Israele, Meloni: Scia di sangue che alimenta fondamentalismo e allontana pace

Quarto attentato in meno di un mese in Israele, stavolta in pieno centro a Tel Aviv. Ancora un terrorista che arriva in moto e apre il fuoco all’impazzata sulla folla inerme. Altri 2 morti, 13 nelle ultime settimane. Una scia di sangue inaccettabile e intollerabile, che alimenta il fondamentalismo e allontana inesorabilmente la pace.

Condividi

16 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Elena il 9 Aprile 2022 alle 00:31

    Sarebbe meglio che ti preoccupassi dei terroristi “nostrani” quelli che quotidianamente fanno terrorismo mediatico e diffondono la propaganda del pensiero unico, il macellaio contro il povero agnello sacrificale, lo sterminatore di bambini, di donne gravide, addirittura ora l’inceneritore di ucraini, che ha dotato l’esercito di forni crematori mobili per “nascondere” le vittime….TUTTO CIÒ È ALLUCINANTE.
    e nessuno dice nulla! Qualche coraggioso azzarda ipotesi diverse, senza tuttavia negare che vi sia un aggressore ed un aggredito, solo per semplificare il concetto, ma viene disintegrato dagli insulti e dalla censura a reti unificate.
    Ma vi state rendendo conto di quello che succede, o insieme al vaccino anticovid vi siete vaccinati anche il cervello?
    Continuate pure a dare armi e ad armare quel corrotto di Zelenskij, che sta mandando al macello il suo popolo, per garantirsi i suoi sporchi traffici con la famiglia Biden e Nato/Usa
    Draghi sta mandando al macello l’italia e l’economia italiana, e quello che è peggio è che anche voi lo appoggiate. VERGOGNA

  1. E si l’america sta creando casini pure in israele…

    Mentre l’america non risolve i problemi sul uso di droga al interno dei suoi confini!!!..

    Tutti coloro che pensano di andare a san francisco,se fossi in voi..
    CI PENSEREI 10000 volte prima di andarci..

    La Ragione?

    Guardatevi questo video da: 29:30 minutes…

    • alfredo il 9 Aprile 2022 alle 09:00

    Elena lei ha detto la sacrosanta verita’ questa lordura mediatica a cui siamo sottoposti quotidianamente dal Covid all’Ucraina da l’idea del livello di infamia mediatica a cui siamo arrivati speriamo che altri lo capiscono alfredo

  2. Occore andare indietro nel tempo ed analizzare le cause di tanto disastro morale e materiale! Si continua a credere in chi ha solo interesse a vendere armi e fomentare guerre e disastri, dimenticando quando ha in casa! Non so come si possano definire chi ha perduto la sua terra ed anche il senno! Dovremmo occuparci di estirpare il che si ha in casa e poi eventualmente dare una sbirciata fuori dall’uscio!

    • Gino Cerutti il 9 Aprile 2022 alle 13:43

    INTANTO SIAMO LA MECCA DI TUTTI I CLANDESTINI CHE LE ONG GLOBALISTE E SOROSIANE CI SCODELLANO OGNI GIORNO. PER IL LUCRO MONETARIO E POLITICO DEL PD ED IL COMODO PARACULO DELLA UE. E GLI ISLAMICI SI INFILTRANO A FARE PROSELITI …NIENTE DI RELIGIOSO…SOLO LA PRETESA DI SPADRONEGGIARE DOVUNQUE ESSI VADANO.

