Riforme, Meloni: Prossimo Presidente della Repubblica devono sceglierlo i cittadini

Il prossimo Presidente della Repubblica devono sceglierlo i cittadini. Hai già firmato la proposta di legge di iniziativa popolare per il presidenzialismo?  Bastano pochi secondi del tuo tempo per dare più potere al popolo italiano”.

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, aggiungendo il link al sito www.presidenzialismo.it attraverso il quale è possibile sottoscrivere la proposta di legge di iniziativa popolare per l’elezione diretta del Presidente della Repubblica.

Condividi

6 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • FEDERICO BERTOLINI il 17 Febbraio 2022 alle 16:14

    Condivido la proposta.

    • Giusto il 17 Febbraio 2022 alle 17:18

    D’accordissimo

  1. E’ il vero diritto del cittadino in regime di DEMOCRAZIA. Il Capo dello Stato, che dovrebbe rappresentare la delega del popolo, non può essere eletto dai complotti di comodo dei politicanti. Poi proprio in Italia ove ci sono decine di partiti e partitini e varie opportunità di fare e disfare. No,; e poi non è nemmeno ammissibile che debba essere almeno di 60 anni. Io poi, ci vedrei una donna, che veramente rappresenterebbe un Paese realmente democratico.

    • enzoliberitutti il 18 Febbraio 2022 alle 09:25

    “…Ora questo regime ha modificato addirittura la Costituzione, all’articolo 9 e all’articolo 41…Oltretutto tale modifica è stata fatta di nascosto, tanto che la maggior parte della popolazione ne è venuta a conoscenza alla fine di tutto il procedimento…Non è anche questo un “impedimento all’effettivo esercizio delle libertà fondamentali garantite dalla Costituzione italiana”?Non è anche questa una limitazione delle sovranità popolare? Non è anche questo un trattare i cittadini italiani come destinatari di decisioni calate dall’alto, facendo sì che non si possano esprimere?E se la modifica della Costituzione fosse nella scia di un disegno sistematico di instaurazione di regime autoritario? Perché inserire, infatti, all’articolo 9, la dizione che la Repubblica “Tutela l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi, anche nell’interesse delle giovani generazioni”? Perché introdurre questi concetti, peraltro estremamente vaghi e suscettibili di differenti interpretazioni? Perché aggiungere, all’articolo 41, che l’iniziativa economica privata non può svolgersi in modo da recare danno alla salute, e all’ambiente?…O non sarebbe invece concedere al Governo la possibilità di emanare decreti-legge a raffica e finire così per legiferare al posto del Parlamento?…Per quale motivo i parlamentari si schierano così in blocco dalla parte dell’Esecutivo? Per quale motivo non esiste più di fatto alcuna opposizione al Governo Draghi?Forse perché deputati e senatori vogliono evitare lo scioglimento delle Camere e quindi la perdita del loro emolumento fino al 2023, in quanto vedono improbabile la loro rielezione per la riduzione del numero dei parlamentari?”

    https://www.sabinopaciolla.com/la-distruzione-del-nostro-stato-democratico/

    • enzoliberitutti il 18 Febbraio 2022 alle 09:40

    LA MENTE È COME UN PARACADUTE: FUNZIONA SOLO QUANDO SI APRE

    https://comedonchisciotte.org/aiutaci-a-diffondere-linformazione-indipendente/

  2. E’ da una vita che attendo questo incommensurabile evento e spero che avvenga prima che il Signore mi chiami a se! Questo fu creato per dar spazio a chi aveva solo sete di potere, come dimostrato dal non aver seguito l’esempio dei Popoli alleati e sconfitti sul campo, senza mai aver ceduto e sotterrato il proprio ONORE! Un battaglia, come una guerra si può vincere, così come la si può perdere; ma sempre con il max dell’onore e dignità di veri Combattenti!

Rispondi