Covid, Meloni: Germania dice no a green pass per vita sociale, anche Merkel è una novax?

Mentre in Italia si guarda a Macron come “modello”, la Germania dice no al Green Pass come requisito per partecipare alla vita sociale: la coercizione non è la via per guadagnare la fiducia dei cittadini. Secondo la stampa nostrana, chiunque provi ad opporsi ad una stretta così illiberale e pericolosa, è automaticamente un “novax”. Quindi, secondo certi giornalisti, anche Angela Merkel è una “novax”? Non se ne può più di questo approccio ideologico che continua a estremizzare il dibattito tentando di mettere le persone le une contro le altre.

Condividi

13 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Marta il 16 Luglio 2021 alle 15:25

    Ovviamente non si parla della Germania nei nostri media mainstream, ma del nuovo modello liberticida francese…
    Ha ragione Giorgia, l’ipotesi di Green Pass per poter partecipare alla vita sociale è raggelante!
    Per favore, non fate passare una misura così ingiusta e insensata (dato che il vaccino, come sappiamo, non impedisce il contagio) di apartheid!
    Ci sono rimasti ormai soltanto Fratelli d’Italia, Paragone e in parte la Lega, a difendere la Costituzione e le libertà più elementari dei cittadini!

    • Marta Buscioni il 16 Luglio 2021 alle 15:47

    Per favore, fate il possibile (insieme alla Lega, a Paragone, alla Cunial e pochi altri) per non far passare il Green Pass, né tantomeno la vaccinazione obbligatoria!
    Tutto questo è davvero “raggelante”, e degno di uno stato totalitario, come lei ha detto giustamente!
    Grazie Giorgia!

    • Sandro Cecconi il 16 Luglio 2021 alle 16:35

    Per non parlare della Vice Presidente della Autority che ha espresso senza mezzi termini che una scelta del genere sarebbe anti costituzionale. Signora Meloni, da come sta evolvendo il sistema dei media sull’argomento presto sarà tacciata di essere una no vax anche perchè gli stessi giornalari pretendono, la trasmissione diri sera su Rete 4 lo ha confermato esplicitamente, che lei mostri la certificazione della sua vaccinazione. Oramo costori si sono auto nominati rappresentanti di un fantomatico e farnetico “quinto potere” atto a dare le patenti di persona affidabile. Hanno oltrepassato di gran lunga la soglia della pazzia.

    • Giorgio Soffritti il 16 Luglio 2021 alle 16:42

    Per favore, Giorgia, vorrei continuare a vivere in un Paese libero. Non in Coreadel Nord, o a Cuba.
    Non permettergli di toglierci la dignità di cittadini.
    Non voglio morire in serie B

    • Gino Cerutti il 16 Luglio 2021 alle 16:56

    PETIZIONE POPOLARE CONTRO IL GREEN PASS, MISURA LIBERTICIDA DEGNA DELLA CINA ORWELLIANA E DI COREA DEL NORD. OBIETTIVO PROGRAMMATO, IN CONSEGUENZA DI UNA PANDEMIA CHE LA CUPOLA GLOBALISTA HA CREATO ESSA STESSA, ALLO SCOPO TOTALITARIO DI CUI SOPRA.
    FDI. QUI DAVVERO DIMOSTRERETE DA CHE PARTE STATE. LASCIATE LA MARCHIATURA ZOOTECNICA CHIAMATA ” vaccino sperimentale” AI COVIDIOTI e AI PIDIOTI, col cervello all’ ammasso. E ai LORO LETTA, zingarotti, lamorgese, speranza, parenzo etc similia…
    NOI VOGLIAMO RESTARE UOMINI E DONNE LIBERI !!

    • Gino Cerutti il 16 Luglio 2021 alle 17:11

    RIPETO. HA SENSO QUESTO RIGORISMO SANITARIO, quando le autorita’ hanno consentito ogni tipo di assembramento, centomila a Roma a salutare accalcati i vittoriosi calciatori, e invece mascherine, amuchine e soprattutto VACCINI NON TESTATI E PERICOLOSI continuano a vessare e complicare l’ esistenza ai comuni cittadini ??
    Crediamo davvero che la tutela della salute pubblica sia il loro obiettivo??

    • Pino 007 il 17 Luglio 2021 alle 03:24

    Ecco un’altro punto che al momento sara’ impossibile creare in futuro di uno stati uniti d’europa, perche’ ogni stato la pensa come vuole.
    Certamente un no wax e’ libero di vaccinarsi oppure no, ma saranno cavoli suoi /loro, se qualche cosa succede poi. Ma un capo di stato non deve dare questa possibilita’.