    • Maria Grazia Bielli il 9 Aprile 2022 alle 15:48

    Vero avvengono attacchi dei palestinesi, ma nessuno pensa ai territori che sono stati espropriati ai coloni palestinesi, lasciati senza acqua e luce? E comunque massacrati dagli israeliani che la fanno da padroni? Quei bambini che.muoiono li, non sono diversi.da quelli che.muiono in altri luoghi dove c’è guerra e sofferenza ma nessuno.li ricorda mai. Essere sopra le parti, vuol dire capire tutte le sofferenze di quelle mamme che non vedono futuro per i.loro figli. Non è detto che perché palestinesi siano obbligatoriamente terroristi. Di terroristi ne abbiamo (non volendo) finanziati tanti ,ma lo abbiamo saputo sempre troppo tardi. Io non.mi schierei per nessuno in quanto ogni stato ha i suoi problemi e noi non vivendo certe situazioni non possiamo essere giudici. Mai giudicare se non si vivono certe situazioni. Meglio astenersi e pensare a ciò che sta accadendo in casa nostra, dove si stanno creando grandi divisioni che non porteranno a nulla di buono. Certo gli.immigrati andrebbero fermati ma chi lo fa? Non certo.la Lamorgese! E noi ne paghiamo il fio!

    • XMAS il 9 Aprile 2022 alle 18:55

    Egr.Giorgia invece di parlare dei poveri istraeliani e continuamente di Ucraina parla dello Yemen dove veramente c’è la vera guerra ed i massacri di bambini e civili da parte dei Sauditi.Una guerra che ha causato ad oggi la morte di 17mila bambini e 450mila civili ed 1 milione morti x colera.Come sempre ci sono gli americani di mezzo con le forniture di sistemi missilistici,aerei e armi varie all’Arabia Saudita.Mai una parola dal gesuita ,forse i bambini yemeniti sono diversi da quelli ucraini a parte il colore della pelle????
    Il paese è completamente distrutto dai bombardamenti e dai missili non c’è acqua,medicinali,cibo,ospedali tutto raso al suolo ,non una parola dalla EU poichè ci sono gli USA coinvolti e chiaramente l’Arabia Saudita che fornisce petrolio.
    Per quanto riguarda gli immigrati pardon clandestini la Lamorghese si sta preparando a firmare l’ennesimo approdo della nave ONG che da 11 giorni staziona davanti alla Sicilia.In questo lasso di tempo poteva andare in Francia ,sbarcare i clandestini e tornare nelle ac que libiche a ricaricare.
    Ma come solito si approda in Italia.Il problema diventerà immane questa estate con sbarchi giornalieri a raffica ,sarà il record dei record con previsione sino a 1 milione a cui si aggiungono gli ucraini(stimati 800mila e forse 2 milioni) e quelli della rotta balcanica,Prepariamoci veramente ad una patrimoniale poiche’ i miliardi da sborsare saranno veramente tanti.Le COOP triplicheranno di numero e si ingrasseranno con i soldi di tutti i fessi italiani.

    • Elena il 9 Aprile 2022 alle 19:35

    Poveri noi! Siamo già in guerra, nella peggiore guerra, perché è quella che il ns governo a traino PD M5S sta facendo contro gli italiani.

    • Franco Cordiale il 9 Aprile 2022 alle 22:01

    MA PERCHE’ GLI ITALIANI ACCETTANO DI FARSI DISSANGUARE da ogni sanguisuga e da ogni parassita, in alto e in basso, a destra e a sinistra ? Basti solo pensare alla RIDISTRIBUZIONE DEI CLANDESTINI AFRICANI E ASIATICI…90 RIDISTRIBUITI in tutto negli ultimi due anni, SU SESSANTAMILA sbarcati o trafficati per altre vie. Vi sembra normale ??

    • Franco Cordiale il 9 Aprile 2022 alle 22:08

    MELONI..
    O POTREMO VOTARE O DOVREMO RASSEGNARCI ALLE CATENE. Ma puo’ succedere che dopo quasi 80 anni ricominci la resistenza e non quella ideologica E PAROLAIA e allineata al potere atlantista E MASSONE dell’ ANPI… No, la resistenza vera, memore del motto di Mazzini. PENSIERO E AZIONE.

