Fratelli d’Italia: Conclusa la due giorni a Bruxelles di Giorgia Meloni

Si è conclusa a Bruxelles la due giorni europea di Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia e presidente del partito dei Conservatori europei, accompagnata nei vari incontri dal Co-Presidente del gruppo ECR Raffaele Fitto e dal Capodelegazione di FdI Carlo Fidanza. Dopo gli incontri di ieri con il Presidente del parlamento europeo David Sassoli e con il commissario europeo all’economia Paolo Gentiloni, l’intervento alla riunione del gruppo ECR con l’adesione di due nuovi eurodeputati (l’italiano Giuseppe Milazzo e Lars Patrick Berg), il programma è continuato con i vertici bilaterali con i primi ministri di Ungheria, Slovenia e Polonia. Molti gli argomenti trattati con Viktor Orbán, Janez Jansa e Mateusz Morawiecki, con i quali Meloni ha condiviso le priorità in vista del Consiglio europeo apertosi nelle scorse ore.
Ripresa economica post-pandemia e immigrazione i temi maggiormente dibattuti. Su quest’ultimo punto Meloni ha ribadito la linea di Fratelli d’Italia: “La nostra priorità è proteggere le frontiere esterne dell’Unione e rimpatriare gli irregolari. Non ha senso da parte del governo italiano continuare a proporre la redistribuzione automatica degli immigrati additando poi gli Stati che vi si oppongono. La solidarietà che l’Italia deve chiedere è quella necessaria a fermare le partenze e difendere i confini. Su questo ho trovato una perfetta sintonia con i governi di Polonia, Ungheria e Slovenia”. Non sono mancate riflessioni a più ampio raggio sul futuro del centrodestra in Europa. Nei suoi interventi Meloni ha evidenziato che “il Ppe sta ormai smarrendo la sua anima di centrodestra per andare al traino delle sinistre e dei verdi. Ecr è il gruppo parlamentare che può meglio interpretare la destra e il centrodestra europei e da presidente dei Conservatori continuerò ad impegnarmi per rafforzare la nostra famiglia”. Gli incontri di queste ore sono stati anche l’occasione per portare all’attenzione dei primi ministri di Polonia, Ungheria e Slovenia la battaglia italiana contro il Nutriscore, il sistema di etichettatura nutrizionale a semaforo che penalizza fortemente i prodotti del Made in Italy.

Condividi

15 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. Cara Giorgia, ovunque tu vada o qualsiasi cosa tu dica, è a favore del bene del popolo italiano. E lo si nota anche dalla fiducia che in Europa, hanno in te, i conservatori. Vai che sei grande.

    • Massimiliano Innocenzi il 24 Giugno 2021 alle 21:23

    Difendi noi italiani, dai voce al tuo popolo

    • Pino 007 il 25 Giugno 2021 alle 04:27

    Giorgia sta facendo quello che tutti noi desideriamo,…… ma noi cosa stiamo facendo come supporto? Credo che ancora stiamo alla finestra per vedere cosa succedera’ e quindi eventualmente decidere.
    Manchiamo di azione, dovremmo almeno farci fautori per divulgare agli scettici che si sta lottando per un domani diverso dall’attuale.
    In altre parole non possiamo lasciare il nostro futuro sulle spalle della Meloni.

  2. Condivido i pensieri dei procedenti Commentatori, anche se penso che tutto sia del tempo sprecato per il semplicissimo motivo che i veri Protagonisti-Padroni di questa Europa non ascolteranno mai le giuste richieste di chi è minoranza! Spetta agli Elettori dare loro una dura lezione e rispedirli nelle proprie lontane Fortezze; ma fino a che questo miracolo si realizzerà, molti continueranno a chiedere ed a patire!

