Covid, Meloni: Mentre italiani si apprestano a subire nuove misure che limitano libertà, le nostre coste sono prese d’assalto dall’immigrazione clandestina

Oltre 28mila sbarchi nel 2021. Mentre gli italiani si apprestano a subire nuove misure che limitano la loro libertà, le nostre coste sono prese d’assalto dall’immigrazione clandestina. È sotto gli occhi di tutti, ma il Ministro Lamorgese resta inerme.

Condividi

10 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • LAMBERTO MENENTI il 2 Agosto 2021 alle 13:14

    LAMORGESE non resta “inerme” :continua ad essere complice attiva e scellerata‼️‼️

  1. Un solo pass per La Morgese, quello di buttarla in mare innanzi alle coste africane.

    • alfredo denzio il 2 Agosto 2021 alle 15:28

    Lamorgese la distruttrice dell’Italia CACCIATELA subito con le buone o con le cattive ,affondate le barche di quelle puttane di ong ,rispedite indietro tutti i clandestini,SIAMO LA BARZELLETTA DELLA UE CI RIDONO DIETRO PERCHE’ FINALMENTE HANNO TROVATO I GONZI CHE SI TENGONO MIGLIAIA DI CLANDESTINI
    adenzio

    • Giovanni il 2 Agosto 2021 alle 20:30

    Caro Camerata 80 purtroppo rimarrà al suo posto senza batter ciglio daltronde non paga lei le spese per il mantenimento in hotel a 4 stelle e navi da crociera dei clandestini.Le due navi ONG con 500 colorati ormeggeranno nei soliti porti italiani e i convogli di barche tunisine continueranno ad arrivare.Siamo al ridicolo che arrivano direttamente in porto senza che nessuno le intercetti quando sono in acque territoriali italiane,Diciamo che se qualche jaddista riempisse un barchino di c4 o tritolo potrebbe tranquillamente farlo saltare all’arrivo in banchina.Di questo passo alla fine dell’estate sicuramente supereremo quota 100000 o forse piu’.Il Drago è complice della Lamorghese ,anche lui zitto e mosca ora ha da pensare alla famosa barzeletta della riforma della giustizia.
    Salvini blatera dal papeete ,minaccia ma non fa cadere il governo.Il gobbo è quasi alla fine e si prepara ad essere senatore a vita pagato migliaia di euro piu’ varie pensioni e vitalizi.
    Rassegnamoci e aspettiamo il 2023 sempre che ci facciano votare.

    • Gino Cerutti il 3 Agosto 2021 alle 14:34

    SONO questi I FAMOSI ” PONTI” BERGOGLIANI E GESUITICI PER regalarci NON gia’ la INTEGRAZIONE DEI NUOVI VENUTI, MA UNA FOSCA E DEVASTANTE DISGREGAZIONE ETNICA E SOCIALE. IL TRAGUARDO PERSEGUITO INSIEME con ALTRE VIE : il fallimento delle imprese, il default progressivo dello Stato, la guerra civile tra vaccinati e non vaccinati, la vasta impunita’ del crimine, vedi Cartabia & affini PIDIOTI. La disoccupazione e LA SOTTO occupazione degli italiani, buttati in ginocchio da una PANDEMIA DA LABORATORIO…
    DISTRUGGERE ITALIA ED ITALIANI, ECCO IL LORO PROGRAMMA !!