    • Paolo il 9 Aprile 2022 alle 23:15

    Allora, gli Ebrei hanno provato sulla propria pelle cosa vuol dire essere perseguitati, massacrati e considerati razza inferiore. Detto questo ricordo i bombardamenti subiti dai Palestinesi per sottrarre a loro la terra. Ora gli Ebrei , NON sono un Popolo povero e seriamente non penso che abbiano bisogno dei possedimenti Palestinesi ma a quanto pare , più ne ha e più ne vuole! In America esistono Ebrei radicali , che per principio sono pronti a fare la guerra, mentre esiste una parte moderata che comprende che la Terra ha bisogno di pace! La Russia , ha preso grande parte alla liberazione degli Ebrei, il 27 Gennaio del 1945i Russi sono entrati ad Auschwitz liberando gli internati per la maggioranza Ebrei e quello è ricordato come giorno della Memoria ma gli Ebrei dovrebbero ricordarsi che non si deve fare agli altri ciò che non vuoi sia fatto a te! Ma si sa dimenticare , è più facile che ricordare, neh? 420 milioni di bambini che vivono in zone di guerra e le guerre sono in tutta la Terra ! Oggi fa testo solo l’Ucraina per via della spinta USA al giornalismo , per giustificare l’accanimento contro Putin che è un pericolo , tale e quale come la NATO!! Basta panzane e modifica della realtà! A| qualunque Nazione darebbe fastidio avere laboratori per armi batteriologiche , in prossimità dei propri confini! Ricordo da militare, la proibizione di fare foto in Carnia ed erano solo foto!! Si fa finta che questa situazione sia un gioco televisivo, nascondendo che invece , è un focolaio che può portare ad un disastro inimmaginabile ! Le sanzioni alla Russia , tanto per cominciare le paghiamo noi e il signor Draghi Goldman e Sachs, ci parla di rinuncia ai condizionatori e non delle fabbriche ,già in forte crisi che vedono l’aumento impressionante dei costi dell’energia!! Signora Meloni, se vuole fare vera opposizione, pensi al nostro povero Paese distrutto da misure scellerate anti covid e ora con misure altrettanto scellerate per seguire un Europa schiava degli USA! Noi Italiani pensiamo a tutti ma a NOI NON pensa nessuno!! E sono decenni che il Popolo Italiano , è sommerso, da panzane megagalattiche !! Che squallore NOI stiamo annegando e ci viene detto di gettare il salvagente agli altri! Che triste realtà , veramente squallido! Un caro saluto a tutti! Paolo

  3. Meloni vattela a prendere con l’america!!!
    Io fossi in te mi vergognierei di parlare di problemi di altre nazioni,quando tu dovresti parlare dei problemi che abbiamo in italia!!…
    VErgogniti!!

    Draghi a Torino,nemmeno mezza parola sui TG nazionali,almeno io non ho visto niente…Forse ero distratto!!!
    VErgogniati Meloni,tu non rappresenti L’italia!!!

    Nemmeno una parola dalla meloni!!…
    E Voi credete di essere in italia e vivere in una nazione democratica!!
    LMAO!!!

    • XMAS il 10 Aprile 2022 alle 19:55

    FRANCO CORDIALE ma cosa pretendi ??La Viking 4 è attraccata dopo 11 giorni davanti alle coste siciliane sbarcando le solite risorse ma la cosa grave(solo x alcuni ) è che il sindaco dell’accoglienza(a spese degli italiani)a nome Orlando ha accolto l’equipaggio ringraziandoli e facendosi fotografare nonche’ dandogli(sembra)la cittadinanza onoraria di Palermo.Chiaramente chi ha firmato l’autorizzazione all’attracco è sempre lei la megera ovvero la Lamorghese.Le previsioni per la bella stagione danno dai 500mila a 1 milione di risorse pronte ad arrivare sulle ns coste.
    Salvini alias Mr blablabla esterna sul DEF ,catasto e tassevarie insieme a Mr Berlusca per poi firmare come solito la fiducia.Niente piano su clandestini ed emigrati vari ,tutti zitti ed allineati.Quando il problema sarà in cancrena non ci sarà piu’ niente da fare ed assisteremo ad un invasione senza precedenti con problemi di ordine pubblico e sanitario.
    Egr.GIORGIA lei cosa fà a parte pensare agli ucraini ????? Perchè non organizza una manifestazione Nazionale con tutti a Roma ???O lo farà quando sarà troppo tardi??A lei l’ardua sentenza.
    Per quanto riguarda gli ebrei vi faccio presente che sono il popolo piu’ razzista che esiste sulla terra ,andate in Istraele e lo toccherete con mano.Ormai pezzo su pezzo si stanno mangiando l’intera Palestina praticamente mettendo i palestinesi in campi di concentramento.In ultimo ricordatevi che il potere finanziario mondiale è in mano sempre agli ebrei.

