Cuba, Meloni: Letta e Conte si dissocino da voto europarlamentari PD e M5s su risoluzione condanna regime comunista avana

Fratelli d’Italia chiede al segretario del Pd Letta e al presidente del M5S Conte di dissociarsi pubblicamente dal voto espresso nel Parlamento europeo dai propri eurodeputati sulla risoluzione di condanna della brutale repressione del regime comunista di Diaz Canel e di rispetto dei diritti umani a Cuba. Chi come noi conservatori ha a cuore libertà e democrazia non ha avuto dubbi su come votare, ma non è stato così per la sinistra: il Pd, con l’eccezione di due astenuti e uno addirittura contrario, non ha partecipato al voto mentre i Cinquestelle si sono astenuti e gli ex grillini hanno votato contro. La sinistra si riempie la bocca di stato di diritto in Ue, ma non ha il coraggio di condannare un regime brutale che da oltre 60 anni regala miseria e repressione al popolo cubano. Un voto che rispecchia le posizioni impresentabili di un pezzo della maggioranza che sostiene il nostro Esecutivo. Per questo, chiediamo anche al presidente del Consiglio Draghi e al ministro degli Esteri Di Maio di ribadire ufficialmente il sostegno del Governo italiano per una Cuba finalmente democratica e libera dal comunismo.

Condividi

4 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Maria Grazia Bielli il 20 Dicembre 2021 alle 14:35

    Ma Giorgia, ti meravigli che il PD si astenga dal condannare CUBA per il suo stato DITTATORIALE? Ma chi se non i comunisti hanno sempre appoggiato i paesi come Cuba, la Cina (anche quando spara ai cittadini quando dimostrano per le loro libertà).Cosa dicono i compagni sulla situazione di Hong Kong? Nulla! Cara procedi in nome di chi sta soffrendo, dimostrando che noi populisti, conservatori, brutti e cattivi fascisti, siamo.superiori per quanto riguarda la democrazia.

    • paolo il 20 Dicembre 2021 alle 16:34

    Il comunismo deve essere messo fuori legge in qualsiasi parte del mondo !!

    • Pino 007 il 21 Dicembre 2021 alle 01:10

    Il solito cane che cerca di mordersi la coda, quando ? MAI. Come possono sputare nello stesso piato dove , direttamente o indirettamente, razzolano insieme.?
    Sarebbe come rinnegare la stessa madre che li ha partoriti.
    Si, sarei d’accordo nel mettere fuori legge il comunismo ….. ma attenzione , cerchiamo di essere coerenti e mettiamo fuori legge anche tutti gli estremismi di destra che nel bene o nel male hanno fatto anche loro dei danni.
    Vogliamo dire, un Mondo nuovo e pulito ?

    • Bassano Zucca il 22 Dicembre 2021 alle 06:20

    Le repressioni del governo italiano a Trieste a Milano ecc..sono da paese democratico ?
    I tanti governi eletti dal 2011 a oggi dal presidente della repubblica , Napolitano prima e Mattarella poi , senza votaziioni …sono di un paese democratico ?
    Il continuo ricorso alla fiducia per approvare leggi bypassando il parlamento è di un paese democratico ?

Rispondi