Falcone, Meloni: Gli anni trascorsi dalla strage di Capaci non cancellano ricordo di chi scelse di schierarsi dalla parte della giustizia e della legalità

Una forte esplosione, poi il silenzio, subito dopo il dolore. Sono trascorsi 29 anni dalla strage di Capaci dove persero la vita il Giudice Giovanni Falcone, la moglie e 3 agenti della sua scorta. L’Italia non dimentica il giorno in cui l’asfalto giunse fino al cielo e una nube tossica avvolse la città: la criminalità organizzata aveva ucciso un uomo di Stato. Gli anni trascorsi non cancellano il ricordo di chi scelse di schierarsi dalla parte della Giustizia e della Legalità. Io ricordo i nostri eroi.

Condividi

3 commenti

  1. Rimarrà il ricordo; ma i Mandanti non non sono ancora stati posti sul banco degli Imputati! A che serve piangere i propri figli Eroi, visto che mi hanno insegnato che è misera quella Nazione che si limita solo a piangere i suoi migliori figlioli solo dopo morti! La lista di questi è molto lunga e se si va indietro nella storia si arriverebbe anche a Romolo, Cesare ed a tanti altri che hanno fatto grande questo nostro Paese ed il Mondo intero! Ls vera non può reggersi solo sulle tiritere di norme infinite e su processi che si sa solo quando iniziano e MAI quando terminano! Una vera Legge dovrebbe essere solo , brevissima e concisa!

  2. Falcone era un Magistrato, non un associato al PD.

    • Giorgio il 25 Maggio 2021 alle 12:02

    Condivido il suo discorso giorgia ,in quel momento della nostra vita la magistratura stava dando un risvolto positivo al nostro stato purtroppo in signore falcone e Borsellino giudici da red carpet per quello che stava facendo a noi del popolo la politica ha fatto un passo indietro evidente questi suddetti giudici erano lasciati alla mercé della mafia.quando vedo questi politici in tv che parlano di questi attentati di queste persone giorgia dica a questi dello stato che mettano in parte quella ipocrisia e cattiveria .preghino per queste persone ammazzate per salvare il nostro popolo.

Rispondi

Twitter

fratelli-italia.it

Google+

Instagram

Sorry:
- Could not find an access token for giorgiameloni.

Ultimi articoli