    • Agostino Nigretti il 25 Giugno 2021 alle 20:25

    Macron vero Dio onnipotente salvato e incoronato salvatore UE-Nato dal Papa, Mattarella, Conte con sostegno strategico governo Di Maio con 5S e Salvini con Lega calma popolino credulone Buepecorone. Quindi dopo miracolo Coronavirus salva dittatura globalizzata con le loro marionette politiche pagate abbondantemente, ecco le varie varianti per non far crollare la Torre di Babele. Faraonica campagna teatrale pubblicitaria per salvare la dittatura globalizzata governata dai padroni del mondo: “America, Inghilterra, Israele, Vaticano tramite UE-NATO con supporto strategico OMS-ONU-G7/G20-SPREAD-PIL-Informazione Pilotata. Classica cigliegina illusionista calma popolino Buepecorone per sbollirlo, poi con martellante pubblicità: “Massima attenzione a variante Delta” per chiudere tutto in autunno pur di salvare la Casta onnipotente con tutto l’apparato portante e coprire i morti provocati da Vaccini. Ha trionfato la filosofia Hitler con Green Pass stella polare. Tracollo della ex grande Russia ridotta come la Colonia Italia loro maestri politici e imprenditori. Tutti i popoli del mondo si devono recare in pellegrinaggio a Roma ad adorare e venerare le vere Divinità onnipotenti politiche, religiose, giustizia, le quali dotate di doti Divine sono riuscite a fare guerre mascherate Missioni di Pace per realizzare la filosofia Hitler di dominare il mondo e fare una nuova razza umana di zombi, sotterrando tutte le catastrofi provocate dalla malapolitica-malagiustizia-guerre-vaccini-malasanità. Il Vaticano ha dimostrato con fatti concreti reali che Dio non esiste e le chiese vengono usate da certi prelati per fare propaganda politica usando Cristo per giustificare le grandi ammucchiate spartitive affariste del così detto grande Arco Costituzionale e promuovere il Business accoglienza e Vaccini, Tamponi, Mascherine. I politici e Vaticano in compenso hanno dimostrato che Dio non esiste e tutto è questione di denaro e potere. Nella vita non si deve credere a niente, tutto è pianificato con dotta maestria dai Grandi Maestri registi burattinai e solo la politica ti permette di fare affari protetto dal CSM spartito politicamente. Il faraonico redditizio business dell’accoglienza, opere pubbliche e il miracolo Coronavirus pianificato per fare affari e salvare la Casta con tutti politici sostenitori e ciurma al seguito ne è la conferma reale. Basta vedere nella realtà i miliardi che intascano con obbligo Vaccini-Mascherine-Tamponi e per garantire la filiera Business si sono inventati il Green Pass e parola accoglienza facendo leva sul pietismo e terrorismo mediatico tramite informazione pilotata. Peccato che le divise vengano usate da politici senza dignità, crudeli privi di dignità contro il popolo che non è sovrano. Prima hanno sacrificato dei zelanti Finanzieri che solo per fortuna non sono stati travolti e uccisi dalla Madonna da loro innalzata Carola Rackete, poi hanno il coraggio di sbandierare la divisa per imporre obbligo Vaccini-Mascherine-Tamponi per fare business e crepare il popolo.

    • laura il 26 Giugno 2021 alle 00:02

    Carissima Giorgia, prosegui nel tuo cammino, a testa alta e con la dignità che ti contraddistingue. Sto leggendo il tuo libro, mi ritrovo in tanti tuoi pensieri. Apprezzo anche lo stile privo di retorica. Grazie per il tuo impegno.

    • Sandro Cecconi il 26 Giugno 2021 alle 00:17

    Signora Meloni,
    Avanti così. Comprendo molto bene che dividersi tra l’Italia e i vari incontri a livello europeo e oltre i confini continentale comporta molta fatica psicofisica. Ma pure lei sa benissimo che questo doversi dividere è l’unica via percorribile che porterà al successo del nostro partito. Gli occhi internazionali, come hanno già dimostrato più volte, ormai hanno rivolto verso di lei la giusta e dovuta attenzione anche in maniera molto positiva e in un paio di casi addirittura entusiasmante. Pertanto è ormai diventata una necessità impellente per avere i giusti e dovuti
    riconoscimenti che immediatamente si rinnoveranno in Italia poiché la sinistra e non solo ha hatto in modo di diventare la nostra Nazione una comunità conformista, priva di qualsivoglia visione del passato, del presente e del futuro, ammorbandola di un provincialismo esasperato ed esasperante a tal punto di farci diventare un paese eterodiretto.
    Ormai la stada da lei scelta è quella giusta per farci uscire da questo stato comatoso in cui è stata fatto precipitare in modo colpevole.
    Nel darle il bentornato a casa, colgo l’occasione per inviarle miei cordiali saluti che vorrà estendere anche alla classe dirigente del partito e a tutti i vostri collaboratori.