  2. Avete voluto il Comunismo? Ora pedalate!
    Quante utopie che cozzano con la realtà… Bello essere un popolo solo alla Star Trek, alla “volemose tutti bene”, accogliamoli tutti, sono nostri fratelli recitano quei mistificatori dementi al Vaticano, che però a casa loro non se li prendono ma dicono a noi cosa dobbiamo fare. Integriamoli, certo, e via dicendo, coi piedi ben lontani da terra, sognando il paese delle Meraviglie di Alice e Shangrillà. Peccato che la desertificazione sta avanzando, in solo 24 ore la Groenlandia s’è sciolta din una quantità d’acqua da mandare sotto la Florida. E cosa mai faranno tutti quei poveri disgraziati in Africa che non potranno più coltivare e sopravvivere? Emigrano, come gli uccelli e le mandrie di zebù. E dove andranno sempre più numerosi? Che grandi progetti ci sono a livello mondiale per frenare tutto questo ed aiutare davvero quelle popolazioni?
    Desalinazione dei mari ed acquedotti? Macchè! Pannelli solari nel Sahara? Macchè! Aiuti umanitari planetari? Macchè! Solo ipocrite parole di accoglienza che non sanno assolutamente come gestire se non lucrandoci sopra, oppure da contro minacce di bloccarli lì a morire.
    Evviva la razza umana. Siamo un animale sociale, dicevano… molto più facile che li mitraglieranno e bombarderanno coi gas nervini quando il fenomeno sarà così devastante ed incontrollato da minacciare seriamente i paesi ricchi e il loro status quo costituito. Peccato che le masse vincono sempre sui pochi, la storia insegna. A meno che non passiamo alle maniere forti, come genocidi ed armi nucleari. “Duemilatrenta, imperversa le Guerre delle Derrate”: ecco un bel titolo per i giornali del futuro.

    • Gino Cerutti il 3 Agosto 2021 alle 16:17

    CHI HA ” voluto il comunismo” ? Della serie…ma che kaiser stai blaterando ? Questo si chiama sfacelo dello STATO DI DIRITTO, prono alla illegalita’ mafiosa autorizzata e gestita DALLA CUPOLA massonica e globalista, che ci impone la sorosiana ” open society”.

  3. Qualcuno li ha votati, se stanno al potere. era a loro che mi rivolgevo, inviatandoli a godersi il frutto delle loro scelte scellerate, imboniti da false promesse di reddito di cittadinanza, flat tax, e minchiate simili. Certo non io, nè FdI e quelli che li votano. Perchè, ti senti forse parte in causa, se ora al Governo ci sono dei lestofanti?
    Cribbio, non mi aspettavo di trovare qui sopra gente che pensa di essere da me accusata di aver votato comunista, o leghista, o 5stellista, come cax… si chiamano quelle nullità che stentano a tornare nell’ombra che li ha vomitati.
    Peccato che ora ce li teniamo pure noi, ma questo era sottinteso. Paghiamo per le scelte scellerate della maggioranza di italiani, gli stessi che ancora non hanno capito che c’è un’epidemia, ma vogliono credere che sia finita. E quando vuoi credere a tutti i costi, ti bevi qualunque fregnaccia ti propinano. Lo sa bene Salvini, che di fregnacce ci ha intessuto la sua esistenza politica. Se le racconta pure da solo e ci crede pure!

    • Federico il 6 Agosto 2021 alle 15:23

    Il Viminale è completamente assente. Subisce passivamente gli eventi.Non fa nulla.Guarda supinamente.Nessuna iniziativa se non quella di mettersi a 90 gradi.Nessuna briciola di coraggio,il silenzio.
    .
    Decine di migliaia di falsi profughi scaricati sulle nostre coste e a nostre spese da insolenti Ong che dei nostri porti e della nostra sovranità se ne fa un baffo, complice una incapace,assente,inetta,oziosa,strapagata,sinistra radical chic, classe politica incapace di tutelare gli interessi nazionali e la nostra dignità.

    • Emiliano il 8 Agosto 2021 alle 05:37

    Vergognosissima et indegna ministra mestierante Lamorgese , si dimetta e chieda scusa agli italiani onesti e per bene restituendogli i denari delle tasse furtivamente sottratti dalle loro tasche e ad unico beneficio esclusivo di pedofili ladri clandestini irregolari senza permesso di soggiorno! Questa gente gli viene garantito il diritto di non portare la mascherina e di scorrazzare senza regole e controlli a differenza degli italiani che sono vessati non solo sul fonte fiscale ma anche sul fronte sanitario! Si vergogni e si dimetta indegna e squallida ministra del malaffare , grazie a Giorgia la sua fine sara’ certa quanto vicina! E tutti gli italiani saranno pronti a festeggiare da sua departita a parziale ristoro delle malefatte e delle inerzie che hanno da sempre caratterizzato il suo indegno e inqualificabile operato!

Rispondi

Twitter

fratelli-italia.it

Google+

Instagram

Sorry:
- Could not find an access token for giorgiameloni.

Ultimi articoli