmente sanitizzati, come sanitizzato dovrebbe essere l’ambiente ogni giorno, non vedo perché impedire loro di tenere aperto fino alle 23! Qui in Francia, i barbieri ed i negozi sono aperti da quel di’ a condizione che seguano il protocollo!! Che paese siamo diventati con la feccia giallo-rossa!!

    • Filippo il 22 Aprile 2021 alle 20:15

    Giorgia buonasera, credo a questo punto che con i comportamenti assunti dalle parti che compongono il centro destra, non andremo da nessuna parte. Loro si riorganizzeranno in questi due anni e gli imbrogli proliferanno a loro vantaggio. Vedasi cosa è accaduto tra ieri e oggi. Ti auguro con tutto il cuore che in questo lasso di tempo raggiungerai il 51% per una maggioranza assoluta. Perché non si riesce a capire come non si riesca ad eliminare questo modo di fare che sta distruggendo noi d la nostra Italia . Sono demoralizzato al massimo. Bisogna escogitare qualcosa. O pet noi sarà veramente la fine.

  1. Con il coprifuoco alle 22, nessuno straniero viene più in Italia per le vacanze e così giocando al ribasso,daranno una mano allìacquisto a quattro soldi del nostro paese ai cinesi,francesi,tedeschi ed ebrei.

    • Giorgio il 22 Aprile 2021 alle 22:08

    Draghi dalle notizie in tv ha contro una buona parte della regioni, e anche partiti di maggioranza. Spero draghi non sia con la mente offuscata come la sinistra vedremo fra almeno un paio di settimane per correggere questo dl.

    • Vincenzo il 23 Aprile 2021 alle 10:22

    Si gira sempre interno al cerchio e non si ha il coraggio di porre simile quesito a chi ha posto in essere questo neo PCM! Sia il Presidente a dire la sua e la si smetta di perdere tempo con inutili chiacchiere! Con le Regioni si è solo completato il quadro, visto che esse erano previste fin dal lontanissimi anni 1946 e poi realizzati nel 1968 con la legge 108 e successive! Si è voluto giocare allo e nel contempo riportare l’Italia nel Medioevo! Infatti i vari Presidenti regionali da molti anni vengono indicati come a similitudine di quelli che negli USA sono dei veri Capi di Stato! Da noi si possono considerare U.R.I. (Unionie Regioni Italia)? Ha senso ancora mantenere in auge l’art.5 della nostra Costituzione?

    • Riccardo Crocetti il 23 Aprile 2021 alle 19:58

    Ma è proprio questo che ronza nell’aria : LA VOLONTA’ , ETERODIRETTA , di distruggere il tessuto economico italiano!
    Non l’avete ancora capito?

Rispondi