    • Andreina il 26 Giugno 2021 alle 06:09

    Condivido pienamente il tuo operato, mi rappresenti degnamente e rappresenti degnamente tutti quegli italiani che amano l”Italia ed hanno un alto senso di amor di patria. Vai avanti cosi

    • Andreina il 26 Giugno 2021 alle 06:27

    Giorgia, mi e ci rappresenti degnamente, per tutti quelli che come me, non rinnegano la storia Italiana, amano l’Italia, difendono i suoi confini e i suoi prodotti e provano un profondo amor di patria. Ciò non vuol dire essere omofobici, come i sinistroidi e i pentastellati vogliono schedarci, ma vuol dire amare la propria patria , difenderla da chi vuole farci fare la fine degli indiani d’america , oramai quasi del tutto estinti, depredati delle loro terre e tradizioni e relegati in riserve per far cessare del tutto la loro e quindi nostra civiltà. Vai avanti cosi Giorgia . Ti prego rendi tue queste mie riflessioni e paragoni affinché si risvegli l’amor di patria , che si canti il nostro inno e non “bella ciao” simbolo di un comunismo che ha manipolato per decenni le menti degli studenti obbligandoli ad usare libri di testo storici che hanno nascosto le vergogne e le stragi di sinistra e raccontando solo gli errori della destra. È ora di dire basta agli slogan manipolatori della.sinistra assistenzialista e volta ad.appiattire le menti umane in un solo ed unico pensiero di massa. Grazie per quello che fai Giorgia, sono con te. E non sono l’unica.

    • Pasquale il 26 Giugno 2021 alle 11:52

    Cara Giorgia Meloni, sei unica nel portare avanti politiche a favore del popolo italiano. Non sentirti sola e continua così.

    • Pasquale il 26 Giugno 2021 alle 11:59

    È scandaloso il modo con cui Draghi si è fatto liquidare dall’europa per la vicenda immigrazione, mentre altri prendono milioni per rafforzare le frontiere.

    • ferdinando gallozi il 26 Giugno 2021 alle 12:33

    La redistribuzione dei migranti irregolari in tutta Europa comporta che invece di invadere solo l’Itali invaderebbero tutta l’Europa andando nei desiderata della sinistra e del Vaticano. I rimpatri non bastano a non farli venire. Occorre fare terra bruciata attorno di quelli che arrivano non dando laro lavoro, accoglienza, soldi, amore, affetto e libertà. Purtroppo dovremmo essere duri con tutti compresi donne e bambini altrimenti saremo tutti fritti. Vedere cosa fanno in Australia.
    Non devono avere convenienza a partire altrimenti partono. Chiaro??

