Immigrazione, Meloni a Lamorgese: Fandonia dire che blocco navale è un atto di guerra

Ritorna in auge la solita fandonia secondo la quale il blocco navale sarebbe ‘un atto di guerra’. Peccato che il blocco navale proposto da sempre da Fratelli d’Italia sia una missione europea in accordo con le autorità nordafricane. Capisco che sia difficile da comprendere per un ministro che ha lasciato per anni le frontiere spalancate all’immigrazione clandestina di massa, ma almeno si informi bene prima di mistificare la realtà. Fermare gli sbarchi si può, manca solo la volontà di farlo.

Condividi

14 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Pino 007 il 1 Aprile 2022 alle 05:18

    No, non e’ vero niente, non si tratta di atto di guerra ma di atto d’invasione forzata. Ad ogni modo, le chiacchere stanno a ZERO, si parla e basta ma in piazza non vedo nessuno, tutti occupati in altre faccende affaccendati ? A queste condizioni non si risolve nulla. La sinistra sta forse provocando per far scattare un attacco e quindi approfittare di tale situazione? Occhio alla penna.

    • alfredo il 1 Aprile 2022 alle 09:12

    Lamorgese la padrona dell’Italia al servizio della ue,Soros,Ursula von der Leyen,Letta Salvini,ma di cosa ci lamentiamo siamo destinati a scomparire come italianii a breve per essere sostituiti dai magrebini,africani . Non contiamo una mazza questa e’ la realta’ alfredo

    • Francesco il 1 Aprile 2022 alle 10:45

    Condivido in pieno i commenti che mi hanno preceduto. Chiedere la sostituzione della Lamorgese ok, ma dai partiti di Centrodestra che governano mi aspettavo, su questo tema una posizione dura ed intransigente, fino alle estreme conseguenze; cioè fino alla caduta della maggioranza che lo sostiene. La politica migratoria dei clandestini è indirizzata fino a prova contraria da chi presiede il Governo con il sostegno dei partiti che ne fanno parte e il ministro degli Interni non detta gli indirizzi ma sostiene un ruolo operativo. Il blocco navale si poteva fare, non dimenticando che lo stesso Prodi lo attuò per i migranti clandestini provenienti dall’Albania negli anni Novanta se non erro.
    Chiaramente stiamo parlando dei migranti definiti economici e non di quelli che fuggono dalle guerre che giustamente sono tutelati dal Diritto Internazionale e direi anche dalle nostre coscienze.

    • Maria Grazia Bielli il 1 Aprile 2022 alle 10:50

    Fino a che ci sarà questo governo tenuto in.piedi anche da parte dei nostri alleati, non accadrà nulla. Mi domando come potremo mantenere tutti, migranti e nuovi esuli ucraini. Ancora tasse?

    • XMAS il 1 Aprile 2022 alle 19:51

    La megera sbaglia di grosso sapendo di sbagliare.
    Nello specifico, l’art. 83 del Codice della Navigazione, in base al quale è in facoltà del Ministro dei Trasporti e della Navigazione limitare o vietare il transito e la sosta di navi mercantili nel mare territoriale, per motivi di ordine pubblico.

    Per quanto attiene al diritto internazionale, appare pertinente l’art. 19 della Convenzione di Montego Bay del 1982, ratificata anche dall’Italia, secondo cui il diritto di ogni nave al passaggio inoffensivo attraverso il mare territoriale viene meno quando il passaggio arrechi pregiudizio al buon ordine e alla sicurezza dello Stato costiero.(Lamorghese)

    Ciò avviene, secondo tale norma, anche nel caso in cui una nave sia impegnata nello sbarco di persone in violazione delle leggi e dei regolamenti doganali, fiscali, sanitari o di immigrazione vigenti nello stato costiero.

    Non dimentichiamoci di quando abbiamo pattugliato le acque territoriali di Tirana, negli anni ’90, con personale albanese a bordo delle nostre motovedette. Chi partiva verso l’Italia veniva riaccompagnato a terra. Si possono prendere accordi con la Tunisia per il problema barchini mentre i libici sono restii per una questione di sovranità, ma l’Ue, in sinergia totale con Tripoli, potrebbe farsi garante di sorvegliare le acque territoriali libiche. Chiaramente questa operazione dovrebbe accompagnarsi al controllo Ue dei centri di detenzione dei migranti per garantire il rispetto dei diritti umani. E la selezione fra chi, attraverso i canali umanitari, può godere della protezione in Europa e chi va rimpatriato nei paesi di origine»
    La legittimità o meno degli sbarchi (e delle eventuali misure di blocco navale) dovrebbe tenere in debita considerazione anche quanto disposto dalle vigenti Convenzioni internazionali in tema di diritto d’asilo per i rifugiati.(nel nostro caso non vale poichè la quasi totalità dei clandestini è per motivi economici),
    Bloccare le ONG è quindi molto semplice(basta volerlo) con l’aggravante dello stato di appartenenza della nave.Stazionano per settimane davanti alle coste siciliane,quando potrebbero navigare verso porti francesi e spagnoli,poichè alla fine ,sanno bene, che avranno il permesso di attracco.
    Il problema diventerà INSOSTENIBILE in questi mesi a venire poichè si dovranno aggiungere anche le migliaiai di Ucraini (forse milioni) ma sembra che a parte Fdl sia Salvini che Tajani se ne freghino, ed è come se non ci fossero, poichè continuano a votare fiducie su fiducie mentre blaterano sui social ed in TV.

