fbpx

Feb 19

Oggi altra pagina psicodramma Pd, il popolo vuole elezioni subito

Congresso subito o nel 2018, scissione o unità, correnti e minoranze: oggi gli italiani sono costretti a sopportare un’altra pagina dello psicodramma interno al Pd ma al popolo non frega niente dei problemi di Renzi, Gentiloni, Emiliano o D’Alema.

Il popolo ha già bocciato il Pd il 4 dicembre e vuole elezioni subito per scegliere un governo che faccia i suoi interessi e si occupi delle vere priorità dell’Italia: immigrazione e difesa dei confini, lotta alla povertà e alla disoccupazione, tasse e tutela della famiglia.

Condividi

1 comment

    • Franco Cordiale on 20 Febbraio 2017 at 15:06
    • Rispondi

    Verissimo ! Degli psicodrammi post comunisti non gliene frega niente a nessuno. Facciano quello che credono…eleggano pure Rosy Bindi “Miss Italia Democratica” se a loro piace. Così almeno placheranno i loro bollenti istinti. Ma agli italiani piacerebbe un’altra cosa: poter VOTARE. Capito ?

Rispondi