    • Franco Cordiale il 11 Aprile 2022 alle 13:04

    IL PROBLEMA E’ evidente e chiaro come la luce del sole. Le navi ONG finanziate da Soros per fare la sua “open society”, un immenso MERCATO GLOBALE dominato dalla finanza speculativa alla quale codesto farabutto e gaglioffo internazionale appartiene (nel 1990 si dovette svalutare la lira del 30% a causa del gioco speculativo di simile “galantuomo”), insieme ai tecnocrati massoni alla Schwab, Gates, Zuckberg, Colao, Cingolani, lo stesso Draghi o signor Britannia, Musk l’astronauta e i super banchieri che da secoli dominano il mondo, tali navi ONG e specialmente quelle straniere godono di una AUTORITA’ INDISCUSSA, ABUSIVA ED ILLEGITTIMA, AD ESSE CONFERITA DALLA UE, DALL’ ONU, dalla NATO, dagli USA e dagli altri organismi sovranazionali, tutti concordi nel saggiare, scavare, radicalizzare ogni giorno che passa la DEBOLEZZA DELLO STATO ITALIANO, riflesso della oggettiva debolezza del suo popolo, disgregato e qualunquista, da secoli interessato soltanto al suo “particulare”, come gia’ spiegava Francesco Guicciardini cinque secoli fa’. E Dante ancora prima di lui.
    LA INVASIONE AFRICO-CLANDESTINA E’ PROGRAMMATA ED INARRESTABILE, con una cricca politica a guida PD interessata ad ampliarla, anzi ingigantirla!
    LE RAGIONI “UMANITARIE” COSIDDETTE sono menzogne allo stato puro… basti vedere che il meno peggio della “inclusione” consiste nel mandare i clandestini abbronzati a piazzare le reclame nelle caselle della posta… Sarebbe questa la vantata integrazione.???
    Non parliamo dei pomodori ad un euro e mezzo l’ora, dello spaccio, della prostituzione, delle molte forme di ABUSIVISMO A DANNO DEGLI ITALIANI… Regolarmente impunite…
    Soltanto uno dei miracoli che talvolta succedono nella Storia potrebbe salvarci dall’affondamento sociale ed economico. Una presa di CONSAPEVOLEZZA IDENTITARIA, accesa come una fiamma dalla constatazione drammatica delle ingiustizie che stiamo subendo come popolo… Ingiustizie che non possono produrre buoni frutti, ma soltanto cattivi, sia per gli invasi, sia per gli invasori!!
    Ringraziamo le RADIO LIBERE ED I MOVIMENTI che dal basso cercano di ricordare innanzitutto a noi stessi che, anche per “accogliere” nei limiti del giusto e del ragionevole gli altri, dovremmo comunque RESTARE PADRONI A CASA NOSTRA, in ogni senso.!!

    • Gino Cerutti il 11 Aprile 2022 alle 13:15

    CONCORDO. Ma quali sono le forze politiche da cui ripartire, iniziando la vera RESISTENZA INNANZITUTTO MORALE di cui abbiamo bisogno…? Con una “squola di massa” dove succede che mocciosi impuniti imbrattino di materia fecale I gabinetti della “squola” suddetta (e’ accaduto nella progressista Emilia) e la maestra che osa redarguirli non proprio gentilmente viene condannata dal magistrato di turno a mesi di carcere!
    La disgrazia del nostro sciagurato paese comincia dentro il paese stesso… Dentro il marcio che inquina ed insudicia le fibre stesse della societa’, vedi famiglia o quel che ne resta…

    • Elena il 11 Aprile 2022 alle 13:15

    Ineccepibile Franco Cordiale

Rispondi