  1. gradirei solo rammentare di spulciare il e tutte le sue varianti, che credo non sia affatto conosciuta da questo nostro caro Ministro degli Interni, così come fingono di non sapere gli alti gradi della nostra/mia cara M.M. e relativo Mininistro!

  2. OPS è STATO OMESSO IL CORPO DEL REATO, OSSIA “IL DIRITTO INTERNAZIONA MARITTIMO” ripeto e tutte le sue VARIANTI! Potrebbe essere di UTILE CONOSCENZA A QUANTI CONTROLLANO IL BLOG! GRAZIE!
    P.S. : RIPETO QUANTO SCRITTO:
    “Gradirei solo rammentare di spulciare il e tutte le sue varianti, che credo non sia affatto conosciuta da questo nostro caro Ministro degli Interni, così come fingono di non sapere gli alti gradi della nostra/mia cara M.M. e relativo Mininistro!”

  3. Ho sempre pensato che la donna in generale è più arguta ,robusta ed intelligente dell’iomo; ma quando se ne trova una stupida, è la più stupida che si possa immaginare, e la La Morgese mi pare che sia una delle poche donne deficienti.

    • Gino Cerutti il 2 Aprile 2022 alle 16:33

    MA SE L’ ULTIMA TROVATA DI ” PANNOLONE ABBASSATO” E’ LA CIRCOLARE ministeriale CHE IN PRATICA DISSUADE E MINACCIA le forze di Polizia che volessero inseguire i delinquenti in fuga dopo aver commesso un crimine…! La sapevate questa ?
    Vademecum DEL DELINQUENTE multicolor. Primo, ti rapino in casa e se mi garba abuso di tua figlia. O di tua moglie. O di chi capita. Secondo, bada di non reagire o ti cito per danni. Terzo, se i carabinieri mi inseguono dopo il fattaccio e per la paura finisco fuori strada, lo stato mi risarcira’ e poi si rivarra’ sui malcapitati in divisa.
    MA UNA CLASS ACTION CONTRO QUESTA…( parolaccia) NON SI POTREBBE PROPRIO INDIRE, alla faccia DEL merdaiolo pd che la protegge ??
    NON C’ E’ PROPRIO NULLA DA FARE ???

    • XMAS il 2 Aprile 2022 alle 17:26

    Vincenzo hai dimenticato di parlare del Taser il quale secondo i pidioti è uno strumento di tortura e va abolito.
    Togliete anche la divisa a tutti i corpi di polizia poichè non serve a nulla.
    Armi ..inutilizzabili pena tribunale dell’inquisizione del povero poliziotto di turno.
    Taser come sopra
    Manganello giammai!!!E’ uno strumento lesivo per il delinquente e considerato un arma.
    Manette ..inutilizzabili perchè potrebbero causare ferite al delinquente.
    Attenzione alle parole pronunciate contro il delinquente il quale potrebbe denunciare il poliziotto x oltraggio e di razzismo se colorato.
    Dulcis in fundo …proibito inseguire i delinquenti per ora in auto un domani probabilmente anche a piedi.L’unica soluzione rimane il fornire i corpi di polizia di monopattini elettrici …scusate dimenticavo che sono considerati pericolosi se utilizzati fuori dalle piste ciclabili.

    • XMAS il 3 Aprile 2022 alle 18:04

    La Ocean viking 4 (bandiera tedesca)nonostante le condizioni del mare ne ha raccattati vicino alle coste libiche 106.Richiesto approdo a Malta (con l’Argentino in loco) che ha risposto “Portateli in Germania”.
    Leoluca Orlando ,il sindaco dell’accoglienza ha dato subito la disponibilità del porto di Palermo (con quele diritto???) e sicuramente la Lamorghese sarà daccordo.
    Se si mettono in mare con condizioni proibitive pensate a cosa succederà questa estate.

    • Gino Cerutti il 4 Aprile 2022 alle 18:35

    LEOLUCA ORLANDO. OSPITATELI A CASA TUA. A SPESE TUE. E NELLE CASE DI QUELLI DEL TUO PARTITO. E poi dicono che la mafia si chiama solo Cosa Nostra…

    • Gino Cerutti il 5 Aprile 2022 alle 05:49

    LAMORGESE, DRAGHI, SPERANZA, MA CHE FETENTE DITTATURA AVANZA ! AVANZA, ANZI E’ AVANZATA… POVERA ITALIA RIDOTTA…ad una tragica PAGLIACCIATA…

  4. Azzzzzzzzzzzzzzz
    America 18000 clandestini al giorno….
    E si adesso L’ America sa cosa significa l’arrivo senza fine di cladnestini sul proprio suolo…
    Bastardi se voi americani di merda non avevate ucciso Gaddafi adesso ci saremmo ciucciati sti 50 miliardi che abbiam sprecato dal 2012,per cladnestini e averli usati per sempio per ricostruire piu velocemente tutte le piccole cittadine demolite dal terremoto del 2016!!
    America ipocrita di merda!!!

Rispondi