Biagi, Meloni: Che il suo sacrificio non venga mai dimenticato

Il 19 marzo di venti anni fa veniva brutalmente assassinato dalle Brigate Rosse Marco Biagi. Marco era un uomo coraggioso, uno studioso intellettualmente onesto, un servitore dello Stato. Un abbraccio va alla sua famiglia e ai suoi cari in questo triste giorno. Che il suo sacrificio non venga mai dimenticato.

Condividi

3 commenti

    • Maria Grazia Bielli il 22 Marzo 2022 alle 14:46

    Un ricordo per lui, purtroppo uno dei tanti , caduti sotto il tiro dei brigatisti, molti ancora rimasti impuniti AMEN

  1. Mandanti ed Assassini sono naturalmente in libertà assoluta!

  2. Comunisti?= Violenti,assassini e stupratori,ipocriti e parassiti. Basterebbe ricordare delle FOIBE, e del triangolo dei partigiani rossi che assassinrono migliaia di giovinette e donne stuprandole e torturandole e poi appendendole nude per un piede agli alberi. Vergognatevi disumani esserini!

Rispondi