    • Agostino Nigretti il 26 Giugno 2021 alle 16:52

    Da non dimenticare che la Colonia Italia è sede strategica militare e politica della globalizzazione. Ecco la reale conferma che Dio non esiste e che dimostra la ex grande Russia colonizzata e sottomessa agli ordini mondiali. Ormai solo una vera grande guerra potrà liberare dalla dittatura Hitleriana. Faraonica campagna teatrale pubblicitaria per salvare la dittatura globalizzata governata dai padroni del mondo: “America, Inghilterra, Israele, Vaticano tramite UE-NATO con supporto strategico OMS-ONU-G7/G20-SPREAD-PIL-Informazione Pilotata, però senza i politici italiani strapagati abbondantemente, non avrebbero mai potuto realizzare la dittatura globalizzata. Classica cigliegina illusionista calma popolino Buepecorone per sbollirlo, poi con martellante pubblicità: “Massima attenzione a variante Delta” per chiudere tutto in autunno pur di salvare la Casta onnipotente con tutto l’apparato portante e coprire i morti provocati da Vaccini. Ha trionfato la filosofia Hitler con Green Pass stella polare. Tracollo della ex grande Russia ridotta come la Colonia Italia loro maestri politici e imprenditori. Tutti i popoli del mondo si devono recare in pellegrinaggio a Roma ad adorare e venerare le vere Divinità onnipotenti politiche, religiose, giustizia, le quali dotate di doti Divine sono riuscite a fare guerre mascherate Missioni di Pace per realizzare la filosofia Hitler di dominare il mondo e fare una nuova razza umana di zombi, sotterrando tutte le catastrofi provocate dalla malapolitica-malagiustizia-guerre-vaccini-malasanità. Il Vaticano ha dimostrato con fatti concreti reali che Dio non esiste e le chiese vengono usate da certi prelati per fare propaganda politica usando Cristo per giustificare le grandi ammucchiate spartitive affariste del così detto grande Arco Costituzionale e promuovere il Business accoglienza e Vaccini, Tamponi, Mascherine. I politici e Vaticano in compenso hanno dimostrato che Dio non esiste e tutto è questione di denaro e potere. Nella vita non si deve credere a niente, tutto è pianificato con dotta maestria dai Grandi Maestri registi burattinai e solo la politica ti permette di fare affari protetto dal CSM spartito politicamente. Il faraonico redditizio business dell’accoglienza, opere pubbliche e il miracolo Coronavirus pianificato per fare affari e salvare la Casta con tutti politici sostenitori e ciurma al seguito ne è la conferma reale. Basta vedere nella realtà i miliardi che intascano con obbligo Vaccini-Mascherine-Tamponi e per garantire la filiera Business si sono inventati il Green Pass e parola accoglienza facendo leva sul pietismo e terrorismo mediatico tramite informazione pilotata. Peccato che le divise vengano usate da politici senza credo, morale e crudeli privi di dignità contro il popolo che non è sovrano. Prima hanno sacrificato dei zelanti Finanzieri che solo per fortuna non sono stati travolti e uccisi dalla Madonna da loro innalzata Carola Rackete, adesso hanno il coraggio di sbandierare la divisa come simbolo per imporre obbligo Vaccini-Mascherine-Tamponi per fare business e crepare il popolo.

    • Giuseppe il 9 Luglio 2021 alle 20:14

    Grazie Giorgia continua così che la faremo

    • Agostino Nigretti il 10 Luglio 2021 alle 13:30

    Come si può credere alla Meloni quando ha governato e continua a fare accordi con Salvini-Lega-Forza Italia-Finta Destra, i quali sostengono il governo ammazza popolo e governatori che finanziano medici e pediatri per Vaccinare, in più usano le varianti come terrorismo mediatico per imporre obbligo Vaccini-Mascherine-Tamponi. I politici sono tutti uguali, nella vita non si deve credere a niente, il miracolo Coronavirus pianificato è la conferma reale che Dio non esiste. Scritto dal sacerdote cattolico GABRIEL VILA VERDE, attualmente in Brasile. Viviamo in un’epoca in cui vogliono che i preti si sposino e le persone sposate divorzino. Vogliono che gli eterosessuali abbiano relazioni non vincolanti, ma che i gay si sposino in chiesa. Perché le donne si vestano da uomini e assumano ruoli maschili e gli uomini diventino “fragili” come donne. Un bambino con solo cinque o sei anni di vita ha il diritto di decidere se sarà un uomo o una donna per il resto della sua vita, ma un bambino sotto i diciotto anni non può rispondere dei suoi crimini. Non ci sono posti per i pazienti negli ospedali, ma ci sono incentivi e sponsorizzazioni per chi vuole cambiare sesso. C’è un supporto psicologico gratuito per chi vuole uscire dall’eterosessualità e vivere l’omosessualità, ma non c’è supporto da esso per chi vuole uscire dall’omosessualità e vivere la propria eterosessualità e se ci provano, è un crimine. Essere a favore della famiglia e della religione è dittatura, ma urinare sui crocifissi è libertà di espressione. Se non è la fine dei tempi, deve essere la prova…” Più chiaro dell’acqua! Rendilo virale!!!! Grazie.

Rispondi