Politica non commetta errore di alimentare paure

I vaccini sono una delle conquiste più importanti nella storia della medicina e le vaccinazioni obbligatorie sono lo strumento che la comunità scientifica ci consiglia per debellare patologie solo apparentemente sconfitte per sempre. Lanciare messaggi confusi e contraddittori, con il rischio di alimentare paure e notizie false, è un errore che la politica non deve commettere. La salute degli italiani, e in particolare dei nostri figli, non è argomento sul quale dividersi o dare giudizi sommari.

Condividi

4 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Pat il 23 Giugno 2018 alle 23:47

    Le paure si alimentano con gli obblighi. La fiducia si alimenta con la libertà di scelta!

    • Pino 007 il 24 Giugno 2018 alle 14:19

    A tutti i genitori che non vogliono vaccinare i propri figli, se un domani un figlio dovesse morire causa la mancata vaccinazione, non piangete, ma fate un mea culpa ben profondo.

    1. ragazzi, sui vaccini non si scherza, gurdamose tutti negli occhi, un argomento simile non si può contestare, ci siamo capiti !!!!

    • Franco il 25 Giugno 2018 alle 12:20

    Non dimentichiamo però gli interessi delle Case Farmaceutiche e di chi è da loro sponsorizzato, unto per sostenerle…………………………………………………

Rispondi