  1. Si dice che ed i motti non hanno mai errato! Se questa è la democrazia che si vuole imporre, mi chiedo cosa ne pensano i Fautori di questa grande ed ormai ingloriosa ammucchiata europea? Questo vecchio e caro Continente non ha MAI avuto un solo decennio di tranquillità e pace, come dimostrano i tanti periodi di belligeranza armata, commerciale ed industriale a cui oggi si aggiunge anche quella fiscale! Allora per quale motivo oggi ci si devono tirare i capelli? Molti lo hanno capito ed io condivo da sempre il loro pensiero!

    • Mauro il 18 Luglio 2021 alle 00:38

    Salvaguardare la Costituzione è il giuramento che avete fatto!
    No Greenpass per la restrizione dei diritti del cittadino.
    CHEVERGOGNA L’ITALIA

    • Franco Cordiale il 18 Luglio 2021 alle 05:21

    LA CRICCA DELLE VIRUS STAR chiede perfino di togliere la tessera SANITARIA a chi non si fa vaccinare. Come se fosse un bizzarro capriccio e non il TENTATIVO DI SALVARSI LA PELLE DA VACCINI A RISCHIO, LE CUI CASE FARMACEUTICHE NON SI ASSUMONO ALCUNA RESPONSABILITA’ !!
    Voi che leggete, cosa ne pensate ??
    GIUSTO PER VOI…subire UN RICATTO infame come questo ??

  2. Italiani voi che volete fare tutto quello che cazzo volete,
    Chi protegge il mio diritto costituzionale della tutela alla mia salute?
    Art 32 Della Costituzione Italiana!

    Ogn giorno vedo piu e piu conferme di idioti che trasformano un capriccio in un diritto!
    Quello che la maggior parte di voi non a chiaro in testa i vostri diritti hanno dei limiti come ne hanno i miei di diritti,ma buona parte degli italiani se ne votte perche pensano che nessuno possa limitare i propri diritti.

    La meloni nel libro lo dice ma poi fa il contrario,la meloni nel libro dice:

    Oggi ogni singolo cittadino a la cattiva abitudine di trasformare un capriccio in un diritto.
    Ma la costituzione italiani non contempla che il diritto di andarsi a fare un aperitivo sia un DIRITTO FONDAMENTALE!specialmente in caso di epidemia!!.

    Buona parte degli italiani tiene a mente solo i diritto e si scorda dei ddoveri che la costituzione impone a tutti gli italiani!..
    Democrazia?No menefreghismo ed ignoranza..
    Poi senti costoro parlare di altruismo quando si parla di clandestini,dobbiamo aiutarli dobbiamo aiutarli,e costoro sonoo una minoranza,quando buona parte degli italiani i clandestini in italia NON CE LI VUOLE PIU PERCHE CI COSTANO TROPPO!…

    ALLA FACCIA DELLA DEMOCRAZIA SE UNA MINORANZA PRETENDE CERTE COSE SIANO FATTE NON VI E’ NULLA DI DEMOCRATICO IN QUESTO E’ SOLO ED ESCLUSIVAMENTE DITTATURA ED IDEOLOGIA CHE COSA A ME ITALIANO RISPETTOSO DI TUTTE LE REGOLE A PAGARE PIU TASSE OGNI ANNO!!

    DEMOCRAZIA….OGGI QUESTA PAROLA SUONA COME UNA PRESA PER IL CULO IN QUANTO VI E’ IDEOLOGIA DIETRO A DEMOCRAZIA.

    • Gino Cerutti il 18 Luglio 2021 alle 14:40

    PICCOLO DETTAGLIO. Quanta reale tutela della salute producono vaccini sperimentali, rischiosi perche’ non ancora testati, la cui inoculazione :
    1 NON ARRESTA AFFATTO LA DIFFUSIONE DEL VIRUS., come provato
    2 CONTINUA A PRODURRE VARIANTI SEMPRE NUOVE. Ormai ne abbiamo perso il conto.
    Chi e’ cosciente di quel che pensa e dice, risponda.
    I NON VACCINATI NON C’ENTRANO UN TUBO… una fava… una minchia… una pippa… tradotto nel linguaggio dei truzzi, Bru Bru, sub pensanti descolarizzati.

    • sergio il 20 Luglio 2021 alle 05:20

    la meloni e salvini sono sulla strada giusta,non mollate,no al greenpass,quelli che vannodietro al virus,ai vaccini sono come quei disperati che vannodietro a gesu,la madonna e al circo organizzato della chiesa

Rispondi